Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

alexis

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Yourcenar, Marguerite - Alexis o il trattato della lotta vana

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19014
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    248
    Thanks Thanks Received 
    743
    Thanked in
    462 Posts

    Predefinito Yourcenar, Marguerite - Alexis o il trattato della lotta vana

    Romanzo che nel 1929 segnò l'esordio di Marguerite Yourcenar nella letteratura, "Alexis" ha la qualità propria dei libri che restano nel tempo: una grandezza che si riconosce solo più tardi, come è avvenuto per l'"Opera al nero" e per le "Memorie di Adriano". E' la storia di un giovane che cerca di uscire dalla situazione falsa che mette in scacco il suo matrimonio. AL momento di abbandonare la moglie, egli le scrive le ragioni del suo distacco, chiamandola a testimone della lotta vana che ha condotto contro la propria inclinazione omosessuale. Reagendo a una prova precedente che indulgeva alla moda delle biografie romanzate ("Pindare"), la Yourcenar, ventiquattrenne come Alexis, si concentra qui per la prima volta su una vicenda delimitata, 'intimista', spingendosi in profondità nella psicologia del personaggio. L'omosessualità e il titolo stesso del romanzo richiamano un'opera giovanile di Gide (il "Traitè du vain dèsir") ma si avverte molto più forte l'influenza del Rilke di "Malte Laurids Brigge", a cui sono vicini il tono, gli scrupoli, la religiosità di Alexis, quella tenerezza diffusa che egli emana sulle persone e le cose. Un libro raro, e di quelli della Yourcenar uno dei pochissimi ch'ella non abbia provato a riscrivere, paga di aver detto quanto c'era da dire.

    mi ha colpito soprattutto l'argomento scritto in anni difficili, sicuramente datato ma bello
    Ultima modifica di elisa; 05-31-2009 alle 07:52 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2

    Predefinito alexis

    Cara Eli, so che mi puoi capire se ti dico che questo è uno dei libri che sta sulla mensola dei preferiti. Molto molto bello.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Yourcenar, Marguerite - L'opera al nero
    Da Marquess nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 03-08-2016, 03:17 PM
  2. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 11-14-2007, 08:36 AM
  3. Studio della sessualità attraverso l'analisi della scrittura
    Da stupi.dotta nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-16-2007, 10:46 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •