L'insonnia di un tarlo
di Daniela Di Primio
Edizioni Il Castello
Euro 10,00

L’Insonnia di un tarlo è un romanzo che racconta la vita di cinque ragazzi che si trovano a condividere in un pezzo di mare le loro fobie, le loro aspirazioni, le loro sconfitte e la voglia di un comune riscatto.
L’attenzione è incentrata sul potere dei tarli mentali: idee, chiodi fissi e ambizioni che vagano nella mente senza riposo; sottili padroni delle intenzioni, a dispetto di una ricercata razionalità o di una dichiarata disfatta, in un intreccio di fatalità e bizzarre vicissitudini, forti del loro essere duri a morire, faranno in modo di condurre i cinque verso un unico obiettivo. Felicità, Fortuna, Fatalità, Famiglia e Fede sono le carte in mano ad ogni tarlo. E quando le carte hanno lo stesso seme, la scala reale è una probabilità da considerare.
Ed i tarli si sa, non riposano mai.

http://www.ilcastelloedizioni.com/zeroweb/?p=162