Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 10 di 12 PrimoPrimo 123456789101112 UltimoUltimo
Mostra risultati da 136 a 150 di 169

Discussione: Il Club della Maglia

  1. #136
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SALLY Vedi messaggio
    Grazie Mame.....detto da un'altra creativa fa veramente piacere!
    Pensa che i quadri di stoffa tipo quelli che fai tu con le casette e le finestre li facevo alle medie, ma il solo pensiero di prendere l'ago in mano per farli adesso mi terrorizza. Non so se riuscirei a rifarli.

  2. #137
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1119
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Pensa che i quadri di stoffa tipo quelli che fai tu con le casette e le finestre li facevo alle medie, ma il solo pensiero di prendere l'ago in mano per farli adesso mi terrorizza. Non so se riuscirei a rifarli.
    Pensa te....anch'io le cose che faccio le ho imparate alle medie, anche i ferri e l'uncinetto (ricamo no), 40 anni fa una delle materie era proprio applicazioni tecniche...

  3. #138
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    573
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    ok, in passato ho snobbato chi si dava all'uncinetto e alla maglia e adesso mi ritrovo qui a chiedere un favore.

    Per favore, potete spiegarmi come trapuntare internamente i vestiti di mio figlio senza che si veda dall'esterno?
    In particolare magliette, maglioni e pantaloni.
    All'interno di ogni quadretto di stoffa poi, devo inserire pallini di piombo da pesca, per un totale di 1Kg nella maglietta, 2kg nella maglia, 3kg nei pantaloni.
    Grazie mille per i vostri consigli.

    All'interno delle suole delle scarpe da ginnastica sono riuscito a inserire quasi 300g di polvere di ferro senza che esca fuori: almeno questo problema l'ho risolto.

    Ah, nota bene: le cuciture devono essere molto resistenti (causa del peso) e il peso del piombo molto ben distribuito tra destra e sinistra, e se possibile, dovrei poter aggiungere piombi in determinati momenti.

  4. #139
    Tanny
    Data registrazione
    May 2014
    Località
    Al largo dei bastioni di Orione
    Messaggi
    735
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    ok, in passato ho snobbato chi si dava all'uncinetto e alla maglia e adesso mi ritrovo qui a chiedere un favore.

    Per favore, potete spiegarmi come trapuntare internamente i vestiti di mio figlio senza che si veda dall'esterno?
    In particolare magliette, maglioni e pantaloni.
    All'interno di ogni quadretto di stoffa poi, devo inserire pallini di piombo da pesca, per un totale di 1Kg nella maglietta, 2kg nella maglia, 3kg nei pantaloni.
    Grazie mille per i vostri consigli.

    All'interno delle suole delle scarpe da ginnastica sono riuscito a inserire quasi 300g di polvere di ferro senza che esca fuori: almeno questo problema l'ho risolto.

    Ah, nota bene: le cuciture devono essere molto resistenti (causa del peso) e il peso del piombo molto ben distribuito tra destra e sinistra, e se possibile, dovrei poter aggiungere piombi in determinati momenti.

    Io sono completamente ignorante in materia, ma la cosa mi ha lasciato abbastanza di sasso, come mai occorre foderare i vestiti di piombo? Non ne vedo il senso

  5. #140
    Member SuperNova
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terni...
    Messaggi
    3347
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    142
    Thanks Thanks Received 
    149
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    sto alternando tra lavori ai ferri e uncinetto...
    Mia nipote di 4 anni e mezzo: Zia mi fai le sciarpe, i cappelli, le borse, le scarpe(tipo converse) per me e le Barbie...se non sei capace...Impari!

  6. #141
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    140
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    ok, in passato ho snobbato chi si dava all'uncinetto e alla maglia e adesso mi ritrovo qui a chiedere un favore.

    Per favore, potete spiegarmi come trapuntare internamente i vestiti di mio figlio senza che si veda dall'esterno?
    In particolare magliette, maglioni e pantaloni.
    All'interno di ogni quadretto di stoffa poi, devo inserire pallini di piombo da pesca, per un totale di 1Kg nella maglietta, 2kg nella maglia, 3kg nei pantaloni.
    Grazie mille per i vostri consigli.

    All'interno delle suole delle scarpe da ginnastica sono riuscito a inserire quasi 300g di polvere di ferro senza che esca fuori: almeno questo problema l'ho risolto.

    Ah, nota bene: le cuciture devono essere molto resistenti (causa del peso) e il peso del piombo molto ben distribuito tra destra e sinistra, e se possibile, dovrei poter aggiungere piombi in determinati momenti.
    nella convinzione che queste scelte tu le faccia a ragion veduta, posto tuttavia alcune premesse.

    l'età del figlio è idonea?

    il costante zavorramento nell'arco della giornata è facile origine di infiammazioni, diversamente da un training mirato in palestra o all'aperto, col quale puoi conseguire risultati analoghi se non superiori.

    gli organi hanno bisogno di programmazione nella ripetitività dello sforzo e del recupero, il cuore in particolare.

    inutile zavorrarsi se poi la giornata è prevalentemente sedentaria, sedentarieta' non di rado paradossalmente all'origine della scelta di zavorrarsi permanentemente

    se l'obiettivo non è sportivo, ma di recupero fisioterapico, meglio affidarsi agli specialisti.

    se invece l'obiettivo è sportivo, meglio affidarsi agli specialisti.

    il posizionamento dei pesi va studiato in base alla bio-meccanica. messi sul corpo in maniera non calcolata, possono rivelarsi inutili se non dannosi.
    non si pensi che si agisca "su tutto"... parimenti.
    come in tutte le cose, serve prima inquadrare gli obiettivi.
    fatto questo, magari ne bastano meno, ma nei punti giusti.

    il movimento stesso, poi, la cinetica con le inerzie che origina, determina conseguenze anche di differenza enorme a seconda -che so- che si cammini si corra si salti si facciano le scale... e se i pesi stanno sul torace in vita sopra le ginocchia sopra le caviglie...
    pensa solo quanto poco effetto abbia un zavorramento sul femore laddove uno si limiti a camminare, coi pochi gradi di apertura ad altezza ginocchio nell'avanzare la gamba facendo il passo, confrontato a quella molto più ampia a livello piede.

    una semplice cintura in vita, con due cavigliere e due polsini, ritengo sia molto più appropriata (anche per spalle e schiena), soprattutto associandole ad un'accorta gestione dei movimenti.

    secoli or sono, mi recavo a correre lungo l'argine dell'adige, in periferia, con due cavigliere da kg 1,5 e una decina di kg in spalla (tagli una camera d'aria da auto, la riempi di sabbia, chiudi le due estremità col fil di ferro, poi la posi in spalla dietro la testa lasciando i due bracci scendere sul petto ove li tieni con le mani, tipo zaino); un'oretta a giorni alterni e diventi uno stambecco! se vuoi completi il lavoro con esercizi da fermo, magari a metà prima del ritorno, anche spostando sui polsi le cavigliere...

    se hai piacere possiamo scambiarci esperienze ed opinioni, magari in mp per evitare ot.

    se poi ancora sei per trapuntare i capi d'abbigliamento inserendovi i piombini, tieni in considerazione che le cuciture devono essere molto robuste, e anche la forma dei riquadri tale da evitare continui spostamenti spontanei delle zavorre col movimento.
    meglio sarebbe l'uso di abbigliamento da pescatore, ma anche da operaio tipo elettricisti o simili, tutti capi ricchi di tasche...
    oppure preparare sacchettini zavorrati, con bottoni automatici maschi, cucendo i bottoni femmina nei punti voluti dei vestiti su cui fissarli.
    volendo esser liberi di non usare sempre gli stessi abiti, dato che mi pare aver capito voglia farlo vestito "civile" nel quotidiano, considererei l'adattamento di fasce elastiche... ve ne sono per tutte le posizioni del corpo.

  7. #142
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    573
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Le porte di Tannhauser Vedi messaggio
    Io sono completamente ignorante in materia, ma la cosa mi ha lasciato abbastanza di sasso, come mai occorre foderare i vestiti di piombo? Non ne vedo il senso
    Mio figlio ha 4 anni, si sveglia alle 6 e mezza e si mette a correre per la casa facendo l'ambulanza, e verso le 23:00 le sirene sono ancora a tutto volume.
    Non c'è verso di stancarlo: più lo porto al mare, in piscina, in bicicletta, a camminare in montagna... e più diventa forte e più mi disfo io.
    Allora ho tirato fuori i miei vecchi piombi da sub e gliene ho piazzato 1kg per caviglia e polso + 3 ai fianchi e ho notato che verso le 20:00, rientra alla Croce Verde e allora quietiamo un po'.
    Però sono scomodi e allora ho deciso di distribuire il peso nel vestito e nelle scarpe, ovviamente, per conservare l'elasticità delle suole, ho adoperato limatura di ferro invece che <<lingottini>> di piombo.
    Ho chiesto in un negozio di Chicco ma non avevano nulla al caso mio, allora ho provato da Prenatal ma idem.
    Allora ho deciso di passare al fai-da-te ma le cuciture non tengono e dopo due giorni mi ritrovo tutti i piombi in fondo alle fodere.

    Pensavo di cucire col nylon invece che col solito filo: voi cosa ne pensate?

  8. #143
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    140
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Mio figlio ha 4 anni, si sveglia alle 6 e mezza e si mette a correre per la casa facendo l'ambulanza, e verso le 23:00 le sirene sono ancora a tutto volume.
    Non c'è verso di stancarlo: più lo porto al mare, in piscina, in bicicletta, a camminare in montagna... e più diventa forte e più mi disfo io.
    Allora ho tirato fuori i miei vecchi piombi da sub e gliene ho piazzato 1kg per caviglia e polso + 3 ai fianchi e ho notato che verso le 20:00, rientra alla Croce Verde e allora quietiamo un po'.
    Però sono scomodi e allora ho deciso di distribuire il peso nel vestito e nelle scarpe, ovviamente, per conservare l'elasticità delle suole, ho adoperato limatura di ferro invece che <<lingottini>> di piombo.
    Ho chiesto in un negozio di Chicco ma non avevano nulla al caso mio, allora ho provato da Prenatal ma idem.
    Allora ho deciso di passare al fai-da-te ma le cuciture non tengono e dopo due giorni mi ritrovo tutti i piombi in fondo alle fodere.

    Pensavo di cucire col nylon invece che col solito filo: voi cosa ne pensate?
    penso che prima dovresti sentire:
    A- ortopedico
    B- cardiologo
    C- psicologo
    ...coordinati dal pediatra.
    puoi ascoltare anche il parere di un assistente sociale.



    i primi vanno sempre consultati, prima di far fare fatiche ai bambini. per i suoi 4 anni le tue "cure" mi sembrano pesantucce...

    gli altri sono necessari per vedere se prima degli effetti -cui intendi così drasticamente ovviare- vi siano cause da escludere o su cui intervenire.
    questa iperattività potrebbe trovare origine in una situazione di disagio recente, magari una nuova insegnante alla materna, oppure la separazione da un compagno cui era affezionato; ma pure il distacco da un parente caro, partito o deceduto...
    mille altre possibili cose, insospettabili e spesso apparentemente banali, fuori e dentro casa.

    in questi casi, ma addirittura se fosse sottoposto a trattamenti a lui non graditi in uno degli ambienti che frequenta,
    i tuoi provvedimenti "fisici" potrebbero essere inadeguati o fin controproducenti!



    una buona alternativa sarebbe tenerlo ben legato, prima che si accorga di essere diventato abbastanza forte da riempirti di botte...
    oppure chiedere a Mac di farti mandare un esorcista...

    Ultima modifica di HOTWIRELESS; 09-07-2014 alle 01:41 AM.

  9. #144
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Non sono la persona più adatta a rispondere perché con il cucito faccio veramente fatica, ma mi sembra che forse questo bambino andrebbe portato in palestra e iscritto a corsi che gli facciano sfogare l'iperattività sotto la guida di un istruttore.

  10. #145
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    573
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da HOTWIRELESS Vedi messaggio
    penso che prima dovresti sentire:
    ...
    C- psicologo
    ...
    puoi ascoltare anche il parere di un assistente sociale.
    ...
    una buona alternativa sarebbe tenerlo ben legato, prima che si accorga di essere diventato abbastanza forte da riempirti di botte...
    oppure chiedere a Mac di farti mandare un esorcista...


    E' un bambino d'oro, sono io che non riesco a stargli dietro.
    Comunque è proprio perchè lo porto sempre a nuotare, a pedale e camminare che è diventato instancabile.
    Da ottobre, invece che all'asilo del Comune, lo spedisco in quello della Legione Straniera!

    Scusate , avevo voglia di scherzare un po'
    Buon proseguimento

  11. #146
    Member SuperNova
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Terni...
    Messaggi
    3347
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    142
    Thanks Thanks Received 
    149
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Ragazze chi di voi conosce la tecnica del chiacchierino ad ago o navetta? del freeform e l'uncinetto irlandese, del soutache e l'uncinetto tunisino?
    io su fb sono in vari gruppi e spesso esce fuori un'altra tecnica che mi piacerebbe imparare... sol o che dovrei avere 6 paia di mani e taaanto tempo, oltre che denaro per il materiale...

  12. The Following User Says Thank You to Evy For This Useful Post:


  13. #147
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1119
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Buio totale Evy....però m'hai messo curiosità e sono andata a vedere....WOW
    Io conosco solo l'uncinetto nostro, ogni tanto faccio anche l'amigurumi, ma devo dire che il soutache e l'uncinetto tunisino sono bellissimi, l'irlandese e il resto non mi acchiappa molto, perchè non stravedo per i pizzi....mi devo controllare, anch'io ho solo due mani e 24 ore...

  14. #148
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    573
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    I materiali compositi sono costituiti da un tessuto (ad ewmpio fibra di carbonio o di vetro) annegato in una matrice: in genere il primo conferiscono la resistenza a trazione mentre il secondo in compressione e torsione.
    Le manichette industriale (potete vedere i siti della Ivg, contitech, parker...) hanno uno strato interno in gomma che conferisce la resistenza al prodott che vi scorre dentro (acido, vapore, latte, benzina...), uno strato di tessuto che conferisce la resistenza alloscoppio per pressione e strappo, e uno strato ewterno che protegge dall'usura.
    A seconda del materiale, della trama e dell ordito, si hanno diverse caratteristiche fisiche.
    OK ora arrivo al punto!
    Le trame e gli orditi adoperati sono quasi sempre glistessi, di una semplicità e ripetivita banali.
    Invece i maglioni sono infinitamente piucomplessi, non solo per la complessita dei nodi impenwaabili nel telaio di una FormulaUno, ma perche a volte il tessuto va in rilievo(3 dimensioni) oaddirittura scorre tra trama e ordito, tra la prima e laseconda dimensione, come se fosse una quarta.

    Io, sapessi uncinettare, mieserciterei con la fibra di carbonio e mi proporreialla Boeing, oppure proverei a filare per primo al mondo, il grafene per creqre la struttura piu resistente dell universo...

    Ok, ok, non ve ne frega nulla! BUON 8 MARZO

  15. #149
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2656
    Thanks Thanks Given 
    267
    Thanks Thanks Received 
    172
    Thanked in
    108 Posts

    Predefinito

    sono completamente negata per queste cose, l'unica volta che ho provato ad usare l'ago per cucire mi sono bucata da una parte all'altra la pelle che c'è tra il dito medio e l'anulare. schiappa totale! però mia sorella sa lavorare a maglia, l'uncinetto, cucire, ricamare e tante altre cose che credevo fossero solo...non da anziane, ma addirittura da vecchie centenarie! in casa ha un quadro con un gatto soriano che lei stessa ha ricamato e ha nostra madre ha regalato padre pio, mentre a una cugina ha regalato un cagnolino in un prato di fiori (tutti ricamati). le piace e si ritrova assieme ad amiche e alcune cugine che come lei fanno sti lavoretti. io in compenso so riparare il frigorifero o la tv, so smontare il cestello della lavatrice e fare lavori di muratura se necessario, d'altronde non sapendo neanche stirare dovevo pur apprendere altro, non credete anche voi? però sono brava ai fornelli e lei invece no!

  16. #150
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    La pediatra della mia neonata prole non mi è stata molto simpatica fin da subito, e infatti ho già cambiato. Ma l'ultima volta si è praticamente condannata a morte da sola: mentre spogliava la carne della mia carne ha tirato via il minicardigan fatto ai ferri dicendo: "Togliamo questa maglia fatta a mano". E lanciandola sul tavolo ha aggiunto: "Ma chi è che fa più questa roba???" L'ho incenerita con lo sguardo e ho risposto: "Io". Se non l'ha colpita un fulmine in quel momento è solo perché anche i fulmini hanno una dignità.

Discussioni simili

  1. Palahniuk, Chuck - Fight Club
    Da sweepsy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 65
    Ultimo messaggio: 10-14-2012, 06:51 PM
  2. Harris, Charlaine - Il club dei morti
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-22-2009, 02:18 PM
  3. Haig, Matt - Il club dei padri estinti
    Da Cold Deep nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-26-2009, 04:32 PM
  4. Mezrich, Ben - Blackjack Club
    Da napolimania91 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-31-2008, 11:13 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •