Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 32

Discussione: II Musicforum - Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (Beatles)

  1. #1

    Predefinito II Musicforum - Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (Beatles)

    Buongiorno a tutti!

    Per cominciare bene il week-end si apre il II Musicforum!!

    L'album da discutere è....

    Beatles - Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band

    1. Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band
    2. With a Little Help from My Friends
    3. Lucy in the Sky with Diamonds
    4. Getting Better
    5. Fixing a Hole
    6. She's Leaving Home
    7. Being for the Benefit of Mr. Kite!
    8. Within You Without You
    9. When I'm Sixty-Four
    10. Lovely Rita
    11. Good Morning Good Morning
    12. Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (Reprise)
    13. A Day in the Life


    Se volete potete ascoltarlo qui
    : http://www.forumlibri.com/forum/showthread.php?t=5755

  2. #2

    Predefinito

    Quoto il primo commento di Nicole!

    Citazione Originariamente scritto da nicole Vedi messaggio
    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    ...i Beatles hanno fatto vera,mente una rivoluzione, cambiato la musica in tutti i suoi aspetti, anche quelli non musicali
    Una piccola digresione, ma sempre riguardo questo album, per confermare le parole di Elisa: parlo della canzone With a Little Help from my Friends... oltre che è molto tenero e delicato il suo messaggio che communica, ma ha inspirato anche Joe Cocker, che si era presentato a Woodstock con la sua interpretazione dello stesso brano (per dire quanto è grande il loro contributo nella storia di musica... sono la Pietra dei Fondamenti....)


    Ultima modifica di zaratia; 05-23-2009 alle 11:31 AM.

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18790
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    621
    Thanked in
    368 Posts

    Predefinito

    avevo postato già il mio commento su Lucy in the Sky with Diamonds in un'altra discussione ma la riporto qui dove si commenta questo album. Molti vedono in questa canzone un inno alla droga con l'acronimo del titolo LSD. Musicalmente la trovo perfetta, come sempre l'arrangiamento è curato, con la voce così coinvolgente di John Lennon e con queste incursioni nel parlato sia all'inizio che alla fine del testo che la rendono ancora attuale dopo 42 anni. E' la canzone che amo di più di quest'album. Sembra che possa esserci descritto un "viaggio" di Lennon stesso, certamente il testo è particolare, potrebbe essere anche un sogno oppure come invece ha spiegato Lennon si è ispirato ad un disegno del figlio Julian. Certamente è un testo onirico e pieno di immaginazione e che può suscitare molte curiosità e suggestioni. Sembra sia stata anche l'ultima canzone che John Lennon ha cantato dal vivo. C'è una versione di Elton John del 1974 che ha avuto un notevole successo commerciale.

    Posto sia il testo originale che la traduzione:

    Lucy In The Sky With Diamonds
    (J.Lennon / P.McCartney)
    Picture yourself in a boat on a river
    With tangerine trees and marmalade skies
    Somebody calls you,
    you answer quite slowly
    A girl with kaleidoscope eyes

    Cellophane flowers of yellow and green
    Towering over your head
    Look for the girl with the sun in her eyes
    And she's gone

    Lucy in the sky with diamonds

    Follow her down to a bridge by a fountain
    Where rocking horse people
    eat marshmallow pies
    Everyone smiles as you drift past the flowers,
    that grow so incredibly high

    Newspaper taxis appear on the shore
    Waiting to take you away
    Climb in the back
    with you head in the clouds
    And you're gone

    Lucy in the sky with diamonds

    Picture yourself on a train in a station
    With plasticine porters
    with looking glass ties
    Suddenly someone
    is there at the turnstile
    The girl with kaleidoscope eyes
    Lucy in the sky with diamonds

    Lucy Nel Cielo Con Dei Diamanti
    (Trad:Leggende metropolitane.net)
    Immagina te stesso in una barca sul fiume,
    Con alberi di mandarino e cieli di marmellata.
    Qualcuno ti chiama,
    tu rispondi con molta lentezza,
    Una ragazza con occhi di caleidoscopio.

    Fiori di plastica gialli e verdi
    Torreggiano sul tuo capo.
    Cerca la ragazza col sole negli occhi,
    E scopri che è andata via.

    Lucy nel cielo con dei diamanti.

    Seguila fino a un ponte presso una fontana
    Dove della gente su cavalli a dondolo
    mangia torte di caramella,
    E sorride quando ti apri un varco tra i fiori
    Che crescono così terribilmente alti.

    Taxi fatti di giornali appaiono lungo la spiaggia
    E aspettano di caricarti
    Tu ci sali
    con la testa tra le nuvole
    E parti.

    Lucy nel cielo con dei diamanti.

    Immagina te stesso su un treno in una stazione
    Con facchini di plastilina
    e traversine che sembrano di vetro
    E a un tratto ecco qualcuno
    avvicinarsi al cancelletto girevole
    La ragazza con occhi di caleidoscopio.
    Lucy nel cielo con dei diamanti.

  4. #4
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18790
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    621
    Thanked in
    368 Posts

    Predefinito

    With A Little Help From My Friends è una canzone scritta per Ringo Starr, dove il batterista risponde a delle domande che gli rivolgono i compagni, oserei dire paradigmatica perchè Ringo Starr non è stato propio un batterista eccelso e di un piccolo aiuto dai suoi amici ne aveva proprio bisogno. Musicalmente semplice, rimane una canzone orecchiabile e divertente. Di seguito il testo:


    With A Little Help From My Friends


    What would you think if I sang out of tune,
    Would you stand up and walk out on me ?
    Lend me your ears and I'll sing you a song
    And I'll try not to sing out of key.

    Oh, I get by with a little help from my friends
    Mm, I get high with a little help from my friends
    Mm, gonna try with a little help from my friends

    What do I do when my love is away
    (Does it worry you to be alone ?)
    How do I feel by the end of the day,
    (Are you sad because you're on your own ?)

    No, I get by with a little help from my friends
    Mm, I get high with a little help from my friends
    Mm, gonna try with a little help from my friends

    Do you need anybody
    I need somebody to love
    Could it be anybody
    I want somebody to love.

    Would you believe in a love at first sight
    Yes, I'm certain that it happens all the time
    What do you see when you turn out the light
    I can't tell you but I know it's mine,

    Oh, I get by with a little help from my friends
    Mm, I get high with a little help from my friends
    Mm, gonna try with a little help from my friends

    Do you need anybody
    I just need someone to love
    Could it be anybody
    I want somebody to love.

    Oh, I get by with a little help from my friends
    with a little help from my friends



    Con Un Piccolo Aiuto Dei Miei Amici

    Cosa penseresti se cantassi in modo stonato,
    ti alzeresti e mi abbandoneresti ?
    Prestami ascolto e ti canterò una canzone
    e cercherò di essere intonato.

    Oh, ci riesco con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, sto benissimo con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

    Cosa faccio quando il mio amore se ne va
    (ti preoccupa essere solo ?)
    Come mi sento alla fine della giornata,
    (Sei triste perché sei da solo ?)

    Oh, ci riesco con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, sto benissimo con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

    Hai bisogno di qualcuno
    Ho bisogno di qualcuno da amare
    Potrebbe essere chiunque
    Voglio qualcuno da amare.

    Crederesti in un amore a prima vista
    Sì, son sicuro che succeda sempre
    cosa vedi quando spegni la luce
    non posso dirtelo ma so che è mio,

    Oh, ci riesco con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, sto benissimo con un piccolo aiuto dei miei amici
    Mm, ci proverò con un piccolo aiuto dei miei amici

    Hai bisogno di qualcuno
    Ho solo bisogno di qualcuno da amare
    Potrebbe essere chiunque
    Voglio qualcuno da amare.

    Oh, ci riesco con un piccolo aiuto dei miei amici
    con un piccolo aiuto dei miei amici

  5. #5
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6794
    Thanks Thanks Given 
    36
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Che strano elisa!! hai parlato delle uniche due canzoni che ho ascoltato stamattina!! Siccome è la mia prima volta con quest'album, ho deciso di ascoltarne sono 2 per volta e ho scelto queste, così a caso, e siccome sono fissata con le parole, ho cercato anche le traduzioni italiane.
    Devo dire che mi sono piaciute tanto, certo è presto per dare un giudizio però musicalmente sono stupende! ... poi vi dirò!

  6. #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18790
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    621
    Thanked in
    368 Posts

    Predefinito

    Within you, without you, scritta da George Harrison, con chiare influenze della musica tradizionale indiana, e infatti si sentono i tabla e il sitar, suonati da veri musicisti indiani, interpretata dal solo Harrison senza l'apporto degli altri Beatles. E' una canzone impegnata e profonda, ispirata alla religione induista. L'atmosfera è indubbiamente particolare, diversa dal resto dell'album, così legata alla religiosità di Harrison. Metto il testo:




    We were talking
    about the space between us all
    and people who hide themselves
    behind a wall of illusion
    never glimpse the truth
    then it's far too late
    when they pass away

    We were talking
    about the love we all could share
    When we find it
    to try our best to hold it there
    with our love, with our love
    we could save the world
    if they only knew

    Try to realize it's all within yourself
    no one else can make you change
    And to see you're really only very small
    and life flows on within you and without you

    We were talking
    about the love that's gone so cold
    and the people who gain the world
    and lose their soul
    They don't know, they can't see
    Are you one of them

    When you've seen beyond yourself
    then you may find
    peace of mind is waiting there
    And the time will come
    when you see we're all one
    and life flows on within you and without you

  7. #7
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18790
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    621
    Thanked in
    368 Posts

    Predefinito

    Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band la prima traccia dell'album omonimo. Un piccolo gioiellino secondo me, sia musicale che teatrale, con gli effetti sonori, il parlato, il lancio della canzone successiva. Divertente in quanto l'idea dell'album si basa proprio sulla finzione che le canzoni siano scritte da questo gruppo e non dai Beatles. Come sempre geniali ed innovativi

  8. #8

    Predefinito

    eh eh..

    Non uccidetemi, ma ho sempre snobbato i Beatles. Semplicemente perchè li ho sempre ritenuti... "passati"!

    Ora che colto questo album devo dire che effettiavemnte tutto mi sa di... già sentito! Ma non certo perchè sono banali, anzi! Solo ascoltandoli mi rendo conto dell'influenza enorme che hanno avuto su tutto il pop e il rock (e non solo) prodotto successivamente.

    COLOSSALI!

  9. #9
    Victorian Lady
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Hobbiville, La Contea
    Messaggi
    1155
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ho fatto qualche ascolto, ma le canzoni mi erano tutte poco note. Ho sempre ascoltato altri album della loro discografia, anche perchè le canzoni che più amo non ci sono in questo cd... e per ora la mia impressione è riconfermata. Queste tracce mi piacciono, ma trovo prodotti migliori nella produzione dei Beatles. C'era una canzone che più delle altre mi aveva colpito, ma non avendone letto il titolo mentre l'ascoltavo ora non sparei dire quale sia. Al prossimo ascolto vi saprò dire di più

  10. #10
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Bellissimo disco, soprattutto musicalmente, anche se non ho trovato canzoni più belle di quelle che già conoscevo e che amo dei Beatles. Mi piace molto "With a little help from my friends" che mi fa pensare ad una passaggiata nel parco; mi da la sensazione di passeggiare lungo un viale alberato.
    Mi piace anche "Being for the benefit of mr Kite!" che, se non sapessi che sono i Beatles, penserei che siano i Genesis, mi pare che somigli molto sia al loro stile che ad una loro canzone, però non riesco a ricordarmi quale. Del resto anche i Genesis sono stati molto influenzati dai Beatles.
    Per quanto riguarda testi devo dire che non mi fanno impazzire, ma li ascolterò più approfonditamente...
    Ultima modifica di Dory; 05-25-2009 alle 08:28 AM.

  11. #11
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10188
    Thanks Thanks Given 
    363
    Thanks Thanks Received 
    406
    Thanked in
    289 Posts

    Predefinito

    YUUUUH Rivedo i video...ora inizio ad ascoltarlo!

  12. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    YUUUUH Rivedo i video...ora inizio ad ascoltarlo!
    evviva !

  13. #13
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18790
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    621
    Thanked in
    368 Posts

    Predefinito

    Being For The Benefit of Mr Kite!
    una canzone molto bella, piena d'atmosfera e molto ricca musicalmente, piena di effetti, dovrebbe rievocare l'atmosfera del circo. Scritta e cantata da John Lennon, ogni volta che la sento trovo sempre molte suggestioni.

    Being For The Benefit of Mr Kite!

    For the benefit of Mr. Kite
    There will be a show tonight
    On trampoline.

    The Hendersons will all be there.
    Later Pablo Fanques Fair;
    What a scene.

    Over men and horses, hoops and garders,
    Lastly, through a hog's head of real fire;
    In this way Mr. K will challenge the world.

    The celebrated Mr. K
    Performs his feat on Saturday
    At Bishop's Gate.

    The Hendersons will dance and sing
    As Mr. Kite flies through the ring.
    Don't be late!

    Misters K and H assure the public
    Their production will be second to none
    And, of course, Henry the horse dances the waltz.

    The band begins at ten to six
    When Mr. K performs his tricks
    Without a sound

    And Mr. H will demonstrate;
    Ten summersets he'll undertake
    On solid ground.

    They've been some days in preparation.
    A splendid time is guaranteed for all
    And tonight Mr. Kite is topping the bill.

  14. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio

    Lucy In The Sky With Diamonds
    (J.Lennon / P.McCartney)
    Picture yourself in a boat on a river
    With tangerine trees and marmalade skies
    Somebody calls you,
    you answer quite slowly
    A girl with kaleidoscope eyes

    Cellophane flowers of yellow and green
    Towering over your head
    Look for the girl with the sun in her eyes
    And she's gone

    Lucy in the sky with diamonds

    Follow her down to a bridge by a fountain
    Where rocking horse people
    eat marshmallow pies
    Everyone smiles as you drift past the flowers,
    that grow so incredibly high

    Newspaper taxis appear on the shore
    Waiting to take you away
    Climb in the back
    with you head in the clouds
    And you're gone

    Lucy in the sky with diamonds

    Picture yourself on a train in a station
    With plasticine porters
    with looking glass ties
    Suddenly someone
    is there at the turnstile
    The girl with kaleidoscope eyes
    Lucy in the sky with diamonds

    Lucy Nel Cielo Con Dei Diamanti
    (Trad:Leggende metropolitane.net)
    Immagina te stesso in una barca sul fiume,
    Con alberi di mandarino e cieli di marmellata.
    Qualcuno ti chiama,
    tu rispondi con molta lentezza,
    Una ragazza con occhi di caleidoscopio.

    Fiori di plastica gialli e verdi
    Torreggiano sul tuo capo.
    Cerca la ragazza col sole negli occhi,
    E scopri che è andata via.

    Lucy nel cielo con dei diamanti.

    Seguila fino a un ponte presso una fontana
    Dove della gente su cavalli a dondolo
    mangia torte di caramella,
    E sorride quando ti apri un varco tra i fiori
    Che crescono così terribilmente alti.

    Taxi fatti di giornali appaiono lungo la spiaggia
    E aspettano di caricarti
    Tu ci sali
    con la testa tra le nuvole
    E parti.

    Lucy nel cielo con dei diamanti.

    Immagina te stesso su un treno in una stazione
    Con facchini di plastilina
    e traversine che sembrano di vetro
    E a un tratto ecco qualcuno
    avvicinarsi al cancelletto girevole
    La ragazza con occhi di caleidoscopio.
    Lucy nel cielo con dei diamanti.
    Bellissimo questo testo... Lo trovo evocativo e carico di immagini. Un capolavoro anche l'arrangiamento!

  15. #15
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6794
    Thanks Thanks Given 
    36
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zaratia Vedi messaggio
    Bellissimo questo testo... Lo trovo evocativo e carico di immagini. Un capolavoro anche l'arrangiamento!

    anche a me ha colpito molto... mi sembra un testo fiabesco, se lo associ al video poi.....

Discussioni simili

  1. II Musicforum - Pronti?
    Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 05-23-2009, 10:10 AM
  2. II musicforum - Ascoltiamolo qui!!!
    Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 05-23-2009, 10:05 AM
  3. II Musicforum - Sondaggio!
    Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 05-21-2009, 07:44 AM
  4. II musicforum - Proposte!!!
    Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 05-09-2009, 10:47 AM
  5. I musicforum - Pronti???? Via????
    Da zaratia nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-24-2009, 02:39 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •