Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Non ci sono libri recensiti su forumlibri di questo Autore oppure non sono ancora nessuno è stato collegato.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Nin, Anais - Eros, cultura ed Henry Miller

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18815
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    643
    Thanked in
    384 Posts

    Predefinito Nin, Anais - Eros, cultura ed Henry Miller

    Anaìs Nin (Anais Nin) (Neuilly, 21 febbraio 1903 - Los Angeles, 14 gennaio 1977) è stata una delle scrittrici più controverse del Novecento. Donna affiscinante, cosmopolita e dall'eleganza oriental-mitteleuropea, Anaìs cresce tra l'Europa e New York, facendo scalpore coi suoi diari e racconti. La sua letteratura sarà annoverata come letteratura erotica, mentre da ogni pagina traboccherà l'enorme passione per la scrittura che fin da piccola l'aveva rapita.

    Bibliografia:
    Diario (3)
    Diario (4)
    Diario (5)
    Diario (6)
    Una spia nella casa dell'amore
    Figli dell'Albatros
    Diario (1)
    Diario (2)
    Diario 1931-1966
    Il delta di Venere
    La voce
    Incesto
    Henry & June
    Uccellini
    Casa dell'incesto (La)

    Siccome ho letto dei topic su una certa Melissa P. per chi volesse leggere qualcosa scritto veramente bene e che tratti di erotismo consiglio la Nin. Affascinanti i suoi diari.
    Ultima modifica di elisa; 05-28-2009 alle 09:05 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Veramente a volte mette i brividi... Questa è vera letteratura erotica, non certe p....te moderne. Da leggere anche Henry Miller.

  3. #3
    Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Brescia
    Messaggi
    70
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho letto tempo fa le lettere che si scrivevano lei e Miller ("Storia di una passione"). Quelle di lui sono forse più dense dei due Tropici, era un letterofilo (???). Che meraviglia.

    "Nessuno metterebbe una sola parola sulla carta se avesse il coraggio di vivere ciò in cui crede" H.M.

  4. #4
    Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    torino-catania
    Messaggi
    52
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    oh! quant'era bella la niiiiin! l'avete mai vista in foto?
    sono curioso di leggere i diari...o mi consigliate qualcos'altro? io finora ho letto solo parte de "il delta di venere" che, a mio parere, dopo il terzo-quarto racconto inizia ad eccedere un po' troppo - e io non sono certo un puritano 8) - anche se, conoscendo la storia di questi racconti, è facile capirne il perchè...
    Tra l'altro, per chi non lo conoscesse, consiglio il film "henry e june" (con uma thurman) tratto dall'omonimo libro, l'ho visto un po' di tempo fa ma lo ricordo molto bello!

  5. #5
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18815
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    643
    Thanked in
    384 Posts

    Predefinito

    Prova a leggere Henry & June, scritto sotto forma di diario che tratta del rapporto con Henri Miller e sua moglie June. La Nin non è mai ipocrita e ha un'ottima scrittura. Un interrogarsi sulla relazione tra erotismo e creazione artistica. Il fatto che sia una donna ad affrontare certi argomenti negli anni Trenta è stato penalizzante per lei, donna libera, colta e grande scrittrice, soprattutto nella forma letteraria dei Diari.

  6. #6
    Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    torino-catania
    Messaggi
    52
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    più tardi pensavo di andare alla feltrinelli a fare un po' di spesa...
    se lo trovo lo prendo!

  7. #7
    Cicciofila Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    473
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho letto solo Il delta di Venere...
    ricordo che mi aveva sconvolta, e non sono certo una puritana!!

    A parte lo sconvolgimento, l'ho trovato ben scritto e molto interessante.
    Ho anche i libri di Miller, ma ancora non li ho letti.

  8. #8
    Junior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Recco (GE)
    Messaggi
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Scrittrice incredibile...devo dire che avevo iniziato a leggere il Delta di Venere, un po' così per curiosità, per la fama che il libro aveva, ma non pensavo di trovarvi alle spalle una scrittrice così abile e profonda; per esempio sono rimasto davvero affascinato dalla raccolta di racconti: "la voce"...inspiegabilmente sottovalutata...o meglio una spiegazione, visti temi che tratta e il suo sesso me la do, ma è decisamente fastidioso...

  9. #9
    Remember
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    691
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    A distanza di tanti anni dalla lettura de il delta di venere l'unica sensazione che mi è rimasta è il vivo realismo di alcune descrizioni erotiche. Vorrei rileggere il testo cercando di apprezzarne il valore letterario che a quella prima lettura mi è sicuramente sfuggito.

  10. #10
    Junior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Recco (GE)
    Messaggi
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    in effetti il valore letterario de "il delta di venere" non è elevatissimo...mi riferivo agli altri libri....

  11. #11
    kollaps!
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    modena / roma
    Messaggi
    105
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    la nin... che donna affascinante..

    mi piacque molto La casa dell'incesto.. il suo flusso di coscienza.. la scoperta del proprio corpo.. della propria sessualità.. quelle parole liquide.. quei pensieri avvolgenti.. stupenda la lettura in lingua madre... nella traduzione si perde molto

    il delta di venere e uccellini invece non mi piacquero.. troppo patinati.. o forse non so.. non è il genere di erotismo che mi piace a livello narrativo.. forse prediligo un pelo di piu' miller..

    però la parte della sua opera che preferisco sono i diari.. che sono un resconto continuo di pettegolezzi fantastici.. mi è rimasto impresso quando lei parla di artaud.. della sua prima lezione sul Teatro della crudeltà a parigi.. lui che si scaglia a terra e simula un attacco epilettico, la gente disgustata esce.. rimane la nin a consolarlo.. che poi aratud ci provava a ripetzione con lei.. già.. sono degli acquerelli molto belli della parigi dei primi decenni del secolo scorso..

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    732
    Inserimenti nel blog
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ho iniziato ieri "Il delta di Venere"..già molto affascinante !

  13. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    732
    Inserimenti nel blog
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Riguardo a " Il Delta di Venere"

    " In questa collezione di racconti erotici, scrivevo per divertire, sotto pressione da parte di un cliente che mi chiedeva di "lasciar perdere la poesia". E così mi pareva che il mio stile fosse un prodotto della lettura del lavori maschili. Per questa ragione, per un lungo periodo ebbi la sensazione di essere venuta meno al mio io femminile. e misi da parte i racconti erotici. Rileggendoli ora, che sono passati tanti anni, vedo che la mia voce non era stata messa completamente a tacere. In molti passaggi avevo usato intuivamente un linguaggio femminile, considerando l'esperienza sessuale dal punto di vista di una donna. Alla fine decisi di permettere la pubblicazione dei racconti perchè mostrano i primi sforzi di una donna in un mondo che è stato di esclusivo dominio maschile!"

    Anais Nin

  14. #14
    Space's Skeleton
    Data registrazione
    Mar 2012
    Località
    Deep Space
    Messaggi
    512
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho letto anche io il delta di venere. La qualità è altalenante: alcuni racconti sono palesemente forzati e privi di energia e spontaneità, altri invece sono molto acuti e colgono benissimo la poesia e la forza bruta, ma anche sottile, e i labirinti dell'eros femminile.
    Alcuni racconti sono deliziosamente autobiografici e ironici rispetto al committente, altri sono più diretti, altri sono dei veri e propri mini-romanzi. Non tutti sono riusciti e molti sono stilisticamente acerbi e forzati, tuttavia quando riesce a trasparire la forza primordiale dell'eros e le sue complessità, il racconto ne risulta salvato.

    Dovrò recuperare i diari di quest'autrice.

  15. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    732
    Inserimenti nel blog
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    ..anche io volevo leggere i Diari, ma poi mi è stato prestato questo..in ogni caso penso che la Bompiani li abbia pubblicati tutti! Ehi Yama, hai letto qualcos'altro di suo oltre a " Il Delta di Venere"?

Discussioni simili

  1. James, Henry - Ritratto di signora
    Da Dani nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 01-18-2017, 07:02 PM
  2. Terzani, Tiziano - Viaggi e cultura
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 11-30-2016, 10:52 AM
  3. Miller, Henry - Tropico del Cancro
    Da siasiqueneau nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 08-10-2016, 03:20 PM
  4. SahageuaPanichelli - Poetessa scrittrice Amo Anais Nin
    Da SahageuaPanichelli nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 01-11-2008, 09:38 PM
  5. Anuxy - in cerca di cultura
    Da Anuxy nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 12-27-2007, 10:55 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •