Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La mia vita con George

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Summers, Judith - La mia vita con George

  1. #1
    Amelia Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    285
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Summers, Judith - La mia vita con George

    Sulla scia del successo internazionale di "Io & Marley", ecco la storia di Judith e del suo Cavalier King Charles Spaniel George. Lettura facile, divertente ma anche commovente, dedicata a chi ama i cani e chi magari vuole rendersi conto di cosa significa averne uno per casa!

    "Nell'estate del 1998, dopo aver perso suo marito e suo padre nel giro di due settimane a causa del cancro, Judith Summers sprofonda nella depressione più nera. La vita, per lei e per Joshua, il suo bambino di otto anni, sembra essere diventata irrimediabilmente triste e faticosa. Quando tutto sembra perduto, però, George, uno splendido cucciolo di Cavalier King Charles Spaniel, arriva a cambiare l'esistenza di madre e figlio. Col suo carattere amabile, il suo look da divo del cinema e la sua particolare propensione al masticamento della carta, George risveglia la loro gioia di vivere, restituendo a Judith e a Joshua il dono del sorriso e il piacere dell'ironia. Malgrado questo, però, la vita con George non è tutta rosa e fiori. Come Judith scopre presto, occuparsi del cucciolo può essere un'occupazione più impegnativa di un lavoro a tempo pieno e più costosa di un'automobile da corsa. Capriccioso e viziato, George mangia solo pollo arrosto, preferisce girare in macchina anziché camminare e, geloso come pochi, è pronto ad abbaiare a qualunque uomo mostri un minimo di interesse per la sua padrona. Colpito da un problema di salute, George diventa ospite fisso del veterinario di quartiere e quando un incontro ravvicinato con un feroce Staffordshire Bull Terrier si risolve in costose sedute presso lo studio di un analista per cani, Judith si rende conto che a sdraiarsi sul lettino di uno psicologo dovrebbe essere lei..."

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5739
    Thanks Thanks Given 
    1122
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito Summers,Judith - La mia vita con George

    Nell'estate del 1998, dopo aver perso suo marito e suo padre nel giro di due settimane a causa del cancro, Judith Summers sprofonda nella depressione più nera. La vita, per lei e per Joshua, il suo bambino di otto anni, sembra essere diventata irrimediabilmente triste e faticosa. Quando tutto sembra perduto, però, George, uno splendido cucciolo di Cavalier King Charles Spaniel, arriva a cambiare l'esistenza di madre e figlio. Col suo carattere amabile, il suo look da divo del cinema e la sua particolare propensione al masticamento della carta, George risveglia la loro gioia di vivere, restituendo a Judith e a Joshua il dono del sorriso e il piacere dell'ironia. Malgrado questo, però, la vita con George non è tutta rosa e fiori. Come Judith scopre presto, occuparsi del cucciolo può essere un'occupazione più impegnativa di un lavoro a tempo pieno e più costosa di un'automobile da corsa. Capriccioso e viziato, George mangia solo pollo arrosto, preferisce girare in macchina anziché camminare e, geloso come pochi, è pronto ad abbaiare a qualunque uomo mostri un minimo di interesse per la sua padrona. Colpito da un problema di salute, George diventa ospite fisso del veterinario di quartiere e quando un incontro ravvicinato con un feroce Staffordshire Bull Terrier si risolve in costose sedute presso lo studio di un analista per cani, Judith si rende conto che a sdraiarsi sul lettino di uno psicologo dovrebbe essere lei...

    E' un libro carino e divertente,il modo di scrivere della Summers è scorrevole ed ironico,trattandosi,oltre che della vita del cane,anche della sua.Chi ha un cane si ritroverà spesso nei panni dell'autrice... e in situazioni analoghe (per Germano:i forasacchi ),questo simpatico cagnolino,a cui "gli capitano",m'ha spinto ad andare a vedere qualcosa di più su questa razza,il Cavalier King,frutto di tanti incroci "regali",ottimo cane da compagnia,senza traccia di aggressività.E' uscito anche il seguito,"George è tornato".Consigliato naturalmente a chi ama i cani e a chi ne ha.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    153
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ciao , se ti può interessare c'è il sequel George è tornato - Judith Summers - 2010 - Rilegato - BOL.IT .


    Se poi ti piace il genere , ti straconsiglio La porta di Merle. Lezioni da un cane libero pensatore - Ted Kerasote - 2007 - Rilegato - BOL.IT , io l'ho letto , a mio parere molto più bello di Io&Marley , con un finale commovente , il libro ti trascina nella storia biografica come se stessi vivendola in persona , non ci sono parole per esprimere a volte quanta umanità abbiamo da imparare dall'insegnamento degli animali.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5739
    Thanks Thanks Given 
    1122
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Sorry...non avevo visto che la trama era già stata messa da Alisa....
    Grazie Amhose, ho letto "Io e Marley",ma quello che mi hai suggerito no,sicuramente me lo procurerò,mi piace il genere e soprattutto mi piacciono i cani...
    Sono d'accordo con te che abbiamo parecchio da imparare!

Discussioni simili

  1. Eliot, George - Middlemarch
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 12:05 PM
  2. Orwell, George - 1984
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 218
    Ultimo messaggio: 04-26-2017, 07:31 PM
  3. Feedback su George Sand e i suoi libri
    Da witch nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-27-2013, 10:53 AM
  4. Eliot, George
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Autori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-19-2008, 05:01 PM
  5. Shuman, George D. - 18 Secondi
    Da fenicemidian nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-20-2008, 09:40 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •