Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Pagina 7 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 165

Discussione: King, Stephen

  1. #91
    Junior Member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    messina
    Messaggi
    13
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Stephen King è il RE!!! già questo dice tutto... Poi c'è a chi non piace perchè si dilunga troppo su personaggi che alla fine non erano indispensabili per il racconto stesso. Io che sono una patita dei particolari lo adoro. Il primo amore è stato "insomnia" (cinque anni per leggerlo ), ma alla fine non mi sono pentita, con "cose preziose" e "le notti di Salem" mi ha dato il colpo di grazia. Ques'ultimo sono riuscita a farlo leggere ad una mia amica che mi ha detto: "Ecco perchè lo chiamano IL RE!" che soddisfazione...


    sempre lode al grand King....

  2. #92
    Member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Marche
    Messaggi
    83
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lostris86 Vedi messaggio
    Il primo amore è stato "insomnia" (cinque anni per leggerlo ),
    5 anni!
    Hai la versione scritta in nepalese antico ?

  3. #93
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19017
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    746
    Thanked in
    463 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lostris86 Vedi messaggio
    Stephen King è il RE!!! già questo dice tutto... Poi c'è a chi non piace perchè si dilunga troppo su personaggi che alla fine non erano indispensabili per il racconto stesso. Io che sono una patita dei particolari lo adoro. Il primo amore è stato "insomnia" (cinque anni per leggerlo ), ma alla fine non mi sono pentita, con "cose preziose" e "le notti di Salem" mi ha dato il colpo di grazia. Ques'ultimo sono riuscita a farlo leggere ad una mia amica che mi ha detto: "Ecco perchè lo chiamano IL RE!" che soddisfazione...


    sempre lode al grand King....
    in cinque anni hai letto solo quello oppure non ce la facevi ad andare avanti?

  4. #94
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    castelli romani
    Messaggi
    128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Nulla da dire sul "mestiere" di King
    Spendo volentieri sui suoi libri perchè male che vada non mi annoio
    Quando va proprio male, alla fine del libro mi rendo conto che era una cagata però intanto si è fatto finire facilmente

    Non tutto allo stesso livello certo. Recentemente ho letto Misery trovandolo molto coinvolgente e convincente.
    Dolores Claiborne... fa eccezione, per me è un capolavoro. Spero di scoprire che ne ha scritti altri altrettanto belli.

  5. #95
    Alfaheimr
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Erewhon
    Messaggi
    1585
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lostris86 Vedi messaggio
    Stephen King è il RE!!! :
    E' vero !
    Propongo dunque un:

    Argomentum Jacksonianus
    Stephen King sta alla letteratura come Michael Jackson sta alla musica !


    Citazione Originariamente scritto da lostris86 Vedi messaggio
    già questo dice tutto... Poi c'è a chi non piace perchè si dilunga troppo su personaggi che alla fine non erano indispensabili per il racconto stesso. Io che sono una patita dei particolari lo adoro. Il primo amore è stato "insomnia" (cinque anni per leggerlo ), ma alla fine non mi sono pentita, con "cose preziose" e "le notti di Salem" mi ha dato il colpo di grazia. Ques'ultimo sono riuscita a farlo leggere ad una mia amica che mi ha detto: "Ecco perchè lo chiamano IL RE!" che soddisfazione...
    E' vero anche questo. I detrattori di K. stan sempre a sindacare, d'invidia pregni, la grande capacità del Nostro di creare incredibili microcosmi, magie avvolgenti e varie di personaggi sovra personaggi. Con un realismo impressionante egli affresca la nostra realtà con una cura del dettaglio chiaramente Dantesca.

  6. #96
    Junior Member
    Data registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io del Re ho letto questi:
    * Le notti di Salem (Salem's Lot, 1975)
    * Shining (The Shining, 1977)
    * La lunga marcia (The Long Walk, 1979)
    * La zona morta (The Dead Zone, 1979)
    * L'incendiaria (Firestarter, 1980)
    * Cujo (Cujo, 1981)
    * L'uomo in fuga (The Running Man, 1982)
    * Pet Sematary (Pet Sematary, 1982)
    * Christine - la macchina infernale (Christine, 1983)
    * Il talismano (The Talisman, 1984)
    * It (It, 1986)
    * Gli occhi del Drago (The Eyes of the Dragon, 1986)
    * Misery (Misery, 1987)
    * Le creature del buio (The Tommyknockers, 1987)
    * La metà oscura (The Dark Half, 1989)
    * L'ombra dello scorpione - edizione completa (The Stand, 1990)
    * Cose preziose (Needful Things, 1991)
    * Il miglio verde (The Green Mile, 1996)
    * Mucchio d'ossa (Bag of Bones, 1998)

    I miei preferiti, di quelli che ho letto, sono: Shining, L'incendiaria, It, La metà oscura, L'ombra dello scorpione - edizione completa, Il miglio verde e Mucchio d'ossa. In particolar modo mi ha colpito quest’ultimo citato perchè era da parecchi anni che non leggevo qualcosa di King, l'ho letto molto fino ai 30 anni poi mi aveva un pò stancato, finchè un giorno di circa 5 anni fa, mi prestarono questo libro che iniziai a leggere più che altro per ridarlo alla suddetta persona e mi ritrovai letteralmente incollato fino all'ultima pagina, mi ha preso tantissimo è lo reputo uno dei suoi migliori romanzi. Onestamente in seguito non ho avuto il coraggio di prendere qualche altro romanzo uscito cronologicamente dopo mucchio d0ossa per paura di rimanerne deluso, qualcuno di voi sa darmi qualche consiglio in merito?

  7. #97
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Uno dei pochi moderni che si puo' leggere piacevolmente.
    It, poi, e' un libro unico nel suo genere.

  8. #98
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    E' assolutamente un GRANDE. Ad oggi è ancora l'autore horror contemporaneo che preferisco tanti han cercato di rubargli la scena, ma fallendo alla grande ( almeno per me ). King non scrive solo di horror, King scrive veri e propri romanzi , racconta la società americana cambiata negli anni , racconta il mondo adolescenziale ( Carrie, Stand by me, IT ) con una poesia straordinaria e pian piano all'interno di questo mondo fà emergere l'orrore quotidiano.
    E' vero che l'ultimo King non ha saputo regalarci le emozioni dei primi grandi romanzi ( per me l'ultimo bel romanzo è la Tempesta del secolo, non ho ancora letto The Dome ), ma anche in questi ha saputo scrivere grandi pagine di letteratura

  9. #99
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Fabiog, d'accorco con te. Non scrive horror, ma splendidi romanzi di critica sociale.
    Prendi Cose Preziose, ad esempio, e ricordati, se lo hai letto, cos'era il male...
    La mania del consumismo , malattia che piu moderna di cosi' non si puo'.

    The Dome, l'ultimo? Capolavoro in vecchio stile King.
    Un affresco splendido del concetto di " potere", perche' The Dome e' un romanzo sul potere...

  10. #100
    Junior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    3
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Post

    anche io amo molto i libri di King, quando ho voglia di svagarmi veramente apro uno dei suoi romanzi e mi perdo... alcuni sono davvero suggestionabili
    L'ultimo che ho letto è stato "Blaze" anche se si discosta molto dal solito genere di King, infatti è firmato con il suo pseudonimo Richard Bachman. Lo avete letto?

  11. #101

    Predefinito

    Beh....io sono stato un vero e proprio fan del RE. Ho letto praticamente tutta la sua bibliografia (incluso tutti quelli scritti con lo pseudonimo di R.Bachman e pure le sue opere di Non-Fiction come i saggi).
    Ho usato il verbo al passato perché ammetto che quando ero più giovane aspettavo con trepidazione l'ultima opera e tutto quello che scriveva per me era semplicemente meraviglioso, non si poteva criticare sua Maestà.
    Poi col tempo questa fase di 'venerazione' mi è un po' passata. Diciamo che per me rimane un grande ma adesso riesco a essere un po' più obiettivo e a dire che alcuni suoi romanzi non sono stati all'altezza di altri.
    I quattro racconti che formano la raccolta intitolata Stand By Me per me sono i migliori in assoluto e da soli sono la prova che King è un fior di scrittore (senza l'aggiunta "horror").
    In ogni caso rimarrò sempre, come li chiama lui, un suo "Fedele Lettore".

  12. #102
    L'Ingestibile
    Data registrazione
    Jun 2010
    Località
    natural burella
    Messaggi
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    A proposito di Bacham, ho finito giusto stanotte La lunga marcia.
    Che dire, angosciante al punto giusto.
    Sono rimasto piacevolmente sorpreso da quanto mi abbia preso, considerando il fatto che è stato steso da uno Stephen King ancora alle superiori.

  13. #103
    The mysterious lady
    Data registrazione
    Jun 2010
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1701
    Thanks Thanks Given 
    90
    Thanks Thanks Received 
    48
    Thanked in
    22 Posts

    Thumbs up

    Io trovo che Stephen King sia uno dei piu grandi scrittori di tutti i tempi .Tra le tante opere letterarie che ha composto io ho letto e apprezzato queste: -LE NOTTI DI SALEM -IL CICLO DI:QUATTRO DOPO MEZZANOTTE -LA BAMBINA CHE AMAVA TOM GORDON
    -MISERY
    - L'INCENDARIA

  14. #104
    Wicked Witch Of West Fan.
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    15
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io ho letto del mio idolo ho letto:
    - Stagioni Diverse (libro che ho adorato in assoluto dopo aver visto a scuola Stand By Me );
    - Tutto è Fatidico (non era brutto,anzi,ma non era ai livelli di Stagioni Diverse);
    - Misery (il suo vero CAPOLAVORO,con la protagonista migliore del mondo,Annie)
    - La Zona Morta (che non mi è piaciuto moltissimo,soprattutto per la storia nella quale mi perdevo a tratti )
    - Quattro Dopo Mezzanotte (solo il 1° volume, dato che ho voluto iniziare The Dome,che mi guardava nella sua imponenza dalla mia scrivania )
    Pe ora ho letto solo questi,ma sono ancora un "novizio" come suo discepolo,ma sto disperando per trovare La Lunga Marcia e gli ultimi cinqie libri della Torre Nera!

  15. #105
    Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Lago Maggiore
    Messaggi
    91
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    King è un grande anche per me!
    Io leggo diversi generi di libri e tra uno e l'altro ogni tanto un romanzo di King ci vuole proprio! Non mi ha mai deluso con lui entro in un altro mondo! Il miei preferiti finora sono MISERY e INSOMNIA!.
    Di Misery ho visto il film un sacco di volte (bellissimo) ma il libro è mooooltooo meglio!!!!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. King, Stephen - It
    Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 11-08-2017, 04:17 PM
  2. King, Stephen - Misery
    Da torejx nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 03-31-2017, 11:44 AM
  3. King, Stephen - Ossessione
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 03-31-2017, 12:17 AM
  4. King, Stephen - Blaze
    Da puffetta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-21-2013, 02:21 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •