Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

La famiglia Addams

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Sonnenfeld, Barry - La famiglia Addams

  1. #1
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Sonnenfeld, Barry - La famiglia Addams

    Cast: Paul Benedict, John Franklin, Dan Hedaya, Anjelica Huston, Dana Ivey, Raul Julia, Christopher Lloyd, Judith Malina, Christina Ricci
    Regia: Barry Sonnenfeld
    Sceneggiatura: Caroline Thompson, Larry Wilson
    Data di uscita: 1991
    Genere: Grottesco


    Trama
    Entusiasti di tutto ciò che è macabro (e che essi trovano divertente e normale), gli stravaganti e innamoratissimi coniugi Gomez e Morticia Addams vivono nel loro sinistro maniero coi due lugubri figlioletti (la bambina Mercoledì e il maschietto Pugsley), la nonna megera, il mostruoso domestico Lurch, e una "mano" indipendente e tuttofare, capace di esprimersi efficacemente col solo movimento delle dita. Unico cruccio di Gomez è il senso di colpa che gli procura la scomparsa dell'amato fratello Fester, avvenuta venticinque anni prima, in seguito ad una lite con lui, e che egli ha cercato da allora invano, ricorrendo anche a sedute spiritiche. Con sincera gioia Gomez accoglie dunque un maturo sconosciuto (che somiglia un poco a Fester), accompagnato da un'abile mistificatrice, che si finge una dottoressa tedesca, la quale gli assicura di riportargli proprio l'amato fratello perduto. In realtà, aiutata dall'avvocato di famiglia, un imbroglione di nome Talley, e da sua moglie Margareth, la falsa dottoressa, che in privato si comporta invece da madre castrante del presunto Addams, vuole solo appropriarsi delle enormi ricchezze che sa nascoste nei sotterranei del lugubre maniero, e che apparterrebbero al redivivo Fester, quale fratello maggiore. Mentre Mercoledì diffida dell'intruso e Gomez si stupisce che egli non ricordi fatti del loro passato in comune, l'impostore tenta invano di raggiungere il tesoro, ben protetto da trucchi e trabocchetti. Però l'avvocato ottiene dal tribunale un'ordinanza, che dichiara Fester proprietario di tutto, e Gomez e i suoi sono costretti a lasciare il castello e a cercare un lavoro. Mentre Gomez libera Morticia dalle grinfie dell'avida simulatrice, che vuole torturarla, Fester decide di allearsi con gli Addams, ai quali si è affezionato e coi quali vuol vivere felice.

    La storia è molto divertente e spesso si basa su equivoci che nascono dallo scontro dello stile di vita degli Addams con quello del resto del mondo come la morale è che tutto sommato quelli “strani” sono gli altri. Consigliato.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Moderator
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    2583
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    6
    Thanked in
    6 Posts

    Predefinito

    Vero...molto molto carino, leggero e divertente!!!!
    la famiglia Addams non può non stupire e divertire....Mercoledì è bellissima!!!!

  • #3

    Predefinito

    io l' unica volta che l' ho visto ero a casa di una mia amica, quando ero piccola. Lei me lo presentò come un film che faceva ridere, ma a me piaceva solo la musichetta...non ho un ricordo bello del film...
    mi piace di più la versione della Disney...

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    << Una storia squinternata per tenere insieme le gag sull’inversione comportamentale di questa mostruosa famiglia: qualcuna è divertente, molte sono spente. >> Paolo Mereghetti

  • #5
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5960
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    284
    Thanks Thanks Received 
    147
    Thanked in
    94 Posts

    Predefinito

    Carino, ma mai come il telefilm in bianco e nero.


  • Discussioni simili

    1. Coe, Jonathan - La Famiglia Winshaw
      Da El_tipo nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 15
      Ultimo messaggio: 03-31-2013, 09:00 PM
    2. Eisler, Barry - Alba nera su Tokyo
      Da elydark nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 08-23-2011, 09:13 AM
    3. Eisler, Barry - Pioggia nera su Tokyo
      Da elydark nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 08-19-2011, 09:06 AM
    4. Kubrick, Stanley - Barry Lyndon
      Da Masetto nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 01-24-2010, 10:06 PM
    5. Barry, Dave - Tricky Business
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 09-11-2007, 08:47 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •