Lucia Surina è una ragazza giovane, intelligente, bella, ma ha un passato oscuro. Infatti, quando era quasi ancora bambina, era stata spinta nel mondo della prostituzione: solo con la sua forza di volontà era riuscita a uscirne.
Domenico, manager divorziato, si innamora profondamente di lei, la stima e l'ammira. Non conosce però i suoi anni bui, e quando scoprirà la sua vita di allora, dovrà fare una scelta difficile e, in ogni caso, dolorosa...
Una storia tenera e toccante, ispirata da una ragazza che Maria Venturi ha incontrato realmente.


Semplicemente stupendo..anche se in alcuni punti è davvero molto scottante..