Avevo bisogno di qualcosa che mi risvegliasse dal mio torpore di lettero e cercando qualcosa nel web, non so neanche io cosa, ma volevo una lettura i diversa, insolita, stimolante, mi sono imbattuto in una recensione online e una frase mi ha colpito, folgorato.
http://www.maremagnum.com/libriconsigliati/?p=475

"Una serie di racconti brevi, quasi come cicchetti, da consumare tutti d’un fiato, ma pochi per volta perché hanno il potere di smantellare qualunque freno inibitore!"

Ho deciso di cercare il libro e/o l'autrice online, e ho acquistato il libro.

Semplicemente fantastico, emozionante!
Un andirivieni di immagini e situazioni a volte surreali a volte reali.
Ho contattato l'autrice tramite facebook e ... lei è così come la sua opera, parla e vive entrando e uscendo (come le definisce spesso lei) queste due stanze, il sogno e la realtà, vivendole e confondedole.
Spesso è vaneggiamento puro il suo espirmersi.

Spero possa piacere anche a voi e le auguro tanta fortuna.
Saluti Annachiara, sperando che queste 4 righe possano invogliare a leggerti come è successo a me.