Una notte di ottant'anni fa, durante una spaventosa tempesta, una nave scompare tra le onde di Capo Horn. E' l'inizio di uno dei più affascinanti misteri del secolo. Due famosi scienziati, Achilles Kunbertus e Stephen Lupus, scampano al naufragio e solo dopo tre anni ritornano al mondo civile. Dove sono stati, che cosa hanno visto nel frattempo? Esistono davvero l'albero nuvola, il mangiaombra, la bancaruga, il leometra, il frotz? Il diario dei due scienziati è un'invenzione fantastica o è la testimonianza reale del più terribile prodigio naturale mai scoperto? Esiste ancora, in mezzo all'Oceano Atlantico, un'isola circondata dalle nebbie dove vivono il prontosauro, il cantango, le foche giocoliere, i firmoli, i merendoli, i gorilla vaichesei, le tre sirene e l'indigeno Osvaldo? Ai lettori - bambini o adulti indifferentemente - la risposta e con essa, chissà, la decisione di partire per ritrovare la favolosa Stranalandia, l'isola di Kunbertus e Lupus dove tutto è così strano che più niente sembra strano.

bellissimo! un libro molto divertente con trovate assolutamente geniali e i disegni di Pirro Cuniberti che rendono perfettamente le descrizioni degli animali
il formichiere triste, una perfetta macchina della natura per raccogliere formiche ma che è triste perchè a lui le formiche non piacciono, il camaleonte esibizionista, che invece di mimetizzarsi diventa a pallini, la bancaruga, da non confondersi con la sua versione usuraia la bancaruba, e tanti altri animali geniali
riporto la discussione tra il pappagatto (Maramito) e il suo padrone (Kunbertus):

Kunbertus: Buongiorno Maramito
Maramito: Maramito è appena uscito
Kunbertus: Maramito bello mangia brustolino
Maramito: Il brustolino se lo mangi lei
Kunbertus: Maramito bello bello bimbo
Maramito: Maramito ha cinquant'anni e perde le penne
Kunbertus: Maramito vuole acquettina
Maramito: Maramito preferisce birrona
Kunbertus: Co coccò co coccò co Maramito cocò
Maramito: Prego?
Kunbertus: Cocò cocò oggi Maramito contento
Maramito: Maramito poco contento con padrone che parla come uno stupido


5/5