Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Alle Montagne della Follia

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Lovecraft, Howard Phillips - Alle Montagne della Follia

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    udine
    Messaggi
    81
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Lovecraft, Howard Phillips - Alle Montagne della Follia

    Narra (in prima persona, con la tecnica cara all'autore del flashback) lo svolgimento di una spedizione scientifica in Antartide. Le scoperte si susseguono sempre più sconcertanti: vengono alla luce le tracce di una antichissima civiltà non antropomorfa (sono gli Antichi tanto presenti nella mitologia di H.P.L.); alcune di queste creature ibernate si risvegliano e uccidono gran parte dei membri della spedizione. A questo punto giunge la svolta: il protagonista si trova nelle gallerie scavate all'interno delle montagne che danno il titolo all'opera, in una sorta di città sotterranea e lì, mentre fugge per salvarsi la vita, scopre che quelle stesse creature che teme sono la preda di altre, più mostruose ed antiche. La corsa a ritroso nel tempo termina nell'orrore.

    Da notare come nel romanzo vi sia un'esplicita citazione della Storia di Arthur Gordon Pym di Edgar Allan Poe, l'idolo letterario di Lovecraft: il misterioso verso Tekeli-li!, Tekeli-li! emesso da una delle creature mostruose incontrate dai personaggi di Lovecraft è lo stesso sinistro richiamo che Gordon Pym ode alla fine del romanzo di Poe.

  2. #2

    Predefinito

    Forse questo racconto, o meglio romanzo breve, è il capolavoro dello scrittore americano. È tutto studiatissimo e non meno che squisitamente curato: atmosfere, personaggi, stile. Credo che sia uno degli autori più sottovalutati della letteratura moderna e contemporanea: però si sa, la letteratura fantastica non è letteratura alta (neanche fossimo in pieno petrarchismo). Assolutamente imperdibile, sia come romanzo breve che come scrittore.

Discussioni simili

  1. Erasmo da Rotterdam - Elogio della follia
    Da Handreaar nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 03-16-2016, 11:13 AM
  2. Battaglia, Romano - Alle porte della Vita
    Da jaia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-11-2008, 10:53 PM
  3. Lovecraft, H.P.
    Da Haran nel forum Autori
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-20-2007, 03:01 PM
  4. Gandhi, Mohandas K. - Antiche come le montagne
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-19-2007, 09:37 PM
  5. Phillips, Arthur - Praga
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-14-2007, 04:24 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •