Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La biblioteca dei morti

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: Cooper, Glenn - La biblioteca dei morti

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    udine
    Messaggi
    81
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Cooper, Glenn - La biblioteca dei morti



    Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile. "Questo romanzo è cominciato e forse tutti noi ci siamo dentro, anche se non lo sappiamo. Perché non esiste nulla di casuale. Perché la nostra strada è segnata. Perché il destino è scritto. Nella Biblioteca dei Morti."

    Letto in tre giorni, mi sono immerso completamente nella storia, bellissimi i salti temporali, che ultimamente ritrovo nei libri che leggo.....
    Assolutamente consigliato. a chi ama i thriller.
    Attenti a non ricevere la cartolina di Doomsday

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    alto adige dal lun al ven, trentino sab e dom
    Messaggi
    614
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'avevo già addocchiato su ibs...messo in wishlist!!!

  • #3
    Junior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Salerno
    Messaggi
    9
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    appena posso lo inizio anche io!

  • #4
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Una scrittura fluida, un ritmo serrato, niente cali di tensione.
    Si legge tutto d’un fiato, coinvolge e convince, fino all’ultima pagina
    Lo consiglio vivamente!

  • #5
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Inevitabile metterlo in wishlist!!!

  • #6
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5876
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    271
    Thanks Thanks Received 
    140
    Thanked in
    88 Posts

    Thumbs up letto

    L'ho letto. Originale, ti prende e non lo molli più

  • #7

    Predefinito

    Letto anche io in 3 giorni (per stare in spiaggia 9 ore al giorno devi pure trovare qualcosa da fare).

    Non male anche se al 2° capitolo avevo capito come sarebbe andato a finire.
    Strutturalmente salta inutilmente un po' troppo di qua e di là; una struttura più lineare avrebbe giovato alla lettura. Non che sia particolarmente incasinata, o incomprensibile, ma non ne ho visto la necessità.
    Non mi è piaciuta l'inconcludenza del romanzo. Una volta finito l'unica domanda che rimane è: "E allora?".

    Mi è piaciuto molto invece l'idea di base intorno alla quale si sviluppa la vicenda e come spiega cosa fanno all'esistenza dell'Area 51 e perchè il mondo creda che ci siano gli alieni.

    Ciao

  • #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Roberto Vedi messaggio
    [IMG]Letto in tre giorni, mi sono immerso completamente nella storia, bellissimi i salti temporali, che ultimamente ritrovo nei libri che leggo.....
    Assolutamente consigliato. a chi ama i thriller.
    Attenti a non ricevere la cartolina di Doomsday
    non mi dire che è uno di quei libri alla "lost" dove si salta continuamente di palo in frasca....

  • #9
    Junior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Livorno
    Messaggi
    12
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito La biblioteca dei morti

    Sarò controcorrente, ma questo libro non mi ha detto proprio nulla. A parte due o tre omicidi nei primi capitoli, non succede niente! Inoltre l'autore saltella da un'epoca all'altra e da un continente all'altro come nulla, così porta avanti diverse situazioni in parallelo, scrive 400 pagine ma, strizza strizza, non c'è granchè! Si arriva a scoprire l'arcano così, senza indizi, senza coinvolgere il lettore nell'individuare il colpevole...boh, l'idea è bellina, scritto bene, ma non avvincente come me lo avevano descritto...c'è di peggio, ma anche di molto meglio!!!

  • #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    392
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Avete suscitato il mio interesse, vi saprò dire.

  • #11
    Junior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Livorno
    Messaggi
    12
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Aspetto commenti!! Possibile che sia l'unica a cui non è piaciuto?

  • #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Località
    Sassari
    Messaggi
    312
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Lo sto leggendo ora, sembra carino, ma vi saprò dire meglio quando lo finisco. Mia madre l'ha letto prima di me, a lei è piaciuto moltissimo. Vedremo.

  • #13
    Junior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    16
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Paola Pierotti Vedi messaggio
    Aspetto commenti!! Possibile che sia l'unica a cui non è piaciuto?
    A dire il vero non è piaciuto neannche a me. Non perchè sia scritto male, ma perchè ho intuito molto presto dove andava a parare.
    Chi sia "il colpevole" lo si capisce subito.

  • #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Località
    Sassari
    Messaggi
    312
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letto. Non è brutto, ma neanche bello. Si capisce subito tutto. Un libro senza infamia e senza lode.

  • #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mary70 Vedi messaggio
    Letto. Non è brutto, ma neanche bello. Si capisce subito tutto. Un libro senza infamia e senza lode.
    Anche per me nulla di particolarmente coinvolgente. Meglio la prima parte, nella seconda perde un po', il finale poi, a mio parere, lascia un po' a desiderare...

  • Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Biblioteca o Compero?
      Da TheLand nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
      Risposte: 114
      Ultimo messaggio: 03-06-2013, 06:23 PM
    2. Harris, Charlaine - Il club dei morti
      Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 09-22-2009, 02:18 PM
    3. Biblioteca Musicale
      Da Sant'uomo nel forum Pagine di servizio
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 01-21-2009, 08:52 PM
    4. Meade, Glenn - Le sabbie di Saqqara
      Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 09-26-2007, 08:36 AM
    5. recensioni piccola biblioteca
      Da zaratia nel forum Pagine di servizio
      Risposte: 16
      Ultimo messaggio: 09-01-2007, 07:34 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •