Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Salomé

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Wilde, Oscar - Salomé

  1. #1
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Wilde, Oscar - Salomé

    E' un componimento teatrale in un unico atto scritto da Wilde direttamente in francese. Nel testo non si coglie alcun elemento ironico, come in alcuni suoi romanzi, o leggero, come in alcune sue splendide fiabe, ma viene rappresentato un dramma caratterizzato da un linguaggio molto poetico.
    La scena si svolge durante un ricevimento nel palazzo di Erode: su una terrazza alcuni militari sono a guardia di una cisterna dove è tenuto segregato il profeta Jokanaan e la giovane Salomé, capricciosa e sensuale figlia di Erodiade, cognata e donna di Erode, esprime il desiderio di baciare la bocca di questo singolare veggente. La richiesta avvia il dramma con un crescendo di carica emotiva: un giovane principe siriano, perdutamente innamorato della fanciulla, si uccide sulla terrazza; Erode, anch’egli ammaliato dalla bellezza di Salomé, le promette tutto ciò che ella desidera purché danzi per lui (e Salomé, in effetti, esegue la famosa danza dei sette veli sul sangue dello sfortunato innamorato) accettando anche la paradossale richiesta della fanciulla di ottenere la testa del profeta; la stessa Salomé troverà la morte per opera dello stesso Erode, inorridito dal bacio necrofilo della giovane alla testa di Jokanaan e terrorizzato dalle superstizose orribili conseguenze di questo omicidio.
    Mi è piaciuta moltissimo questa trasposizione della leggenda di Salomé: il profondo legame amore/morte viene reso attraverso dialoghi veramente intensi e suggestivi, inseriti in un contesto esotico e sfarzoso. Elementi che inducono a leggere quest’opera con grande trasporto e tutta d’un fiato.

  2. #2
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Molto poetico e lirico! Ricordo che mi aveva molto colpito per la sua sensibilità!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Wilde, Oscar - Il fantasma di Canterville
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 11-07-2017, 08:48 AM
  2. Wilde, Oscar - Il ritratto di Dorian Gray
    Da Fabio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 96
    Ultimo messaggio: 03-11-2015, 09:59 PM
  3. Wilde, Oscar - De Profundis
    Da Marco_1988 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 02-12-2012, 09:52 PM
  4. Wilde, Oscar - L'Usignolo e la Rosa
    Da Candy Candy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 11-22-2007, 09:42 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •