Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 11 di 36 PrimoPrimo 123456789101112131415161718192021 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 151 a 165 di 526

Discussione: La poesia del giorno....

  1. #151
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Asia
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    73
    Thanks Thanks Received 
    129
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito " IL vento ci porterà via " -Forough Farrokhzad

    Nella mia piccola notte,ahimè
    il vento ha un appuntamento con le foglie
    nella mia piccola notte
    c'é l'ansia del declino

    Ascolta,
    senti il soffio delle tenebre?
    Io assuefatta alla mia infelicità
    ascolta,
    senti il soffio delle tenebre?

    Ora,qualcosa attraversa la notte
    rossa e inquieta é la luna
    ora su questa volta,
    dove ogni attimo si teme il crollo,
    le nuvole ,questa folla in lutto
    sembrano attendere l'attimo della pioggia.

    Un istante
    e poi nulla,
    oltre questa finestra trema la notte
    e la terra esita al suo roteare
    oltre questa finestra l'ignoto
    é in ansia per noi.

    Oh,fresco corpo verde
    posa le tue mani,arse come il ricordo,
    nelle mie mani innamorate
    e abbandona le tue labbra
    di calde senzazioni dell'essere
    alle carezze delle mie labbra innamorate
    IL vento ci porterà via con sé
    il vento ci porterà via..

  2. #152
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Asia
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    73
    Thanks Thanks Received 
    129
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito E se ne andò.

    Sventolò piano il suo cappello
    e se ne andò,si dice del viandante.

    Strappò le foglie dall'albero
    e se ne andò,si dice del ruvido autunno.
    Distribuì sorridendo delle grazie
    e se ne andò,si dice di sua maestà.

    Bussò di notte alla porta
    e se ne andò,si dice del dolore.
    Indicò piangendo il propio cuore
    e se ne andò, si dice di un pover'uomo.

    Robert Walser

  3. #153
    Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    97
    Thanks Thanks Given 
    6
    Thanks Thanks Received 
    6
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito Per superstizione - Boris Pasternak

    Scatola con una rossa melarancia
    è la mia cameretta.
    Oh, non imbrattarsi nelle stanze d'albergo
    sino alla bara, sino all'obitorio!

    Mi sono stabilito qui di nuovo
    per superstizione.
    Il colore dei parati è marrone come una quercia
    e la porta canta.

    Non mi lasciavo sfuggire di mano i nottolini,
    tu ti divincolavi,
    e il mio ciuffo sfiorava la tua bizzarra frangetta
    e le labbra, le viole.

    Oh vezzosa, in nome di quelli di prima
    anche questa volta il tuo
    abbigliamento cinguetta come un bucaneve
    "Buongiorno!" all'aprile.

    E' un peccato pensare che non sei una vestale:
    sei entrata con una sedia,
    come da un palchetto hai preso la mia vita
    e ne hai scosso via la polvere.

  4. #154
    Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    97
    Thanks Thanks Given 
    6
    Thanks Thanks Received 
    6
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito Nazim Ikmet

    Certo sei stanca
    come potrò lavarti i piedi?
    Non ho acqua di rose,
    né catino d'argento.

    Certo avrai sete,
    non ho una bevanda fresca da offrirti.
    Certo avrai fame
    e io non posso apparecchiare
    una tavola con lino candido

    La mia stanza è povera e prigioniera
    come il nostro paese.

    Benvenuta donna mia, benvenuta!
    Hai posato il piede nella mia cella
    e il cemento è diventato prato.

    Hai riso
    e rose han fiorito le sbarre
    Hai pianto
    e perle son rotolate sulle mie palme.

    Ricca come il mio cuore
    cara come la libertà
    è adesso questa prigione.

    Benvenuta donna mia, benvenuta!

  5. #155
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    Ed è subito sera

    Ognuno sta solo sul cuor della terra
    trafitto da un raggio di sole
    ed è subito sera.

    S. Quasimodo

    Non riesco a tener dietro a questo mondo

    Non riesco a tener dietro a questo mondo
    ed è subito sera,
    per quanto corra non riesco a raggiungerlo.

    Si Mohand ou-Mhand

  6. #156
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4285
    Thanks Thanks Given 
    58
    Thanks Thanks Received 
    150
    Thanked in
    72 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bouvard Vedi messaggio
    Ed è subito sera

    Ognuno sta solo sul cuor della terra
    trafitto da un raggio di sole
    ed è subito sera.

    S. Quasimodo
    Che sfortuna:
    non era lui il gobbo...
    (una carezzina sulla schiena e tornava l'ottimismo!)

  7. #157
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    In questi giorni leggendo un libro di H. Hesse mi è tornata alla mente una sua bella poesia letta molto tempo fa


    Tienimi per mano al tramonto,
    quando la luce del giorno si spegne
    e l'oscurità fa scendere il suo drappo di stelle ...
    Tienila stretta quando non riesco a viverlo questo mondo imperfetto ...

    Tienimi per mano...
    portami dove il tempo non esiste...
    Tienila stretta nel difficile vivere.

    Tienimi per mano...
    nei giorni in cui mi sento disorientata...
    cantami la canzone delle stelle dolce cantilena di voci
    respirate...

    Tienimi la mano, e stringila forte
    prima che l'insolente fato possa portarmi via da te...
    Tienimi per mano e
    non lasciarmi andare ... mai ...

    H. Hesse

  8. #158
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    Lo splendore dell'amicizia
    non è la mano tesa
    né il sorriso gentile
    né la gioia della compagnia:
    è l'ispirazione spirituale
    quando scopriamo
    che qualcuno crede in noi
    ed è disposto a fidarsi di noi.

    R. W. Emerson

  9. #159
    giovaneholden
    Guest

    Predefinito Edmond Jabès /Piccola canzone per l’acqua trasparente

    Un gigante coglie la stella e si brucia le mani.

    Un nano pesca la stella e ha le dita gelate.

    Fino al sorgere del mattino si voltano la schiena

    Perché uno accende l’acqua quando l’altro la spegne.

  10. #160
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    1581
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    20
    Thanked in
    14 Posts

    Predefinito

    Se potrò impedire ad un cuore di spezzarsi
    non avrò vissuto invano.
    se lenirò il dolore di una vita
    e ad una pena darò ristoro,
    o aiuterò un pettirosso affranto
    a ritornare al suo nido,
    non avrò vissuto invano

    Emily Dickinson

  11. #161
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2012
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    476
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    SOLO E PENSOSO

    Solo et pensoso1 i più deserti campi
    vo mesurando2a passi tardi et lenti,
    et gli occhi porto per fuggire intenti
    ove vestigio human la rena stampi.

    Altro schermo non trovo che mi scampi
    dal manifesto accorger de le genti,
    perché negli atti d’alegrezza spenti
    di fuor si legge com’io dentro avampi5:

    sì ch’io mi credo omai che monti et piagge
    et fiumi et selve sappian di che tempre
    sia la mia vita, ch’è celata altrui.

    Ma pur sì aspre vie né sì selvagge
    cercar non so, ch’Amor non venga sempre
    ragionando con meco, et io con lui.

    -Petrarca("Canzoniere")

  12. #162
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2012
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    476
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Dov’era la luna? ché il cielo
    notava in un’alba di perla,
    ed ergersi il mandorlo e il melo
    parevano a meglio vederla.
    Venivano soffi di lampi
    da un nero di nubi laggiù;
    veniva una voce dai campi:
    chiù...

    Le stelle lucevano rare
    tra mezzo alla nebbia di latte:
    sentivo il cullare del mare,
    sentivo un fru fru tra le fratte;
    sentivo nel cuore un sussulto,
    com’eco d’un grido che fu.
    Sonava lontano il singulto:
    chiù...

    Su tutte le lucide vette
    tremava un sospiro di vento:
    squassavano le cavallette
    finissimi sistri d’argento
    (tintinni a invisibili porte
    che forse non s’aprono più?...);
    e c’era quel pianto di morte...
    chiù...

    -G.Pascoli

  13. #163

    Predefinito

    Così

    potresti insegnarmi
    a misurare la vita a cucchiaini di caffé
    ma i poeti amano le stelle e i burroni,
    si dice,
    e non sanno andare per strade e autostrade
    dove c’è sempre un autogrill con ristorazione sigarette
    e una toilette che, tutto sommato,
    non è male

    potresti insegnarmi a leggere fra le tue rughe
    il dolore e la stanchezza di chi dal sogno
    al mondo ci ritorna come alla casa che ha abbandonato
    ma i poeti, amore, hanno mille occhi e mille case
    così che tornare è sempre più difficile

    potresti insegnarmi
    a non dire nemmeno a te la mia follìa
    e a nascondermi nelle parole
    come in una cassapanca da spedire al fronte
    ma i poeti scivolano nudi dentro la vita
    senza nemmeno chiedersi perché
    e perché la vita è una cosa qualunque

    potresti insegnarmi
    che giovanazza e giovinezza non sono la stessa cosa
    e il buon senso di chi sa fare a meno di entrambe
    ma i poeti amano chi li ama e non li ama più
    perché è così
    così va il mondo, a m o r e ,
    così va
    che se solo sorridi
    ho voglia di strade e autostrade e autogrill
    e case dove passarci i prossimi millenni
    e di lasciare la follìa a chi è folle davvero
    e di chiedermi solo ma che mangiamo oggi?

    e di avere il buon senso che ha chi sa
    che non è vero che c’è sempre tempo per tutto
    e dirti addio, a mai più
    ma i poeti,
    amore,
    non sanno mai
    se ciò che dicono e scrivono e sentono è vero.


    Emilio Piccolo

  14. #164
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    Conosco vite della cui mancanza
    non soffrirei affatto
    di altre invece ogni attimo di assenza
    mi sembrerebbe eterno.

    E. Dickinson

  15. #165
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1378
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    93
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito alba

    Il cocchio d'oro bardato
    incendiò le onde a oriente
    così che il mare incantato
    avvolse di pace il viandante...

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 132
    Ultimo messaggio: 04-04-2009, 12:52 AM
  2. Cerco poesia
    Da dani68 nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-09-2008, 05:21 PM
  3. Una poesia di Nezami
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-10-2008, 04:06 PM
  4. Poesia di servizio....
    Da Gurdulù nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-23-2008, 04:36 PM
  5. Forsithia, Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-15-2008, 07:23 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •