Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Shalimar il clown

Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Rushdie, Salman - Shalimar il clown

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito Rushdie, Salman - Shalimar il clown

    Los Angeles, 1993.
    Maximilian Ophuls, illustre intellettuale, eroe della Seconda guerra mondiale ed ex ambasciatore americano in India, muore sotto lo sguardo della propria figlia per mano del suo autista, un musulmano conosciuto con il nome di Shalimar il clown. Sulle prime il delitto si profila come un assassinio a sfondo politico. L'influente funzionario infatti, accanto all'attività diplomatica ufficiale, aveva svolto per anni attività di intelligence per il proprio paese, mentre Shalimar è nato e cresciuto in Kashmir, regione contesa fra India e Pakistan, lacerata tra Induismo e Islam.
    Lo scrittore percorre a ritroso la vita di Max e quella di Shalimar, tra le quali il lettore scoprirà pian piano i vari legami, personali e non solo politici...

    E' un romanzo più che mai attuale, oltre che molto intenso; oltre ad avermi consentito di apprendere molte cose e molti particolari storico-politici che non conoscevo, Rushdie, come mi è capitato con gli altri suoi libri che ho letto, mi ha catapultato nel mondo - anche interiore - dei suoi personaggi, un mondo in cui i buoni e i cattivi non esistono ed il bene e il male si confondono fino a cancellare quasi del tutto il confine fra di essi. Un mix di reale e surreale, uno stile malinconico e ironico nel contempo, a tratti secondo me piacevolmente kitsch. Lo consiglio.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    bello, l'ho letto anch'io un paio di anni fa...
    Ultima modifica di elesupertramp; 10-20-2009 alle 03:35 PM.

  3. #3

    Predefinito

    purtroppo dissento...raramente ho letto un libro tanto brutto, prolisso, e soprattutto inutile, un pallido riflesso della meraviglia che suscitavano i versi, i figli della mezzanotte o il moro ....il talento di rushdie si è proprio rarefatto...

  4. #4
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Wilkinson Vedi messaggio
    un pallido riflesso della meraviglia che suscitavano i versi, i figli della mezzanotte o il moro ....
    I figli della mezzanotte attendono impazienti sulla mia scrivania
    Ho scoperto Rushdie con L'ultimo sospiro del moro e, nonostante mi sia piaciuto anche questo, sono d'accordo sul fatto che comunque non ci sono paragoni.

  5. #5

    Predefinito

    buona lettura allora

  6. #6
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Parecchi anni fa avevo iniziato a leggere La terra sotto i suoi piedi ed era noioso da morire, l'ho dovuto interrompere. Peccato, perché questo scrittore mi ispira molto. Forse dovrei dargli un'altra possibilità.
    Qualcuno potrebbe suggerirmi con cosa potrei iniziare?

    Ehm, scusate, ho appena letto le parole "ripercorre a ritroso" nel commento di Alessandra. Che siano film o libri o episodi di una serie tv, non sopporto i flashback iniziali, mi fanno venire l'orticaria... non capisco il perché...

  7. #7

    Predefinito

    penso che puoi leggere uno di questi
    I figli della mezzanotte (Midnight's Children, 1980)
    I versi satanici (The Satanic Verses, 1989)
    L'ultimo sospiro del moro (The Moor's Last Sigh, 1995)

    e lasciar perdere quello che viene dopo (terra, furia, shalimar..), salman si è un po' perso dalla metà degli anni 90 tra modelle e party secondo me..

  8. #8
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Wilkinson Vedi messaggio
    penso che puoi leggere uno di questi
    I figli della mezzanotte (Midnight's Children, 1980)
    I versi satanici (The Satanic Verses, 1989)
    L'ultimo sospiro del moro (The Moor's Last Sigh, 1995)

    e lasciar perdere quello che viene dopo (terra, furia, shalimar..), salman si è un po' perso dalla metà degli anni 90 tra modelle e party secondo me..
    Ah, bene.. grazie!!

Discussioni simili

  1. Rushdie, Salman - I figli della mezzanotte
    Da juzz nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 06-01-2016, 11:35 AM
  2. Boll, Heinrich - Opinioni di un clown
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 04-26-2015, 02:25 PM
  3. Rushdie, Salman - I versi satanici
    Da ryoko nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 05-25-2009, 04:31 PM
  4. XI G.L. - Opinioni di un clown (Boll, Henrich)
    Da elisa nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 12-11-2008, 06:45 PM
  5. XI G.L. - Sei pronto per "Opinioni di un clown"?
    Da zaratia nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 11-15-2008, 07:13 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •