Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 32 di 36 PrimoPrimo ... 222324252627282930313233343536 UltimoUltimo
Mostra risultati da 466 a 480 di 526

Discussione: La poesia del giorno....

  1. #466
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito

    Amor fati (Antonia Pozzi)

    Quando dal mio buio traboccherai
    di schianto
    in una cascata
    di sangue –
    navigherò con una rossa vela
    per orridi silenzi
    ai cratèri
    della luce promessa.

    13 maggio 1937

  2. #467
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Amelia Rosselli

    Nel delirio di una piccola notte d'estate io tramavo
    ingiurie e mescolavo i generi. Nel delirio generale
    di una notte lunga a sopportarsi perché infallibile
    io crescevo stoltamente nel riflesso del grande
    vaso che era la luna al suo apice. Nel riflesso
    del grande vaso rotatorio che era la cometa che
    correva addietro alle mie parvenze io cercavo senza
    riposo l'uomo cavalleresco.

    (Variazioni, 1960-61)

  3. #468
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Amelia Rosselli

    E ho visto che sollevandomi di peso
    le sillabe non mostrano altro che una
    passata confermazione ad un ordine
    prestabilito (tutte le​ mie vanità al punto tale da non trarre in inganno).
    Ho inteso infatti il verde come un
    mangiacolori e ho verificato il volo
    delle cicogne, abbassando le ali durante
    il volo e tralasciando di prendere in
    considerazione anche la tua lealtà.
    Ho voluto scappare con le bagatelle
    e ho scambiato un mostro con una tarantella
    confinata nei miei approcci letterari
    ad una turbe immensa e ordinaria.
    Ho visto io con i miei occhi il mio linguaggio
    farsi rasoterra e decifrabile: ma non
    è così sovente che si sposta, la terra
    dalle sue ruote indenni.
    E ho iscritto nella mia bilancia fragile
    una frase che mi fa di tua appartenenza
    mentre con facili virtù disgiungevi
    ogni tua reale appartenenza al fiore
    della montagna infreddolita che si stende
    ai piedi del primo che si possa dire
    vinto.

    (Documento, 1966-1973)

  4. #469
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Amelia Rosselli

    Perché iddio (io) mi perdonasse era necessario che io mangiassi.
    Nel mondo psicologico delle mie idee, cadeva l'ultima stella.
    Nel mondo psicologico delle mie idee, era innata l'idea di dio.
    Nel mondo psicologico della mia infanzia, cadeva l'ultimo dio.
    Nel mondo inglese della mia infanzia, cadeva la monade.
    La monade sorvegliava riccamente il mondo.

    (Variazioni, 1960-61)

  5. #470
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Pablo Neruda

    Due amanti felici

    Due amanti felici fanno un solo pane,
    una sola goccia di luna nell’erba,
    lascian camminando due ombre che s’unisco,
    lasciano un solo sole vuoto in un letto.
    Di tutte le verità scelsero il giorno:
    non s’uccisero con fili, ma con un aroma
    e non spezzarono la pace né le parole.
    È la felicità una torre trasparente.
    L’aria, il vino vanno coi due amanti,
    gli regala la notte i suoi petali felici,
    hanno diritto a tutti i garofani.
    Due amanti felici non hanno fine né morte,
    nascono e muoiono più volte vivendo,
    hanno l’eternità della natura.

  6. The Following 2 Users Say Thank You to Ondine For This Useful Post:


  7. #471
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Jacques Prevert

    Canzone

    Che giorno siamo noi
    Noi siamo tutti i giorni
    Amica mia
    Noi siamo tutta la vita
    Amore mio
    Noi ci amiamo e noi viviamo
    Noi viviamo e noi ci amiamo
    E noi non sappiamo che cosa è la vita
    E noi non sappiamo che cosa è il giorno
    E noi non sappiamo che cosa è l’amore.

  8. The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:

    Evy

  9. #472
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Jacques Prevert

    Mio malgrado…

    Assunto mio malgrado nella fabbrica delle idee
    mi sono rifiutato di timbrare il cartellino
    Mobilitato altresì nell’esercito delle idee
    ho disertato
    Non ho mai capito granché
    Non c’è mai granché
    né piccolo che
    C’è altro.
    Altro
    vuol dire che amo chi mi piace
    e ció che faccio.

  10. #473
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    877
    Thanks Thanks Given 
    624
    Thanks Thanks Received 
    417
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito Nazim Hikmet

    Ho sognato della mia bella
    m’è apparsa sopra i rami
    passava come la luna
    tra una nuvola e l’altra
    andava e io la seguivo
    mi fermavo e lei si fermava
    la guardavo e lei mi guardava
    e tutto è finito qui.

    (N. Hikmet - 1947)

  11. The Following User Says Thank You to Ondine For This Useful Post:

    Evy

  12. #474
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    163
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito Pierluigi Cappello

    Lettera per una nascita

    Scrivo per te parole senza diminutivi
    senza nappe nè nastri, Chiara.
    resto un uomo di montagna,
    aperto alle ferite,
    mi piace quando l'azzurro e le pietre si tengono
    il suono dei "sì" pronunciati senza condizione,
    dei "no" senza margini di dubbio;
    penso che le parole rincorrano il silenzio
    e che nel tuo odore di stagione buona
    nel tuo sguardo più liscio dei sassi di fiume
    esploda l'enigna del "sì" assordante che sei.

    Scriverti è facile; e se potessi verserei
    la conoscenza tutta intera delle nuvole
    la punteggiatura del cosmo
    la forza dei sette mari, i sette mari in te
    nel bicchiere dei tuoi giorni incorrotti.

    Ma non sono che un uomo, e quest'uomo
    ti scrive da un tavolo ingombro
    e piove, oggi, e anche la pioggia ha le sue beatitudini
    sulla casa dalle grondaie rotte
    quando quest'uomo ti pensa e fra tutte le parole da scegliere
    non sa che l'inciampo nel dire come si resta
    e come si preme
    nel mistero del giorno nuovo in te
    che prima non c'era
    adesso c'è.

    Pierluigi Cappello (1967-2017)

  13. The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:

    Evy

  14. #475
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito Donna nera

    Donna nuda, donna nera
    Vestita del tuo colore che è vita, della tua forma che è bellezza!!
    Sono cresciuto alla tua ombra;
    la dolcezza delle tue mani mi bendava gli occhi.
    Ed ecco che nel cuore dell’Estate e del Meriggio
    Ti scopro Terra Promessa, dall’alto di un alto colle calcinato
    E la tua bellezza mi folgora in pieno cuore come il lampo di un’aquila.
    Donna nuda, donna oscura
    Frutto maturo dalla carne piena, estasi cupa di vino nero,
    bocca che rende la mia bocca lirica,
    Savana di puri orizzonti, savana che fremi alle carezze ardenti del Vento dell’Est
    Tamtam scolpito, tamtam teso che tuona sotto le dita del Vincitore
    La tua voce profonda di contralto è il canto spirituale dell’Amata.
    Donna nera, donna oscura
    Olio che alcun respiro riesce a increspare,
    olio calmo sui fianchi dell’atleta, sui fianchi dei principi del Mali
    Gazzella dalle giunture celesti, le perle sono stelle sulla notte della tua pelle
    Delizie dei giochi della mente i riflessi dell’oro che rosseggia sulla tua pelle che si screzia
    All’ombra della tua capigliatura si rasserena la mia angoscia per il sole vicino dei tuoi occhi.
    Donna nuda, donna nera
    Canto la tua bellezza che passa, forma che fisso nell’Eterno,
    Prima che il destino geloso ti riduca in cenere per nutrire le radici della vita.


    Léopold Sédar Senghor

  15. The Following 2 Users Say Thank You to bouvard For This Useful Post:


  16. #476
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    163
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito

    Cerco il principio del male
    come da bambina cercavo i margini della pioggia.
    Con tutte le forze correvo per trovare
    il luogo dove
    sedermi per terra e contemplare
    da una parte pioggia, da un’altra parte niente pioggia.
    Ma sempre la pioggia smetteva prima
    che ne scoprissi i confini
    e ricominciava prima
    di capire fin dove è sereno.
    Invano sono cresciuta.
    Con tutte le forze
    corro ancora per trovare il luogo
    dove sedermi a terra e contemplare
    la linea che separa il male dal bene.
    Ma sempre il male smette prima
    che ne scopra il confine
    e ricomincia prima
    di capire fin dove è bene.
    Io cerco il principio del male
    su questa terra
    volta per volta
    grigia e assolata.

    Ana Blandiana

  17. The Following 3 Users Say Thank You to qweedy For This Useful Post:


  18. #477
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    163
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito Cammino sotto le stelle lontane

    Cammino sotto le stelle lontane
    come facevo da piccolo con mio fratello, come facevo
    in quelle lunghe, fredde notti di S. Francisco,
    che sembravano non avere limiti
    solo viali di colonne e sempreverdi, senza muri.
    E guardo in alto e vedo gli spazi tra le stelle
    penso alle nebbie e alle miglia che le separano,
    cosa attraverseremmo per essere insieme.
    Così mi ritrovo a Churchill Street
    tornando a casa dal negozio
    gli occhi rivolti ai densi gruppi
    che crepitano nella notte.
    E sento di nuovo la domanda che dimora
    nelle nostre menti
    sull’idea che è dietro all’uomo
    il suo posto nell’universo
    e l’universo,
    il suo posto nell’uomo.
    E resto come quando avevo otto anni
    con lo stupore di cos’è a creare tutto,
    l’infinità tra ciascuna luce
    e l’eternità di una.
    E sono muto con la domanda

    John Wieners

  19. The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  20. #478
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    163
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito Silenzio

    Oggi non era giorno di parole,
    con mire di poesie o di discorsi,
    né c’era strada che fosse nostra.
    A definirci bastava solo un atto,
    e visto che a parole non mi salvo,
    parla per me, silenzio, ch’io non posso.

    José Saramago

  21. The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  22. #479
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    163
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito

    Le stelle

    Quando viene la notte,
    io sto sulla scala e ascolto,
    le stelle sciamano in giardino
    ed io sto nel buio.
    Senti, una stella è caduta risuonando!
    Non andare a piedi nudi sull'erba;
    il mio giardino è pieno di schegge.

    Edith Sodergran

  23. The Following User Says Thank You to qweedy For This Useful Post:


  24. #480
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2321
    Thanks Thanks Given 
    43
    Thanks Thanks Received 
    179
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito Il futuro

    E so molto bene che non ci sarai.
    Non ci sarai nella strada,
    non nel mormorio che sgorga di notte
    dai pali che la illuminano,
    neppure nel gesto di scegliere il menù,
    o nel sorriso che alleggerisce il “tutto completo” delle sotterranee,
    nei libri prestati e nell’arrivederci a domani


    Julio Cortázar

  25. The Following 3 Users Say Thank You to bouvard For This Useful Post:


Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 132
    Ultimo messaggio: 04-04-2009, 12:52 AM
  2. Cerco poesia
    Da dani68 nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-09-2008, 05:21 PM
  3. Una poesia di Nezami
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-10-2008, 04:06 PM
  4. Poesia di servizio....
    Da Gurdulù nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-23-2008, 04:36 PM
  5. Forsithia, Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-15-2008, 07:23 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •