Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il cavallante della Providence

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Simenon, Georges - Il cavallante della Providence

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    1643
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    53
    Thanks Thanks Received 
    109
    Thanked in
    52 Posts

    Predefinito Simenon, Georges - Il cavallante della Providence

    Questo è un breve romanzo giallo del ciclo di Maigret, scritto da
    Simenon negli anni '30.
    Ci sono tutti gli ingredienti previsti per un giallo classico.
    Un omicidio (anzi due), una serie di sospettati, qualche mistero e
    un commissario alla ricerca dell'assassino e dei suoi complici.
    Quindi pur avendo tutte le carte in regola il pregio principale di
    questo libro, a mio parere, non si trova principalmente nella parte
    legata all'investigazione.
    Ho trovato molto interessante la descrizione del mondo che gravita
    intorno all'investigazione di Maigret.
    E'un mondo ormai lontano e dimenticato : il trasporto su chiatte
    lungo la rete di chiuse e canali che attraversano la Francia.
    Prima del trasporto veloce su gomma e dei grandi aerei da trasporto, una folla
    di marinai, guardiani delle chiuse, "cavallanti" viveva e lavorava, in condizioni
    spesso difficili, su queste lunghe vie d'acqua.
    Il lavoro degli animali, i grandi cavalli da tiro, era ancora determinante
    ed era normale attendere molti giorni per percorrere la distanza tra due
    località che oggi non abbiamo difficoltà a considerare relativamente
    vicine : "qualche ora di autostrada" ...
    Simenon descrive la vita di queste persone attraverso gli occhi di Maigret
    che fino alla risoluzione delle indagini,deve entrare in questo mondo a lui
    sconosciuto e seguirne i ritmi per riuscire a trovare il colpevole.


    p.s.
    per chi non lo sapesse (come me prima di leggere il libro) un "cavallante"
    è l'addetto alla manovra e cura dei cavalli che tirano le chiatte lungo
    i canali.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19029
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    751
    Thanked in
    466 Posts

    Predefinito

    molto bello questo giallo di Maigret, in questa Francia sonnolenta dove il Commissario si muove con grande agio, quando ho disceso il Canal du Midi nel Sud della Francia non puoi che pensare a questo libro di Simenon. Bello

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Simenon, Georges - Tre camere a Manhattan
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-22-2014, 11:43 AM
  2. Simenon, Georges - La camera azzurra
    Da an.bal nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 11-18-2013, 04:50 PM
  3. Simenon, Georges - Il treno
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-23-2010, 11:47 PM
  4. Simenon, Georges - Maigret
    Da torejx nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 06-09-2008, 01:16 AM
  5. Simenon, Georges - Il Presidente
    Da an.bal nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 01-01-2008, 02:08 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •