Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Zorro, L'inizio della leggenda

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Allende, Isabel - Zorro, L'inizio della leggenda

  1. #1
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Allende, Isabel - Zorro, L'inizio della leggenda

    Due aggettivi a mio parere per definire questo libro: Avventuroso e coinvolgente.
    E' la storia dell' Inizio della leggenda di Zorro, dalla sua nascita, percorrendo i primi anni della sua vita fino ad arrivare alla sua giovinezza.

    TRAMA:
    Figlio del latifondista Alejandro de La Vega e Toypurnia, un' india, Diego eredita dal padre il senso dell'onore e dalla madre la volontà di difendere gli oppressi.
    Legato a Bernardo amico fraterno trascorre un infanzia felice piena di avventure.
    Appena adolescente viene mandato a studiare in Spagna insieme a Bernardo.
    Sono gli anni del dominio di Bonaparte e i ragazzi vengono accolti da Tomas de Romeu, un vedovo illuminista, simpatizzante dei francesi, padre della bella Juliana e dell'intrepida Isabel.
    A Barcellona, Diego prende lezioni di scherma da Manuel Escalante che, oltre a un ottimo spadaccino, si rivela membro del gruppo massonica La Justicia, cui presto si affilia anche il giovane de la Vega con il nome di battaglia di Zorro, "volpe" .
    Diego si innamora di Juliana, ma quest'ultima e' attratta da Rafael Moncada acerrimo nemico di Diego.
    Con le sconfitte di Napoleone sul suolo iberico e l'arresto di Tomas de Romeu, Diego, Juliana e Isabel sono costretti a fuggire. La traversata dell'oceano si rivela emozionante, fatta di paurose tempeste, pirati gentiluomini e coups the theatre. In California, dove i nostri sperano di travare finalmente rifugio, li attende Moncada per la resa dei conti.
    Ultima modifica di elisa; 08-10-2013 alle 03:58 PM. Motivo: edit caratteri

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Leghorn Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Livorno
    Messaggi
    819
    Thanks Thanks Given 
    14
    Thanks Thanks Received 
    29
    Thanked in
    18 Posts

    Predefinito

    Libro veramente avventuroso con rittmi alti per tutta la sua durata ... sarà che io non riesco a dare giudizi bassi ai libri di isabel ... ma anche questo suo lavoro è bello e intrigante ...
    Ultima modifica di elisa; 08-10-2013 alle 03:58 PM. Motivo: edit caratteri

  • #3
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un classico della letteratura....bello, avventuroso e coinvolgente!

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2831
    Thanks Thanks Given 
    385
    Thanks Thanks Received 
    311
    Thanked in
    172 Posts

    Predefinito

    Zorro è Zorro! basta questo e non serve altro

  • #5

    Predefinito

    Salve a tutti, vorrei avere un'informazione in più: ho letto su wikipedia che il romanzo da cui prese avvio la leggenda di Zorro è del 1920, di Mc Culley, Il mistero di Capistrano... ebbene in questo romanzo della Allende si tiene conto della leggenda originale e si traccia un prequel? Oppure è semplicemente una trasposizione della leggenda narrata nel romanzo?

  • #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2016
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    228
    Thanks Thanks Given 
    35
    Thanks Thanks Received 
    52
    Thanked in
    40 Posts

    Predefinito

    Letto e piaciuto anche se niente di eccezionale. Mi è piaciuta la storia, il conoscere Diego da bambino e come è nato Zorro e ho apprezzato molto il contesto storico che è stato raccontato molto bene. Se la Allende si fosse fermata alla sola storia di Zorro probabilmente il libro sarebbe stato noioso e pesante, aggiungendogli invece il contesto storico spagnolo e delle popolazioni Indios ha dato quella cosa in più che rende il libro piacevole e interessante.
    Non so se sarà uno di quei libri che ricorderò nei dettagli a distanza di anni, ma è stata una bella lettura estiva.


  • Discussioni simili

    1. Allende, Isabel - Ines dell'anima mia
      Da Candy Candy nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 28
      Ultimo messaggio: 06-24-2017, 10:41 PM
    2. Allende, Isabel - Paula
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 22
      Ultimo messaggio: 02-19-2015, 09:18 PM
    3. Allende, Isabel
      Da Minnie nel forum Autori
      Risposte: 65
      Ultimo messaggio: 07-31-2014, 11:21 AM
    4. Allende, Isabel - La figlia della fortuna
      Da RosaT. nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 15
      Ultimo messaggio: 11-06-2011, 11:24 AM
    5. Allende, Isabel - Afrodita
      Da RosaT. nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 05-22-2011, 11:36 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •