Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'angioletto

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Dezulovic, Boris - L'angioletto

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Dezulovic, Boris - L'angioletto

    Nel giro di pochi anni a Lambach, una tranquilla cittadina austriaca di fine Ottocento, arrivano dalle più lontane province dell'Impero Austroungarico, dall'Europa e dall'America strani personaggi, interessati ai tesori e ai misteri della ricca biblioteca del vicino monastero. Un irlandese, Abraham Stoker, consulta documenti sui morti viventi e sui vampiri per un libro che vuole scrivere sul conte Dracula. Un eccentrico americano scrive reportage di viaggio; più tardi firmerà i suoi libri con il nome di Mark Twain. Il protagonista e narratore della vicenda arriva da Spalato con una terribile missione, assassinare un bambino. Un fanciullo biondo, dagli occhi azzurri, semplice, educato, silenzioso. Un autentico angioletto. Si chiama Adolph. Si può uccidere un bambino perché non diventi adulto e assassino? E poi, un bambino è responsabile della sua storia futura? Sono queste le domande che ossessionano il nostro "viaggiatore", e nemmeno un signore che siede nel suo stesso scompartimento durante il viaggio di ritorno può aiutarlo a risolvere quegli angosciosi interrogativi, anche se si chiama Sigmund Freud.
    Ultima modifica di Fabio; 11-29-2010 alle 11:36 AM.

Discussioni simili

  1. Pasternak, Boris - Il dottor Zivago
    Da labonsai nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 04-24-2017, 11:17 AM
  2. Vian, Boris - La Schiuma dei giorni
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 09-26-2011, 09:05 AM
  3. Pahor, Boris - Necropoli
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 11-29-2009, 10:05 PM
  4. Pasternàk, Boris - Il dottor Zivago
    Da brunilde nel forum Autori
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-28-2009, 02:06 PM
  5. Vian, Boris - Jazz e letteratura
    Da Darkay nel forum Autori
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-16-2008, 10:58 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •