Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'acchiappasogni

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: King, Stephen - L'acchiappasogni

  1. #1
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Post King, Stephen - L'acchiappasogni

    Tempo fa, a Derry, la città del terrore di It e Insomnia, quattro ragazzini coraggiosi compirono una buona azione. Che li trasformò per sempre. Da grandi, Henry, Jonesy, Beav e Pete hanno preso strade diverse, ma due cose hanno mantenuto un richiamo irresistibile: una è il legame con il bambino molto, molto particolare che aiutarono quel giorno lontano e l'altra è la fantastica battuta di caccia al cervo che ogni anno li riunisce nel Maine, là nella baita dove ondeggia quel curioso oggetto indiano chiamato acchiappasogni. Però stavolta li aspetta una brutta avventura: il cielo promette ben peggio di una forte nevicata e nel folto si aggira qualcuno, qualcosa, che amerebbe tanto abitare sulla Terra.

    Primo libro che ho letto di King e devo dire che mi è piaciuto anche se nn è tra i migliori e la lettura nn è sempre scorrevole e semplice anzi in alcuni punti è abbastanza lenta specialmente la parte centrale; però vale la lettura xchè ha trattato il tema degli alieni senza cadere nella banalità(e nn è facile!!) e poi i quattro protagonisti sono caratterizzati fin nei dettagli e sempre realisticamente. Molto commovente il rapporto che si instaura con il bambino down che riesce a rendere migliori i protagonisti.

  2. #2
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Come dice Ayla, sicuramente King ha avuto il merito di riprendere un tema ormai scontatissimo come quello degli alieni e dargli nuova linfa (mettendomi paura, lo ammetto! ), sicuramente la mole del libro non aiuta a mantenere la concentrazione, ma devo dire che l'atmosfera e le descrizioni sono eccellenti (forse un po' splatter, ma pazienza!)!
    L'idea generale del racconto è buona, forse se King lo impostava diversamente poteva venire fuori un horror perfetto!
    Simpatici i personaggi (la catena dell'amicizia rimanda naturalmente a It!) e il bambino down come legame fra tutti loro è un'idea commovente.. Nonostante tutto lo consiglio, perlomeno per vedere le vostre facce quando le donnole si affacciano all'aria aperta!

  3. #3

    Predefinito

    da grande ammiratore di King trovo questo libro NOIOSO.

  4. #4
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Letto qualche anno fa.... sicuramente non il miglior King lo ricordo come un racconto che anzichè l'olio negli ingranaggi aveva la sabbia....

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    144
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    a me e' moderatamente piaciuto, eccessivamente lunga la parte centrale, una bella sforbiciata di un centinaio di pagine ci stava tutta. Come d'abitudine commoventi ed evocative le esperienze di vita dei protagonisti e il tema alieno e' trattato con significativo disugusto. Non guardero' mai piu' una donnola con la stessa faccia...ammesso che mi capiti di incontrarne una

Discussioni simili

  1. King, Stephen - It
    Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 78
    Ultimo messaggio: 04-10-2017, 10:55 AM
  2. King, Stephen
    Da Sir_Dominicus nel forum Autori
    Risposte: 164
    Ultimo messaggio: 07-09-2016, 01:21 AM
  3. King, Stephen - Blaze
    Da puffetta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-21-2013, 01:21 PM
  4. King, Stephen - On writing
    Da _david nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-16-2009, 03:51 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •