Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Ipotesi di omicidio

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Cipolletta, Lia - Ipotesi di omicidio

  1. #1
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Cipolletta, Lia - Ipotesi di omicidio

    "Sara Alberti, una scrittrice pisana che da poco ha raggiunto
    il successo, viene invitata a Parigi da un’amica di
    vecchia data per assistere al prestigioso Concorso Ippico
    di salto ostacoli: CSI **** Paris Porte De Versailles,
    cui l’amazzone di fama internazionale prenderà parte.
    Ma il viaggio si rivelerà ben presto tutt’altro che un fuori
    programma piacevole e distensivo…"

    Ho sentito parlar bene di questo romanzo, intrigante la trama, inizio ora a leggerlo.

  2. #2
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Un giallo dalle tinte leggermente rosa. Già dalle prime pagine Lia mi ha fatto immergere nella bellissima Parigi, città che purtroppo non ho mai visto, ma le sue descrizioni dettagliate e precise (e non noiose), mi hanno facilmente accompagnato lungo la lettura.
    Ottime anche le descrizioni dei personaggi che man mano si avvicendano rivelando poco alla volta eventi e misfatti che portano a “ipotizzare” questo omicidio avvenuto durante un concorso ippico.Credo però non sia stato valorizzato meglio questo romanzo.
    Qualche ritocco, correzione minima l’avrebbe –secondo me- reso perfetto.
    Alla fine del libro ho pensato ad un paragone maturato anche dal fatto di voler rivedere il personaggio di Sara: Lia potrebbe essere una A. Christie all’italiana e la sua Sara Alberti una versione moderna e giovanile di Miss Marple. Non sarebbe male…

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Cipolletta, Lia - Ipotesi di Omicidio
    Da zaltan nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-18-2008, 01:34 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •