Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Incontro con Rama

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Clarke, Arthur C. - Incontro con Rama

  1. #1

    Predefinito Clarke, Arthur C. - Incontro con Rama

    Un giorno di un vicino futuro viene notato nel sistema solare un oggetto che ha geometrie troppo perfette per essere un asteroide.
    Trattasi difatti di un'astronave di costruzione non terrestre dalle dimensioni gigantesche.
    Viene quindi organizzata una spedizione per raggiungerla mentre è in viaggio per visitarne l'interno...

    A mio avviso è un libro molto bello e scritto bene.
    La trama in se è abbastanza semplice perchè descrive per la maggior parte la visita all'astronave, ma la tematica di fondo è molto interessante, perchè ciò che gli astronauti trovano è un mondo artificiale morto solo in apparenza, trattandosi infatti di un'arca aliena, che trasporta i suoi occupanti forse ibernati o altro non specificato.

    Una frase mi è rimasta impressa, ovvero quando il capo spedizione riflette sul fatto che quell'astronave avrebbe potuto essere in viaggio da centinaia di migliaia di anni se non milioni, e avrebbe forse dovuto continuare il suo peregrinare per un tempo ancora maggiore verso la sua meta, e che durante questo periodo l'umanità, che in quel momento la visitava, probabilmente sarebbe scomparsa.

    Il finale è una piccola sorpresa che ancora di più da fortifica l'idea di base di essere molto piccoli nell'universo.

    Per me da leggere anche se non si è appassionati dal genere, è lungo circa un 200 pagine di piccolo formato.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    castelli romani
    Messaggi
    128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letto e riletto
    La fantasia di Clarke nel creare e descrivere questo mondo e la sua "esplorazione" è stupefacente!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Clarke, Susanna - Jonathan Strange & il Signor Norrell
    Da Blumarino nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-03-2016, 07:24 PM
  2. Phillips, Arthur - L'archeologo
    Da f.melillo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 12-28-2009, 01:30 PM
  3. Morselli, Guido - Incontro col comunista
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 02-02-2009, 08:34 AM
  4. Clarke, Susanna - Jonathan Strange & il signor Norrell
    Da raffa17 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-28-2008, 12:45 AM
  5. Phillips, Arthur - Praga
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-14-2007, 05:24 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •