Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

la-sfinge-dei-ghiacci

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Verne, Jules - La sfinge dei ghiacci

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    udine
    Messaggi
    81
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Verne, Jules - La sfinge dei ghiacci

    Nel suo romanzo, si racconta come undici anni dopo la scompasa di William Guy, comandante della goletta Jane (su cui si era imbarcato Gordon Pym), suo fratello Len decide di mettersi alla ricerca del congiunto con la nave Halbrane. La rotta di quest'ultima alla volta dell'Antartico è la stessa di quella già descritta da Poe, solo che questa volta la navigazione verso il Polo Sud viene bloccata da una gigantesca montagna a forma di sfinge, che attrae la Halbrane con la sua forza magnetica e la porta a fare naufragio sulle sue rocce. Il narratore del romanzo, lo scienziato Jeorling, giunge all'isola di Tristan da Cunha, nell'Atlantico meridionale, dove il governatore Glass gli fornisce l'ultimo tassello del mosaico. Undici anni prima, difatti, la goletta Jane ra passata di lì e lo stesso Glass ricorda di aver consigliato William Guy di mettersi alla ricerca delle elusive isole Auroras, della cui esistenza era stato informato da alcuni balenieri. Da parte sua, Jeorling riferisce a Glass che la Jane ha fatto naufragio e che l'intera vicenda è stata definitivamente chiarita dalla pubblicazione del resoconto di Gordon Pym per opera di Edgar Allan Poe. Una grossa incongruenza con il romanzo dello scrittore americano, però, è che in quello di Verne Gordon Pym muore nel naufragio della sua barca, mentre scondo Poe egli riesce a salvarsi e a raccontare la sua avventura.

    Dopo aver letto il romanzo di Poe "Storia di Arthur Gordon Pym" e il romanzo di Lovecraft “Alle Montagne della Follia ” non poteva mancare il romanzo di Verne che va a chiudere la complessa e avventurosa storia di Arthur Pym.
    Ultima modifica di Roberto; 03-20-2009 alle 09:02 PM.

Discussioni simili

  1. Verne, Jules - Il giro del mondo in 80 giorni
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 08-08-2016, 07:51 PM
  2. Verne, Jules - Ventimila leghe sotto i mari
    Da mattbt nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 05-21-2016, 07:21 PM
  3. Camilleri, Andrea - Le Ali della Sfinge
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 12-09-2012, 09:20 PM
  4. Verne, Jules - Michele Strogoff
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 04-22-2008, 12:17 AM
  5. Roché, Henri-Pierre - Jules e Jim
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 10-26-2007, 08:10 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •