Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Presunto colpevole

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Steffenoni, Luca-Presunto colpevole

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Thumbs up Steffenoni, Luca-Presunto colpevole

    Vorrei parlarvi di un libro insolito per questo forum. Uno di quei libri che nello stile della casa editrice Chiarelettere (nota per i libri di Travaglio) attengono alla denuncia civile e si collocano tra narrativa e saggistica. Si tratta di Presunto colpevole. La fobia del sesso e i troppi casi di malagiustizia, del criminologo Luca Steffenoni.
    Incuriosita da un'intervista all'autore ascoltata su Rai 2 l'ho appena letto e sono rimasta sbalordita in senso positivo. Il tema è a forte impatto. Attraverso tante storie incredibilmente documentate Steffenoni ricostruisce un quadro allarmante della lotta agli abusi su minori e alla pedofilia. Il criminologo mostra di conoscere assai bene i retroscena e l'enorme business che si cela dietro alla presunta tutela dei bambini fonte di ipocrisie e arricchimenti personali. Avendo io lavorato per anni come assistente sociale il mio stupore nasce dal fatto che mai avrei sperato che un autore denunciasse così bene e con tanta grazia letteraria, situazioni che ho vissuto per tanti anni.
    Il libro è assolutamente godibile e di facile lettura anche per i non addetti ai lavori e credo che in un paese civile dovrebbe essere testo di studio e di dibattito per ogni persona che ha a cuore la sorta dei bambini.
    Un libro indispensabile per capire vicende come quella di Rignano Flaminio o quella dei fratellini di Basiglio portati via alla famiglia per un disegno erotico trovato nella cartella, ma anche per conoscere la situazione scandalosa degli orfanotrofi italiani. Assolutamente da consigliare.
    Ultima modifica di calilla; 10-02-2009 alle 11:26 AM.

Discussioni simili

  1. De Luca, Erri - Non ora, non qui
    Da pokypoky nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 07-03-2017, 06:53 PM
  2. De Luca, Erri - Tu, mio
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-14-2016, 09:00 AM
  3. De Luca, Erri - Tre cavalli
    Da Cold Deep nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 12-23-2015, 09:53 AM
  4. Parker, Eliott - "Penelope Guzman - Il colpevole"
    Da Eliott Parker nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 10-06-2009, 03:01 PM
  5. De Luca, Erri - Napolide
    Da pokypoky nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-03-2007, 06:39 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •