Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarÓ pi¨ veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Child, Lee

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Romagna
    Messaggi
    215
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Child, Lee

    http://www.leechild.com/

    Lee Child (Coventry, Inghilterra, 1954) Ŕ lo pseudonimo di uno scrittore britannico di thriller.

    Dal 1977 lavora come autore televisivo, ma nel 1996 perde il lavoro presso una societ├* di produzione televisiva e decide di dedicarsi alla letteratura. Il suo primo romanzo, Zona pericolosa, vince l'Anthony Award per la miglior opera prima; il suo secondo romanzo, Destinazione Inferno, vince il W.H. Smith Thumping Good Read Award.

    Nel 1998 si trasferisce negli Stati Uniti. Vive tuttora a New York City.

    I suoi romanzi hanno tutti come protagonista il personaggio di Jack Reacher, un ex ufficiale della polizia militare statunitense che, dopo aver lasciato l'esercito, decide di iniziare una vita di vagabondaggi attraverso gli Stati Uniti, libero dai vincoli e dai condizionamenti del "sistema". Duro come pochi e dotato di un innato senso di giustizia, Reacher si presenta come un cavaliere solitario di altri tempi, che pur non cercando guai Ŕ sempre pronto ad aiutare i pi¨ deboli e a correre in soccorso degli amici, per poi riprendere il suo cammino senza meta al termine di ogni avventura.

    Bibliografia
    1997 - Zona pericolosa (Killing Floor), TEA
    1998 - Destinazione Inferno (Die Trying), Longanesi
    1999 - Trappola mortale (Tripwire), TEA
    2000 - Via di fuga (Running Blind o The Visitor), Longanesi
    2001 - Colpo secco (Echo Burning), Longanesi
    2002 - A prova di killer (Without Fail), Longanesi
    2003 - La vittima designata (Persuader), Longanesi
    2004 - Il nemico (The Enemy), Longanesi
    2005 - One Shot
    2006 - The Hard Way
    2007 - Bad Luck and Trouble

    Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Lee_Child

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Trento
    Messaggi
    554
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    li ho letti tutti quelli gi├* usciti in italiano.
    strepitosi, pieni di azione, logici e pianificati... proprio per un ex ufficiale della polizia militare.

Discussioni simili

  1. child - Mi presento
    Da child nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 09-18-2007, 06:18 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •