Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Un americano tranquillo

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Greene, Graham - Un americano tranquillo

  1. #1
    blowfisher
    Data registrazione
    Jun 2009
    Località
    Dayton, OH
    Messaggi
    119
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Greene, Graham - Un americano tranquillo

    un amico mi ha prestato questa piccola perla letteraria e ne sono rimasto piacevolmente colpito. non si tratta del solito romanzo ambientato nel vietnam durante la guerra d' indocina all' inizio dei '50, non si tratta della solita spy story
    o della solita cronaca di guerra. principalmente si tratta di una storia d' amore, sostenuta magistralmente da un notevole intreccio narrativo davvero interessante. comincia con un pesante avvenimento nel presente che coinvolge direttamente il protagonista, sorta di alter-ego dello stesso greene, un corrispondente britannico dall' esistenza travagliata, preso sentimentalmente da una giovane vietnamita. da qui, greene ci riporta nel passato per costruire quel triangolo che è la chiave di tutto il racconto. ma non voglio dirvi di più, leggetelo.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    2849
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito

    Fowler, giornalista inglese, si trova in Vietnam durante la guerra che vede coinvolti francesi ed americani. Venuto a conoscenza dell'assassinio dell'amico Pyle, funzionario americano della Missione per gli aiuti economici, cerca di indagare sulla sua morte. Torna così a ritroso nel tempo, dal primo incontro, per raccontarci dell'amico, delineandone il carattere, il modo di vivere e di pensare. Emerge così la bontà di Pyle, la fede negli ideali americani, la forte convinzione della legittimità della presenza degli Stati Uniti nel paese. Ma emerge anche la complicità dell'amico in alcuni attentati, in nome di quella fede e di quella cieca convinzione. Alla personalità di Pyle si oppone quella di Fowler: realista, disincantato, aperto al dubbio e contrario a quella guerra.

    Un americano tranquillo è un bellissimo libro, una sorta di giallo fra il politico e il poliziesco, ricco di suspense e di colpi di scena, capace di suscitare l'interesse del lettore per questo continuo incontro e scontro fra due amici, due modi diversi di pensare, due diversi punti di vista sul mondo, sulla guerra, sull'uomo.

  3. #3
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5772
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    195
    Thanks Thanks Received 
    93
    Thanked in
    60 Posts

    Predefinito

    La storia in se non mi ha colpita o coinvolta, ma il modo in cui scrive Greene è veramente profondo.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Theakston, Graham - L'ultima porta
    Da Dorylis nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-08-2009, 08:27 PM
  2. Boorman, John - Un tranquillo weekend di paura
    Da Dorylis nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-05-2009, 02:39 PM
  3. Carter, Stephen - Bianco Americano
    Da giudit nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-28-2008, 12:26 PM
  4. Taylor, Andrew - Il ragazzo americano
    Da Chicca nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-22-2007, 03:46 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •