Abel Benoit, un vecchio anarchico, morto prima di pote parlare con Nestor Burma. Cosa aveva da dirgli ? Perch il mondo dell'anarchismo parigino non pi quello di una volta ? Quale segrto nasconde ?
Questo f parte dei romanzi di Malet che vanno sotto la voce de "I nuovi misteri di Parigi " ambientato nel XIII arrondissement ,il quartiere pieno di ricordi ,dove Burma ha trascorso la sua adolescenza misera, ma ricca di ideali.
Ed proprio questo il tema che affronta il romanzo,uno dei pi tristi e malinconici ( almeno secondo me ) che hanno per protagonista Nestor Burma, il crollo degli ideali e dell'illusione di un mondo diverso, forse migliore forse no,ma comunque di qualcosa in cui si credeva. Invece Burma si scontra con il cinismo e il cambiamento dei suoi amici dell'adolescenza e il seguente motto : " L'uomo che a sedici anni non stato anarchico un imbecille, ma lo - imbecille- anche chi ancora anarchico a quaranta " diventa vero.
Un bel romanzo in cui l'indagine poliziesca passa in secondo piano (anche se sempre appassionante) per lasciare il posto ad un indagine pi profonda.