Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

solo-la-penombra

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: D'Alessio, Carlo - Solo la penombra

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito D'Alessio, Carlo - Solo la penombra

    La storia si svolge in una cittadina della ex Germania Est il 9 novembre 1989, il giorno della caduta del Muro di Berlino. Il protagonista è un anziano maestro elementare in pensione che ha vissuto prima l'esperienza del nazismo e poi quella del realismo sociale, con effetti devastanti che lo hanno spinto a richiudersi in un mondo di ricordi mai del tutto accettati e per questo mai del tutto superati. La caduta del Muro è per lui l'occasione per misurarsi anche con il muro che si è costruito dentro in un confronto drammatico e anche molto poetico, che si svela poco a poco, per indizi e allusioni. Anche per questo non è un libro che si legge facilmente, ha una scrittura collosa e ossessiva, quasi ipnotica che ben restituisce la psicologia tormentata del protagonista. Ma alla fine ne vale la pena. A me è piaciuto anche perché era tempo che non leggevo un romanzo di uno scrittore italiano che tentasse di andare oltre le solite storie di intellettuali o professionisti di mezza età, in crisi per le loro frustrazioni e per le loro irresolutezze. Finalmente un romanzo che ha provato a confrontarsi con la storia più drammatica degli ultimi decenni invece che occuparsi del solito orticello o del solito ombelico, se preferite.
    Ultima modifica di quodnaturanondat; 10-15-2009 alle 10:23 PM.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. D'Alessio, Roberto - La vita a morsi
    Da andreatti nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-10-2009, 06:38 PM
  2. SOLO TRE PASSI - Libro
    Da Alan nel forum Salotto letterario
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-29-2008, 12:04 PM
  3. Il kitsch nell'elettronica e non solo...
    Da Morgan@ nel forum Amici
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-26-2008, 09:13 AM
  4. solo modificare
    Da non_so_dove_volare nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 01-22-2008, 11:48 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •