Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Zia Mame

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Dennis, Patrick - Zia Mame

  1. #1
    Amelia Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    285
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Dennis, Patrick - Zia Mame

    Romanzo divertente, scoppiettante, raffinato e... imperdibile!

    Cito: "A distanza di più di cinquant’anni l’editoria italiana riscopre un grande capolavoro dimenticato, un romanzo che alla sua uscita negli Stati Uniti, nel 1955, balzò subito in vetta alle classifiche di vendita. Mai come in questo caso, però, l’etichetta di “best seller” è meno appropriata. Qui non si tratta del solito polpettone hollywoodiano in cui si susseguono colpi di scena e misteri insondabili; non si tratta nemmeno della classica saga familiare, né della parabola ascendente del sogno americano, né di quella discendente della beat generation. Si tratta di un concentrato di comicità e cultura, in cui i grandi movimenti centrifughi che hanno colpito gli Stati Uniti negli anni Venti, dalla crisi del ‘29 alle avanguardie artistiche, vengono dipinti attraverso le avventure di un personaggio indimenticabile."

    Uno dei più bei libri che abbia letto quest'anno. Consigliatissimo come lettura da vacanza: vi divertirete!

    "Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell'America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre - quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all'indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica "Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!", e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile che uno scrittore moderno abbia concepito, e attraversare insieme a lei l'America dei tre decenni successivi in un foxtrot ilare e turbinoso di feste, amori, avventure, colpi di fortuna, cadute in disgrazia che non dà respiro - o dà solo il tempo, alla fine di ogni capitolo, di saltare virtualmente al collo di zia Mame e ringraziarla per il divertimento."

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho appena cominciato a leggerlo e ho riso tutto il tempo. Il primo capitolo tra Norah, Ito e Zia Mame è spettacolare

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    263
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho appena cominciato al leggerlo anch'io, ancora poche pagine ma mi pare ben scritto e scorrevole. Trovo Norah fantastica

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sabry Vedi messaggio
    Trovo Norah fantastica
    Anche io Spero che non sparisca nel corso del libro

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4457
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    817
    Thanks Thanks Received 
    508
    Thanked in
    347 Posts

    Predefinito

    Mi è stato regalato per Natale: una vera scoperta! Frizzante, sorprendente, pieno di trovate. Il personaggio di Zia Mame è indimenticabile.Si ride davvero. Per dirne una, vedere la suocera sudista dalla lenta digestione.
    Consigliatissimo!

  6. #6
    DolceRivoluzionaria
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Pescara/Foggia
    Messaggi
    102
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    questo libro m'intriga tantissimo!

  7. #7
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un libro fantastico!!!!
    Divertente, scorrevole, originale...
    Alcune volte non riuscivo davvero a trattenere le risate!
    Oltre a Zia Mame che è un personaggio fenomenale, sono senz'altro degni di nota anche personaggi come la suocera che, diciamo così...ruggisce, ma anche l'attrice amica di Zia Mame e il la segretaria"sfigata" che non regge l'alcol...

    Un romanzo che consiglio a tutti!

  8. #8
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Sono solo io che trovo questo libro un po' troppo acclamato....?
    Non mi scorre.... ogni tot pagina perde tono, trovo la sua comicità un po' oltrepassata, e non ha un ritmo calzante....
    Si può molto facilmente interomperre la lettura in qualsiasi momento, dopo i primi cento pagina non mi conquistato ancora....
    Spero di finire la lettura, ma rimpiango la frizzantezza e leggerezza inteligente di Wodehouse.... credevo che gli si avvicina molto con lo stile e la trama... invece lo trovo lontano anni luce....

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    No, Nicole, tra questo e Whodehouse c'e' una bella differenza.

  10. #10
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    In effetti, Sergio, confermo, c'è bella diferenza tra Dennis e Wodehouse....
    Comunque, dopo aver terminato la lettura dovrei un po' correggere il mio commento: dopo le prime 200 pagine, il libro ha cominciato dare qualche segno del brio e della frizzantezza.... alla fine, posso dire che si tratta di un testo simpatico, forse anche divertente, ma bisogna avere la pelle dura per superare le già nominate prime 200 pagine, dove ho sentito tanto lo sforzo d'autore per rendersi comico....
    Voto: appena superato 3/5

  11. #11
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ma non si è accorto nessuno che il disegno di copertina è sbagliato? E' fatto in modo tale che zia Mame dovrebbe tenere la sigaretta in bocca dalla parte della cenere, come facevano in Sardegna. L'ho visto sull'edizione americana, ma ho verificato la copertina italiana e non è stato corretto.

    P.S. Nel frattempo ho scritto all'editore. Mi ha risposto il traduttore del libro dicendo che be'... sì... in effetti... ma forse non sta fumando . Gli ho risposto che anche sugli specchi si scivola un pochino....
    Ultima modifica di mame; 06-03-2010 alle 06:39 PM.

  12. #12
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Mame, ma non potrebbe essere una mano sinistra?

  13. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    304
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    secondo me è chiaramente una mano sinistra, e quindi la sigaretta sta al posto giusto

  14. #14
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Mame, ma non potrebbe essere una mano sinistra?
    Secondo me, è proprio la mano sinistra.... fateci caso un po' all'anello.... è girato verso di noi....

    http://www.elle.it/var/elleit/storag...T/zia_mame.jpg

  15. #15
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Mame, ma non potrebbe essere una mano sinistra?
    Infatti _è_ una mano sinistra: il pollice è a destra e si vede l'anello. Ma provi qualunque fumatore a tenere la sigaretta in quel modo. E' sbagliato sia l'intreccio delle mani (l'indice dovrebbe vedersi sopra e le altre tre dita sotto, altrimenti la sigaretta "balla") e nessun fumatore terrebbe la sigaretta con la cenere verso di sé a rischio di toccarsi. Oltre tutto, che razza di giro dovrebbe fare per poi metterla in bocca? Con la mano tutta torta?

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Süskind, Patrick - Il profumo
    Da better57 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 103
    Ultimo messaggio: 05-12-2017, 08:01 PM
  2. Fogli, Patrick - Fragile
    Da Cold Deep nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-03-2009, 09:33 AM
  3. McGrath, Patrick - Trauma
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-21-2008, 08:00 PM
  4. Suskind, Patrick - Il contrabbasso
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-02-2008, 03:19 PM
  5. Robinson, Patrick - Seawolf
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 09-28-2007, 04:38 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •