Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 31

Discussione: Bukowski, Charles - whiskey, donne e cavalli

  1. #1

    Predefinito Bukowski, Charles - whiskey, donne e cavalli

    un autore bravissimo, in grado di spaziare dalle poesie ai romanzi, passando per i racconti...si è da ammettere che forse c'è un po' di monotonia nelle sue storie, sbronze, dopo-sbronze...donne, corse dei cavalli...ma è ugualmente un maestro in quello che fa, anzi, che ha fatto.

    il suo stile è informale, ti pare che ti parla un fratello, ma un fratello molto colto.

    bè, non sono brava a fare sproloqui, questo credo che basta.

  2. #2

    Predefinito

    ho letto storie di ordinaria follia...si è molto bravo...però dopo un pò il suo stile inizia a stancare...cmq le ultime 3 storie sono bellissime!

  3. #3
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2006
    Località
    MILANO
    Messaggi
    18
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Bukowsky - un film

    Ho visto da poco il film "Factotum" tratto dall'omonimo libro di Bukisky e devo dire che il qualche modo completa l'idea che si può avere di questo grande autore della letteratura moderna americana, essendo una storia autobiografica.
    Il film è del 2006, con Matt Dillon bravissimo... un bellissimo film, mi è venuta voglia di leggere tutto su questo autore.
    Ve lo consiglio!!!

  4. #4
    b
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    2828
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    nel mio immaginario è fortemente collegato a Vinicio Capossela (bellezza a parte!! )

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    55
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    da leggere del vecchio Bikowski un libricino piccolo piccolo...PULP...assolutamente geniale...forse il libro con più frasi da citare della storia!!

  6. #6
    Junior Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    6
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Lo conoscevo di nome, ma l'ho letto solo nel 2007.
    Storie di ordinaria follia è bellissimo con quel susseguirsi di racconti ironici, amari, sarcastici... un capolavoro.
    Letto pure Shakespeare non l'ha mai fatto e la raccolta di poesie postume E così vorresti fare lo scrittore?
    Non vedo l'ora di passare ad altri suoi romanzi.
    Un genio da non sottovalutare.
    Ultima modifica di elisa; 09-01-2009 alle 04:10 PM. Motivo: edit caratteri

  7. #7

    Predefinito

    Ho appena terminato Panino al prosciutto
    trovo che Bukowski riesca a sbatterti in faccia delle piccole verità senza fartele pesare,a modo suo. Partendo da Factotum ho letto anche Donne e Il capitano è fuori a pranzo , in quest'ultimo ogni pagina mi ha dato qualcosa, nonostante sia il diario degli prima che morisse ho trovato molti passaggi in cui mi ritrovo... mi viene il dubbio di essere 70enne dentro
    Pulp mi è sembrato noioso dalle prime pagine,forse ho più interesse verso i suoi libri più autobiografici non so ... ci riproverò

    Ecco quando si parla di Bukowski rimpiango di non saper in modo accettabile l'inglese,vorrei poter leggere la sua bibliografia in lingua..pazienza

  8. #8
    Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Merano
    Messaggi
    66
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Bukowski è un genio!

    Ho letto:
    Taccuino di un vecchio sporcaccione
    Post Office
    Pulp
    Storie di ordinaria follia
    Donne
    Compagno di sbronze
    Musica per organi caldi
    Confessioni di un codardo
    Factotum

  9. #9
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10314
    Thanks Thanks Given 
    428
    Thanks Thanks Received 
    449
    Thanked in
    318 Posts

    Predefinito

    Sto leggendo Storie di ordinaria follia e sono a buon punto, non avevo mai letto niente di suo, a parte qualche poesia beccata qua e là, però mi incuriosiva. E' vero che si ripete, però è anche vero che ogni sera, prima di prendere in mano il libro, penso: - AH! Finalmente adesso mi faccio quattro risate "d'autore" (pur se con quell'immancabile retrogusto amaro)! -

  10. #10
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10314
    Thanks Thanks Given 
    428
    Thanks Thanks Received 
    449
    Thanked in
    318 Posts

    Predefinito

    Aspetta, e ti troverà

    una giornata alle corse,
    seguita da un tuffo
    in piscina,
    seguito da 5 minuti
    nella sauna,
    seguita da una doccia,
    seguita dalla lettura della posta
    (non molto interessante)
    poi la mogliettina
    racconta qualcosa della sua
    giornata,
    i miei sette gatti mi accolgono
    uno alla volta
    e la serata
    comincia.
    dal puro inferno a questo.
    riuscirò a sopportarlo?
    ci riuscireste voi?
    ma non preoccupatevi,
    l'inferno tornerà,
    rinvigorito,
    mi troverà
    di nuovo
    più vecchio, più grasso
    e io ti farò rapporto,
    caro lettore,
    nello stile a cui
    ti sei
    abituato.

  11. #11
    Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Merano
    Messaggi
    66
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Wella! Una donna appassionata di Bukowski! Ti consiglio "Confessioni di un codardo"...

  12. #12
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10314
    Thanks Thanks Given 
    428
    Thanks Thanks Received 
    449
    Thanked in
    318 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slickssurprise Vedi messaggio
    Wella! Una donna appassionata di Bukowski! Ti consiglio "Confessioni di un codardo"...
    Grazie, lo leggerò, anche se appassionata forse è una parola grossa! Diciamo che ha i suoi pro e i suoi contro, per esempio trovo nei suoi racconti sprazzi di misoginia piuttosto fastidiosi ma tutto sommato, dopo un primo momento di spiazzamento, mi sono affezionata a lui e al suo alter ego con i suoi pregi e i suoi difetti, i suoi vomiti e così via, mi piace il suo modo di scrivere così libero e dissacrante.

  13. #13
    Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Merano
    Messaggi
    66
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Grazie, lo leggerò, anche se appassionata forse è una parola grossa!
    Peccato, volevo già proporti di sposarmi

    Comunque hai ragione, Bukowski lo apprezzi sia per i suoi pregi che per i suoi difetti (soprattutto nella ripetitività delle sue azioni. D'altro canto, un alcolizzato è sempre ripetitivo, volendo o non volendo ).

  14. #14
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10314
    Thanks Thanks Given 
    428
    Thanks Thanks Received 
    449
    Thanked in
    318 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slickssurprise Vedi messaggio
    Peccato, volevo già proporti di sposarmi

    Comunque hai ragione, Bukowski lo apprezzi sia per i suoi pregi che per i suoi difetti (soprattutto nella ripetitività delle sue azioni. D'altro canto, un alcolizzato è sempre ripetitivo, volendo o non volendo ).
    Diciamo che lo apprezzi anche perchè nel suo genere è unico, almeno credo

  15. #15
    Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Merano
    Messaggi
    66
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Diciamo che ho apprezzato la schiettezza nel definirsi alcolizzato...a parte gli scherzi, il suo stile, il suo modo d'essere diretto in ciò che scrive, m'ha attirato. Inoltre non nascondo il fatto d'essermi rivisto in alcune situazioni narrate.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Dickens, Charles - Grandi speranze
    Da darida nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 03-01-2015, 10:28 AM
  2. Bukowski, Charles - Storie di ordinaria follia
    Da isabella nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 08-07-2012, 11:46 PM
  3. Roversi, Paolo - Il mio nome è Bukowski
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 03-20-2008, 02:01 AM
  4. Albee, Edward - Tre donne alte
    Da raskolnikoff nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 11-27-2007, 03:12 PM
  5. Llywelyn, Morgan - La dea dei cavalli
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-26-2007, 08:29 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •