Ambientato a Venezia, il protagonista è Alvise un giovane antiquario di nobili origini che insieme alla sua domestica Nina e al suo assistente Bepi Codega verranno coinvolti in strani omicidi...


veramente coinvolgente e allo stesso tempo divertente. La domestica secondo me è la vera protagonista con il suo modo di agire e di parlare ti sembra di vederla.