Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarā pių veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

glenkill

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Leonie Swann - Glenkill

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Leonie Swann - Glenkill

    Inizialmente l'ho preso per regalarlo a una amichetta, amante dei gialli in tv, per invogliarla a leggere qualcosa di non troppo cruento.
    Poi, siccome sono molto brava a leggere i libri e poi riciclarli per nuovi... non ho resistito e ho incominciato a leggerlo.
    Risultato? L'ho tenuto per me e ne ho comperato una copia anche per la piccola lettrice
    Glenkill č il nome di un paesino con un pastore particolare che ha delle pecore molto particolari.
    Delle pecore "multietniche" a cui legge libri e giornali.
    La pecora pių intelligente, che ovviamente risolverā il mistero di chi ha ucciso il pastore, si chiama - ovviamente - Miss Maple.
    E non ho sbagliato a scrivere Miss Maple.
    Non č Miss MaRple. No, perō č altrettanto sagace e arguta e mangerebbe borsate di mele, se gliele dessero.
    Miss Maple č la pecora pių intelligente del gregge di George, forse la pių intelligente di tutta Glenkill, forse la pių intelligente di tutto il mondo.
    George invece č un pastore, il pastore del gregge di Miss Maple. Ed č il loro pastore fino a quando non lo trovano morto, sotto al dolmen del pascolo, con una vanga conficcata nello stomaco e un'impronta di pecora sul petto.
    Chi č stato? La Cosa c'entra qualcosa? Gli uomini hanno un'anima? Come mai le pecore di Gabriel si chiamano "cibo"? E soprattutto, Dio vuole fare del male alle pecore?

    Un giallo insolito, accattivante e scritto con ironia.

    Da leggere e regalare a malincuore oppure da comperare in doppia copia

  2. #2
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Libro davvero molto bello e intrigante, una via di mezzo tra la fattoria degli animali e un giallo della Christie. Devo dire che visti dalle pecore noi umani non e' che facciamo una gran bella figura. Non mancano stoccate e frecciatine che fanno riflettere. Lettura consigliata a tutti Voto 4 stellette . L'altro giorno ho visto una pecora, mi gurdava e sembrava che mi giudicasse ..........

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. swann - presentazione
    Da swann nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 10-27-2008, 07:36 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •