Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Picoult, Jodi - La custode di mia sorella

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Picoult, Jodi - La custode di mia sorella

  1. #1
    Moderator
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    2583
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito Picoult, Jodi - La custode di mia sorella

    Anna non è malata ma è come se lo fosse. A tredici anni è già stata sottoposta a numerosi interventi chirurgici, trasfusioni e iniezioni in modo che la sorella maggiore Kate possa combattere la leucemia che l'ha colpita in tenera età. Anna è stata concepita con le caratteristiche genetiche per poter essere donatore di midollo per sua sorella, ruolo che non ha mai messo in discussione ma che ora le diventa, di colpo, insostenibile. Perché nessuno le chiede mai il suo parere? Anna prende una decisione per molti impensabile e che sconvolgerà la vita di tutti i suoi cari: fa causa alla sua famiglia

    un libro toccante e sconvolgente..una madre che davanti ad una bimba di tre anni e mezzo colpita da leucemia riesce a rispondere per tenerla invita, concependo una figlia geneticamente compatibile.
    all'inizio si sta dalla parte di Anna..ma poi si comprende quanto è difficile la situazione per tutti coloro che vengono pian piano coinvolti in questo groviglio di emozioni tremendamente drammatiche.
    ha un finale sconvolgente..un finale che fino alle ultime 3 pagine non ci si aspetta..non dico altro.
    non è un libro da leggere a cuor leggere..è toccante è drammatico fino in fondo. ci sono sensazioni che ti entrano proprio dentro.

    comunque un libro da 5 stelline! Adoro questa scrittrice. Ho letto anche "Il colore della neve" che non smetterò mai di consigliare...è dotata di una capacità descrittiva ed argomentativa pazzesca. purtroppo dei suoi 13 romanzi solo 3 sono stati tradotti in italiano. spero proprio che continui il lavoro di traduzione e non ci si fermi a questi tre.



    " le zebre mi incantano. sono una delle poche cose adeguate, se si ha la fortuna di vivere in un mondo dove tutto è bianco o nero.."

    "che aria hanno i genitori?" " Hai in mente i funamboli al circo, quando vogliono far credere a tutti che la loro impresa è un'arte, ma dentro di loro è evidente che sperano solo che vada tutto bene? quell'aria lì"

    "..mi ritrovo a guardare il pesciolino rosso nella boccia. e ipnotico, devo ammetterlo. Lucente come un soldino, nuota in cerchio, felice di non andare da nessuna parte"

    " L'essere umano sa farsi carico dei fardelli. è come una canna di bambù, è di gran lunga più flessibile di quanto non sembri alla prima occhiata"


    " mi arrabbio fin troppo facilmente, mi prendo tute le coperte e il mio secondo dito del piede è più lungo dell'alluce. i miei capelli vanno tutti per conto loro. in più, divento assolutamente pazza quando stanno per venirmi le mestruazioni. non si ama qualcuno perchè è perfetto. lo si ama nonostante il fatto che non lo sia"

    " ci sono cose che facciamo perchè ci convinciamo che sarebbe meglio così per tutti, ci raccontiamo che è la cosa giusta da fare; quella più altruistica. è molto più facile che dire a noi stessi la verità."

  2. #2
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Post

    Avevo letto solo il "colore della neve" di qst autrice(bellissimo libro tra l'altro!!) ed ero dubbiosa su qst.....ma dopo la recensione nn posso che aggiungere in wishlist!!!

  3. #3

    Predefinito

    Stupendo e straziante! Ti rimane dentro.
    Ti fa vedere il punto di vista di tutti i personaggi coinvolti, ti descrive i loro sentimenti finché ti rendi conto che le loro motivazioni sono tutte valide e non sai a chi dare ragione.
    Il finale poi ti lascia senza fiato!!!!:

  4. #4
    Phoenix Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano Provincia
    Messaggi
    405
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    un libro che tocca davvero in profondità...
    diretto e chiaro.. un bel modo di scrivere davvero...
    ora proverò a leggere qualcos'altro di questa scrittrice

    voto 4/5

  5. #5
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Post

    Un libro intenso che tratta argomenti difficili e delicati con chiarezza senza scendere nella banalità. Molto bella la struttura della narrazione che permette di fare emergere i punti di vista, i pensieri e gli stati d'animo di tutti i protagonisti con i loro dubbi e paure. E' un libro che conquista, che fa commuovere e che ti fa immergere nella vicenda e ti costringe a riflettere, a pensare; scorrevole e ipnotico non riuscivo a interrompermi nella lettura. Consigliato!!
    Sono molto curiosa di vedere il film diretto da Nick Cassavetes con Cameron Diaz e Abigail Breslin nel ruolo di Anna, dovrebbe uscire il 4 settembre in Italia.

  6. #6
    Moderator
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    2583
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayla Vedi messaggio
    E' un libro che conquista, che fa commuovere e che ti fa immergere nella vicenda e ti costringe a riflettere, a pensare; scorrevole e ipnotico non riuscivo a interrompermi nella lettura. Consigliato!!
    Già...è veramente tutto questo...questa autrice è paurosamente eccellente nel trasmettere emozioni forti...è un peccato che dei suoi 13 romanzi solo 3 siano stati tradotti in italiano
    ...

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Picoult, Jodi - Il colore della neve
    Da Lauretta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 11-09-2008, 08:14 PM
  2. Kinsella, Sophie - I love shopping con mia sorella
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-25-2008, 01:31 PM
  3. Littke, Lael - La sorella fantasma
    Da Lois Lane nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-05-2008, 12:36 PM
  4. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-20-2008, 10:56 PM
  5. Picoult, Jodi - Senza lasciare traccia
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-08-2007, 04:22 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •