Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 9 di 32 PrimoPrimo 12345678910111213141516171819 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 473

Discussione: La poesia del giorno....

  1. #121
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2292
    Thanks Thanks Given 
    28
    Thanks Thanks Received 
    152
    Thanked in
    91 Posts

    Predefinito Albatros

    Spesso, per divertirsi, i marinai
    prendono degli albatri, grandi uccelli di mare
    che seguono, compagni indolenti di viaggio,
    le navi in volo sugli abissi marini.

    L'hanno appena posato sulla tolda
    e già il re dell'azzurro, goffo e vergognoso,
    pietosamente accanto a sé trascina
    come fossero remi le ali grandi e bianche.

    Com'è fiacco e sinistro il viaggiatore alato!
    E comico e brutto, lui prima così bello!
    Chi gli mette una pipa sotto il becco,
    chi zoppicando fa il verso allo storpio che volava!

    Il poeta è come lui, principe dei nembi
    che sta con l'uragano e ride degli arcieri,
    fra le grida di scherno esule in terra,
    con le ali da gigante non riesce a camminare.

    C. Baudelaire

  2. #122
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2292
    Thanks Thanks Given 
    28
    Thanks Thanks Received 
    152
    Thanked in
    91 Posts

    Predefinito Settembre

    E' suo il settembre che viene
    di lei che in autunno si sveglia vitale,
    la cui natura appartiene
    ad alberi spogli e a fuochi invernali.
    Le do questo mese ed il seguente
    sebbene il mio anno per intero sia suo,
    di lei che turba sovente i miei giorni
    ma ancor più sovente li rende felici.
    Di lei che mi ha di profumo sfiorato, le pareti
    in danza la sua ombra ha mutato,
    i suoi capelli nelle mie cascate intrecciati.
    E per Londra son sparsi i ricordi dei baci.


    Louis MacNeice

  3. #123
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    732
    Inserimenti nel blog
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Nave in bottiglia

    Sembra
    impossibile-
    non solo una
    nave in una
    bottiglia ma
    vento e mare.
    La nave prende
    a lottare-
    un'urgenza di
    troppa pienezza si
    vede. Possiamo
    estrarla ma
    non senza
    rovesciarne il mondo.
    Un colpetto
    e sono liberi.
    Quale morte
    incontrerete,
    piccoli marinai?

    Kay Ryan

  4. #124
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La strada non presa - Robert Frost

    Divergevano due strade in un bosco
    Ingiallito, e spiacente di non poterle fare
    Entrambe essendo un solo, a lungo mi fermai
    Una di esse finchè potevo scrutando
    Là dove in mezzo agli arbusti svoltava.

    Poi, presi l’altra, che era buona ugualmente
    E aveva forse i titoli migliori
    Perché era erbosa e poco segnata sembrava;
    Benchè, in fondo, il passare della gente
    Le avesse davvero segnate più o meno lo stesso,

    Perché nessuna in quella mattina mostrava
    Sui fili d’erba l’impronta nera d’un passo.
    Oh, quell’altra lasciavo a un altro giorno !
    Pure, sapendo bene che strada porta a strada,
    Dubitavo se mai sarei tornato.

    Questa storia racconterò con un sospiro
    Chissà dove tra molto tempo:
    Divergevano due strade in un bosco, e io…..
    Io presi la meno battuta,
    E di qui tutta la differenza è venuta.

  5. #125
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2292
    Thanks Thanks Given 
    28
    Thanks Thanks Received 
    152
    Thanked in
    91 Posts

    Predefinito Sii paziente

    Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e ...
    cerca di amare le domande, che sono simili a
    stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera.
    Non cercare ora le risposte che non possono esserti date,
    poiché non saresti capace di convivere con esse.
    E il punto è vivere ogni cosa. Vivi le domande ora.
    Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al lontano
    giorno in cui avrai la risposta.


    R. M. Rilke

  6. #126
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Asia
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    73
    Thanks Thanks Received 
    129
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito Rose rosse

    Le rose rosse portano amore o così si dice
    lui mi ha portato una rosa rossa oggi
    per coprire le sue botte

    e mi ha detto che i lividi se ne sarebbero andati
    e allora mi ha regalato delle cicatrici
    che sono per sempre,ma la rosa no
    la rosa appassirà e morirà
    così non coprirà più i miei lividi

    così quando succede io posso scappare
    se lui non mi porta altre rose
    per coprire altri lividi
    ma le rose non portano amore.


    Tatum Emerald

  7. #127
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Il più bello dei mari
    è quello che non navigammo.
    Il più bello dei nostri figli
    non è ancora cresciuto.
    I più belli dei nostri giorni
    non li abbiamo ancora vissuti.
    E quello
    che vorrei dirti di più bello
    non te l'ho ancora detto.

    Nazim Hikmet

  8. #128
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Le fonti si confondono col fiume
    i fiumi con l'Oceano
    i venti del Cielo sempre
    in dolci moti si uniscono
    niente al mondo è celibe
    e tutto per divina
    legge in una forza
    si incontra e si confonde.
    Perché non io con te?
    [...]

    Shelley

  9. #129
    Member
    Data registrazione
    Jul 2012
    Località
    toscana
    Messaggi
    72
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    VELEGGIO COME UN'OMBRA

    Veleggio come un'ombra
    nel sonno del giorno
    e senza sapere
    mi riconosco come tanti
    schierata su un altare
    per essere mangiata da chissà chi.
    Io penso che l'inferno
    sia illuminato di queste stesse
    strane lampadine.
    Vogliono cibarsi della mia pena
    perché la loro forse
    non s'addormenta mai.
    Alda Merini

  10. The Following User Says Thank You to dany-nyd For This Useful Post:


  11. #130
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Alla Sera - Foscolo

    Forse perché della fatal quïete
    tu sei l’immago a me sì cara vieni
    o Sera! E quando ti corteggian liete
    le nubi estive e i zeffiri sereni,

    e quando dal nevoso aere inquïete
    tenebre e lunghe all’universo meni
    sempre scendi invocata, e le secrete
    vie del mio cor soavemente tieni.

    Vagar mi fai co’ miei pensier su l’orme
    che vanno al nulla eterno; e intanto fugge
    questo reo tempo, e van con lui le torme

    delle cure onde meco egli si strugge;
    e mentre io guardo la tua pace, dorme
    quello spirto guerrier ch’entro mi rugge.

  12. #131
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2292
    Thanks Thanks Given 
    28
    Thanks Thanks Received 
    152
    Thanked in
    91 Posts

    Predefinito Caposezione

    La mia bocca avrà ardori di geenna
    la mia bocca sarà per te un inferno di dolcezza e seduzione
    Gli angeli della mia bocca troneggeranno sul tuo cuore
    i soldati della mia bocca ti prenderanno d'assalto
    i preti della mia bocca incenseranno la tua bellezza
    la tua anima si agiterà come una regione durante il terremoto
    i tuoi occhi saranno carichi allora di tutto l'amore che si
    è accumulato negli sguardi dell'umanità da quando esiste
    La mia bocca sarà un esercito contro di te, un esercito pieno di contrasti
    vario come un incantatore che sa variare le sue metamorfosi
    L'orchestra ed i cori della mia bocca ti diranno il mio amore
    te lo sussurra di lontano
    mentre gli occhi fissi sull'orologio attendo il minuto stabilito per l'assalto.

    APOLLINAIRE

  13. #132
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4241
    Thanks Thanks Given 
    34
    Thanks Thanks Received 
    95
    Thanked in
    46 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bouvard Vedi messaggio
    La mia bocca avrà ardori di geenna
    la mia bocca sarà per te un inferno di dolcezza e seduzione
    Gli angeli della mia bocca troneggeranno sul tuo cuore
    i soldati della mia bocca ti prenderanno d'assalto
    i preti della mia bocca incenseranno la tua bellezza
    la tua anima si agiterà come una regione durante il terremoto
    i tuoi occhi saranno carichi allora di tutto l'amore che si
    è accumulato negli sguardi dell'umanità da quando esiste
    La mia bocca sarà un esercito contro di te, un esercito pieno di contrasti
    vario come un incantatore che sa variare le sue metamorfosi
    L'orchestra ed i cori della mia bocca ti diranno il mio amore
    te lo sussurra di lontano
    mentre gli occhi fissi sull'orologio attendo il minuto stabilito per l'assalto.

    APOLLINAIRE
    OT/on

    immagino quale fosse la maniera di fare sesso prediletta dal buon Apo

    OT/off

  14. #133
    Outsider is better
    Data registrazione
    Mar 2013
    Località
    Udine
    Messaggi
    388
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Il paese dei sogni

    "Svegliati, svegliati mio piccolo Bimbo!
    Tu sei stato la sola gioia di tua madre;
    perché piangi nel tuo dolce sonno?
    Svegliati! Tuo padre avrà cura di te".

    "Quale Paese è il Paese dei Sogni?
    Quali sono i suoi monti, quali i fiumi?
    O padre, io ho visto là mia madre
    tra i gigli presso graziosi specchi d'acqua".

    "Fra gli agnelli vestita di bianco
    con dolce piacere camminava con il suo Thomas.
    Ho pianto di gioia, e ora gemo come una colomba;
    quando potrò ritornare là?".

    "Bimbo mio caro, anch'io lungo ameni fiumi
    ho vagato tutta la notte nel Paese dei Sogni,
    ma benché fosse calma e calda l'ampia distesa d'acqua
    non ho potuto giungere dall'altra parte".

    "Padre, o padre, cosa facciamo qui
    in questa Terra in cui non si crede e si ha paura?
    Il Paese dei Sogni è molto più bello
    lassù sopra la luce della Stella del Mattino".

    W. Blake

  15. #134
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ''Sarà il rumore delle onde nere,
    il caldo rimorso delle stelle
    che esitano un bacio ancora
    rubando la bruma dell'estate

    Sarà la stanchezza del mattino,
    i primi raggi impalliditi al gelo
    di un sogno sfumato fra le gocce.
    Piccole stille da far evaporare''


    (Stefano Drakul Canepa, da ''Il respiro degli amanti'')

  16. #135
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La farfalletta (La vispa Teresa)

    Luigi Sailer (1825 - 1885)

    La vispa Teresa
    avea tra l’erbetta
    A volo sorpresa
    gentil farfalletta
    E tutta giuliva
    stringendola viva
    gridava distesa:
    “L’ho presa! L’ho presa!”.

    A lei supplicando
    l’afflitta gridò:
    “Vivendo, volando
    che male ti fò?
    Tu sì mi fai male
    stringendomi l’ale!
    Deh, lasciami! Anch’io
    son figlia di Dio!”.

    Teresa pentita
    allenta le dita:
    “Va’, torna all’erbetta,
    gentil farfalletta”.
    Confusa, pentita,
    Teresa arrossì,
    dischiuse le dita
    e quella fuggì.

Discussioni simili

  1. Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 132
    Ultimo messaggio: 04-03-2009, 11:52 PM
  2. Cerco poesia
    Da dani68 nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-09-2008, 04:21 PM
  3. Una poesia di Nezami
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-10-2008, 03:06 PM
  4. Poesia di servizio....
    Da Gurdulù nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-23-2008, 03:36 PM
  5. Forsithia, Poesia
    Da Chicca nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-15-2008, 06:23 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •