TRAMA:
Elena Gilbert ha scelto di morire. Si è sacrificata per salvare i due vampiri fratelli innamorati di lei, il bello e tenebroso Stefan e l'astuto e infido Damon. Ma ora è di nuovo viva: una misteriosa entità l'ha riportata in vita donandole poteri sovrumani. Nel suo sangue pulsa una nuova forza, unica e travolgente, irresistibile per qualsiasi vampiro. Stefan ne è ancora perdutamente innamorato, e spera di poter iniziare una vita con lei, ma Damon non cede: spinto da un'insaziabile sete di potere, la vuole per sé, come sua amante. E quando Stefan verrà costretto con l'inganno a lasciare Fell's Church, Damon potrà finalmente convincere Elena che è lui in realtà il suo vero amore. Ma le tenebre incombono sulla città, e anche Damon sta diventando preda di una creatura crudele, terrificante, che può fare di lui ciò che vuole e che di Elena desidera non solo il sangue, ma anche la morte.

All'inizio sinciramente il libro nn mi è sembrato poi granchè...leggendo i libri precedenti, mi aspettavo qualcosa di meglio ...ma, andando in fondo la storia è migliorata di parecchio ed è diventata davvero intrigante ...solo che finisce proprio sul più bello! uff è sempre così ...ma perchè quelli della Newton hanno deciso di dividerlo in due parti? beh...aspetto con ansia il seguito, nonostante si noti molto che è stato scritto a parecchi anni di distanza..E come per gli altri, lo consiglio