Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il paese delle nevi

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Kawabata, Yasunari - Il paese delle nevi

  1. #1
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Kawabata, Yasunari - Il paese delle nevi

    "Il «paese delle nevi» è il paradiso terrestre sulla costa occidentale della maggiore isola del Giappone, dove la neve è alta quindici piedi, e, in un suggestivo luogo di villeggiatura, si trova una rilassante stazione termale. In questa scena si dipana la storia di Shimamura, ricco e raffinato esteta, e di Komako, geisha delle terme. Komako fa parte di una categoria di geishe assai diversa da quella che abita in città: le cortigiane del paese delle nevi non potranno mai diventare famose musiciste o danzatrici, penetrare tra le quinte della politica o degli affari: il loro destino è quello di maturare tra gli incanti e la corruzione del «paradiso», perpetuamente dedite ai signori che, secondo la tradizione, salgono alle terme per trovarvi il riposo perfetto. L'incontro di Shimamura e Komako è dunque un incontro d'amore, ma da esso non nascerà che un gioco di trasporti continuamente rattenuti, rinfocolati, destinati a svanire, in un paesaggio di sogno, dove le chiacchiere discrete degli alberghi e la ricerca della bellezza costituiscono un ricamo ripetuto, sempre fascinosamente elusivo."

    Non mi sta coinvolgendo molto come lettura, forse è un genere letterario giapponese troppo sofisticato e ci vuole una buona esperienza per poter capire questo libro. Per ora -non l'ho ancora finito, ma manca poco- trovo molto gradevoli e poetiche le descrizioni paesaggistiche.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19024
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    750
    Thanked in
    465 Posts

    Predefinito

    Un piccolo poema in prosa, sembra musica descritta, forse bisogna proprio avere lo spirito adatto, anche io quando l'ho letto non sono riuscita a coglierne tutta la poeticità.

  3. #3
    Member
    Data registrazione
    Aug 2008
    Località
    italia centrale
    Messaggi
    80
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    Un piccolo poema in prosa, sembra musica descritta, forse bisogna proprio avere lo spirito adatto, anche io quando l'ho letto non sono riuscita a coglierne tutta la poeticità.
    Anche per me la lettura non è stata entusiasmante.
    Ma fra i racconti brevi di Kawabata raccolti in "Prima neve sul Fuji", ce ne sono alcuni più accessibili alla mentalità occidentale. Uno, Yumiura, è un tale gioiello di analisi delle trappole della memoria (e dell'amore) che è impossibile non apprezzarlo.

  4. #4
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    A parte le descrizioni paesaggistiche molto poetiche, non sono riuscita ad apprezzare questo racconto, probabilmente perchè non ho un'ampia conoscenza del genere letterario giapponese. O perchè preferisco più uno stile alla "Murakami".

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2338
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    194
    Thanked in
    117 Posts

    Predefinito

    Questo era il quarto libro di Kawabata che leggevo, ho ritrovato alcuni dei temi degli altri libri e le stesse atmosfere evanescenti, diafane, delicate. La trama è esilissima, d'altronde il libro conta solo 121 pagine, un uomo ricco di Tokyo frequenta una geisha in una stazione termale nel paese delle nevi. La loro "storia" si interseca con quella dolorosa di un'altra donna di cui sapremo molto poco. Ma a dominare tutto il romanzo è la Natura, come succede spesso nei libri di questo autore, con i suoi diversi "vestiti", la neve che ricopre tutto e soprattutto isola questo mondo nel tempo e nello spazio, le foglie rosse degli aceri che richiamano turisti da tutte le parti. Queste alternanze servono a rappresentare il passare del tempo, uno scrittore occidentale probabilmente avrebbe messo nel racconto degli orologi, o delle date, Kawabata ottiene lo stesso effetto con la pioggia, la neve, e i fiori, il risultato è lo stesso, ma la poesia è decisamente maggiore.
    Un lettore che non conosce questo autore, o conosce altri autori giapponesi, probabilmente resterà deluso da questo libro in cui sembra non succedere niente, e in cui i dialoghi sembrano non avere molta importanza, è un libro in cui forse più che in altri - almeno rispetto a quelli che ho letto io - si percepisce il senso della solitudine, ma ancor più della malinconia per la fine di tutto, la morte delle persone, ma anche la morte di alcune tradizioni (i tessuti Chijimi) e di tutto il mondo che esse rappresentano.
    Non è il libro più bello di Kawabata che ho letto, ma è uno di quei libri che una volta chiusi ti rendi conto ti hanno lasciato dentro più di quanto tu pensassi mentre leggevi.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Carroll, Lewis - Alice nel paese delle meraviglie
    Da lele72 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 43
    Ultimo messaggio: 03-30-2017, 06:25 PM
  2. Kay, Guy Gavriel - Il paese delle due lune
    Da Alfredo_Colitto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-26-2015, 02:02 PM
  3. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 06-16-2015, 09:02 PM
  4. Gallo, Maurizio - Le nevi delle Dolomiti
    Da Fabio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-29-2008, 02:54 PM
  5. Carroll, Lewis - Alice nel Paese delle meraviglie
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-12-2007, 04:31 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •