Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Smettila di camminarmi addosso

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Priano, Claudia - Smettila di camminarmi addosso

  1. #1

    Predefinito Priano, Claudia - Smettila di camminarmi addosso

    Priano Claudia, Smettila di camminarmi addosso

    E' un romanzo di 243 pagine, scritto in prima persona da una scrittrice che alterna toni leggeri ad atmosfere angoscianti. Il linguaggio scorre senza concedere troppo alle gabbie della sintassi.
    Non ho una predilezione per i romanzi che trattano di violenza tra le pareti domestiche, anche perché la cronaca ci informa abbastanza. Mi viene subito da dire che questa non è la solita storia di donne che subiscono violenze, fisiche e psicologiche, è un racconto fitto di rimandi alle fasi dell'infanzia e dell'adolescenza, che non solo non posso appesantire il discorso ma, al contrario, aiutano a semplificarlo. E' prima di tutto una vicenda di complicità femminili, di solidarietà, ma anche di grettezze e di piccole miserie.
    La protagonista è Margherita, una scrittrice che si è trasferita in un appartamento di un palazzo di Genova, lontana dal compagno, corrispondente di guerra. Nella solitudine dell'appartamento le voci e i rumori del palazzo evocano fantasmi di un passato doloroso. Ma il vero dolore è suggerito dai lamenti dell'appartamento accanto. A poco a poco si disvela un mondo con cui Margherita dovrà fare i conti.

    Consiglio questo libro a tutte le donne, ma anche agli uomini.

  2. #2
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    Qualche altra considerazione personale sul libro? Oltre a consigliarlo ad altri, a te è piaciuto? Perchè? Lettura piacevole, agile e veloce o l'hai trovata lenta e complicata?

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Qualche altra considerazione personale sul libro? Oltre a consigliarlo ad altri, a te è piaciuto? Perchè? Lettura piacevole, agile e veloce o l'hai trovata lenta e complicata?
    A me è piaciuto tantissimo. L'ho letto in tre o quattro pomeriggi e non ho trovato stop particolari. Forse l'aspetto più pregevole consiste nel fatto che l'autrice proponga la vicenda con gradualità e che filtri la drammaticità con un linguaggio persino confidenziale, senza mai perdere di vista la componente letteraria. E' la leggerezza che si concilia con l'impegno e la denuncia. A mio giudizio, questa è una peculiarità riscontrabile in altri romanzi della casa editrice che ha pubblicato questa storia, la Guanda.
    E' un libro che leggerei in treno o in nave.

Discussioni simili

  1. Gray, Claudia - Evernight
    Da Chloe S. nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-04-2010, 10:14 AM
  2. claudia* - Ciao!
    Da claudia* nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 01-21-2008, 08:47 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •