Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Assassinio sull'Orient-Express

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 37

Discussione: Christie, Agatha - Assassinio sull'Orient-Express

  1. #16
    b
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    un paesino molto remoto
    Messaggi
    1890
    Inserimenti nel blog
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Post

    Sono una grande fan di Agatha Christie, e a dire il vero possiedo quasi tutti i suoi libri (una settantina). Ogni volta quando leggo e rilleggo i suoi romanzi, provo i brividi dal piacere; per il suo modo di scrivere dei omicidi "senza sangue", per i suoi personaggi victoriani, i suoi pittoresci villaggi inglesi, e quel profumo dei anni trenta e quaranta... brrr! E semplicemente deliziosa, cara A. Christie. Riguardo "Assassinio sul Orient Experess" e il suo piccolo uomo con la testa a forma dell'uovo posso dire un ben creato intreccio, i personaggi molto ben delineati, il finale sorprendente alla "Christie"...
    ...tutto quello che è stato detto sul questo romanzo ci sta, e sono d'accordo quasi con tutto, solo che vorrei dire, secondo me, il suo più sorprendente romanzo è "Dieci piccoli indiani", come lo ha già detto Serra. Penso che là Christie ha dato davvero il meglio di se. Anche il "Misterioso signor Quin" è uno dei migliori, poi "Il rittrato di Elsa Greer",...

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #17
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Modena
    Messaggi
    408
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Anche se questo è solo il secondo romanzo della Christie che leggo, posso già dire di adorarla. Mi piace tantissimo il suo stile scorrevole e coinvolgente, che tiene sulle spine e fa venire voglia di leggere anche le pagine successive per vedere cosa succede. Mi piacciono tantissimo le storie, che un po' mi ricordano quelle di Conan Doyle. E poi mi piace tantissimo la sensazione di sorpresa quando leggo il finale, mi piace sentirmi spiazzata e pensare 'Cavolo, non ci sarei mai arrivata!'.
    Ecco, posso dire che, se con Dieci piccoli indiani mi sono sentita esattamente così, in questo caso non del tutto visto che già dagli ultimi capitoli ero riuscita ad intuire qualcosa sulla soluzione del caso. Questa vaga intuizione mi ha un po' guastato il finale, anche se devo dire che il romanzo mi è piaciuto molto e non mi ha annoiato nemmeno per un secondo. Sicuramente bellissimo come libro, anche se concordo con chi dice che è un gradino sotto rispetto a Dieci piccoli indiani.

  • #18
    Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    70
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Nulla da aggiungere che non sia stato già detto.
    Agatha Christie un nome una garanzia.

  • #19
    slyterin member
    Data registrazione
    Oct 2008
    Località
    Olbia, Sardegna
    Messaggi
    157
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Mi ha sempre affascinata questo giallo ma ancora non ho avuto occasione di leggrlo! lo metto in wish ora, mi son decisa a comprarlo ^^

  • #20
    Victorian Lady
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Hobbiville, La Contea
    Messaggi
    1155
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Sono davvero entusiasta di questo libro. Mi ha tenuto incollata alle sue pagine dalla prima all'ultima riga; lo stile dell'autrice è magnetico, caratterizzato da una classe assolutamente inconfondibile. A tal proposito non posso che concordare con le parole già scritte da nicole
    Benchè abbia letto pochi romanzi della Christie, tra di questi vi è Dieci Piccoli Indiani, che trovo insuperabile sia come trama che come tensione emotiva; per questo trovo Assassinio sull'Orient Express leggermente meno brillante. Quando si svelata l'identità dei passeggeri mi pareva quasi una forzatura, ma il finale encomiabile e perfetto ha sedato ogni perplessità, lasciandomi pienamente soddisfatta. Non credo di sbagliarmi, prevedendo che questo libro mi resterà sempre caro per le emozioni vivide che mi ha suscitato.

  • #21
    Junior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ma il libro è molto meglio del film...! è stato uno dei primi gialli che ho letto... ne sono rimasta totalmente affascinata!

  • #22
    Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    albenga
    Messaggi
    57
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    davvero davvero bello.....forse il migliore....anche se per me se la gioca con "Poirot e i quattro"....un altro capolavoro della Christie.....mia mamma ce li ha tutti.......sinceramente li trovo tutti stupendi!!!!

  • #23
    Mathematician Member
    Data registrazione
    May 2009
    Messaggi
    698
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Appassionante, è il terzo libro che leggo della Christie e devo dire che la voglia matta di arrivare in fondo per scoprire la soluzione è sempre la stessa. Forse un gradino sotto "Dieci piccoli indiani" e "L'assassinio di Roger Ackroyd" ma comunque un bellissimo giallo.

  • #24
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5488
    Thanks Thanks Given 
    372
    Thanks Thanks Received 
    581
    Thanked in
    305 Posts

    Predefinito stupenda coincidenza

    mi era venuta voglia di rivedere il film, visto e rivisto da ragazzina, che vanta un cast eccezionale (sean connery, anthony perkins, ingrid bergman, vanessa redgrave, albert finney...) e insieme di leggere finalmente il libro da cui è stato tratto (sono cmq una grande fan della christie). ebbene, venerdì scorso, dopo averlo preso dalla biblioteca, torno a casa un po' prima del solito e...c'è il film su rete quattro!!! troppo bello!!! il libro l'ho poi finito in meno di due giorni!!!!

  • #25
    Fairy Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Brescia
    Messaggi
    464
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Davvero bello! Ero molto curiosa di leggerlo visto che in tanti ne avevano parlato bene. Coinvolgente e affascinante come gli altri libri della Christie. Come diceva ~ Briseide poco sopra, anche a me l'identità dei personaggi era sembrata un po' forzata, ma ovviamente poi, quando Poirot ha svelato il tutto, non si può far altro che dire: "Geniale!"
    L'unica cosa dei libri della Christie che un po' mi spiace, è che ormai ho quasi rinunciato a tentare di indovinare chi sia l'assassino perché certe volte le trame sono talmente intricate che mi consolo dicendomi: "No, niente, non ci potevo proprio arrivare!"
    Guarderò sicuramente anche il film, che avevo tenuto lì, giusto perché prima volevo finire il libro.

  • #26
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    2536
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    9
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    L'ho letto ormai tanti anni fa e mi era piaciuto moltissimo;la Christie è sempre affascinante,prossimamente leggerò "Dieci piccoli indiani" che ancora mi manca...non ho mai voluto leggerlo perchè si dice sia il migliore e volevo tenerlo per ultimo!!

  • #27

    Predefinito

    Trama intrigante con grande finale...Agatha non delude mai!

  • #28
    Junior Member
    Data registrazione
    Feb 2013
    Località
    Ascoli Piceno Marche
    Messaggi
    7
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Assasinio sull'Orient Express è il primo libro in cui ho avuto il piacere di fare la conoscenza della Regina del Giallo..ne sono rimasta talmente colpita che ho impiegato i successivi due anni a riempire gli scaffali della mia libreria di circa 90 suoi capolavori tutti quelli disponibili in libreria e che sono riuscita a procurarmi in giro o tramite internet e che adesso conservo come reliquie..è stata lei ad avvicinarmi alla lettura con il suo stile assolutamente impareggiabile e la sua classe innata..è e sarà sempre la più degna rappresentante del genere Giallo per me!Agatha Christie dipendente

  • #29

    Predefinito

    Il giallo per antonomasia, fatica della giallista per eccellenza. Fonte di innumerevoli film (non ultimo l'adattamento recente della serie tv "Agatha Christie's Poirot", eccellente realizzazione della solita BBC) la dinamica del giallo è straordinaria, specie per il suo genere. Un'invenzione davvero unica, specie per il periodo in cui è stato scritto (1934).
    Capolavoro della Christie, non penso però possa essere considerato un capolavoro di per sé. Mentre l'idea, la trama e le intuizioni sono eccellenti, mi sembra che non ci sia quel lavoro di stile che sarebbe potuto esserci, ed è una mancanza importante. A tratti sbrigativo, forzato, la Christie si concentra troppo sulla distensione della trama, ignorando quasi del tutto ambientazione, stile, caratterizzazione dei personaggi, mancando di approfondire qualche tema che sarebbe stato senza dubbio degno di nota. Personaggi numerosissimi e drammaticamente sottosviluppati, affrontati superficialmente. L'idea finale che mi da è quella di una sceneggiatura più che di un romanzo - e forse da questo il suo enorme successo su pellicola.
    Rimane un giallo da leggere, veloce e scorrevole, imperdibile anche per chi non ama il genere.

  • #30
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    994
    Thanks Thanks Given 
    225
    Thanks Thanks Received 
    65
    Thanked in
    47 Posts

    Predefinito

    Mi è piaciuto moltissimo, è proprio vero: Agatha Christie è una garanzia!!

  • Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Christie, Agatha - Se morisse mio marito
      Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 12-19-2017, 12:09 PM
    2. Christie, Agatha - Avversario segreto
      Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 12-04-2017, 07:48 AM
    3. Christie, Agatha - C'è un cadavere in biblioteca
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 23
      Ultimo messaggio: 07-28-2014, 01:43 PM
    4. Christie, Agatha - E' un problema
      Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 01-07-2010, 09:09 PM
    5. Christie, Agatha - E' un problema
      Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 01-04-2008, 10:33 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •