Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Pulp

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Bukowski, Charles - Pulp. Una storia del XX secolo

  1. #1
    Vukodlak Mod
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Marino (RM)
    Messaggi
    2192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Bukowski, Charles - Pulp. Una storia del XX secolo



    Depresso, appesantito da una pancia ingombrante, il conto in rosso, i creditori sempre alle porte, tre matrimoni alle spalle, Nick Belane è un detective, "il più dritto detective di Los Angeles". Bukowski gioca con un vecchio stereotipo e vi aggiunge la sua filosofia di lucido beone, il suo esistenzialismo da taverna e un pizzico di cupa, autentica disperazione. I bar, le episodiche considerazioni sul destino, il cinismo, l'ormai sbiadito demone del sesso, il fallimento preofessionale ed esistenziale, insieme alle mere invenzioni narrative, diventano il "pulp" del titolo. Lontano dalle atmosfere tenebrose delle ordinarie follie, il testamento spirituale di uno scrittore che non ha mai esitato a immergersi nel degrado della società contemporanea.

    primo libro che leggo di Bukowski, mi ha letteralmente folgorato ironia, scambi di battute rapide e divertenti, un personaggio che vive delle esperienze assolutamente fuori dal normale con lo stesso approccio alle cose di tutti i giorni con la sua filosofia del duro lavoro (al bar e alle corse dei cavalli). imperdibile!

    5/5
    Ultima modifica di elisa; 02-26-2012 alle 02:52 PM. Motivo: edit titolo

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    io sono un fan da molti anni del grande Bukowsky per cui apprezzo tutti i suoi libri!

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    732
    Inserimenti nel blog
    31
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Elettrizzante e spassoso!
    Grande Bukowski

  4. #4
    e invece no
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Savignano sul Rubicone
    Messaggi
    411
    Inserimenti nel blog
    16
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    E' il prossimo libro che leggerò, spero di procurarmelo in fretta

  5. #5
    Space's Skeleton
    Data registrazione
    Mar 2012
    Località
    Deep Space
    Messaggi
    512
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Assieme a Hollywood Hollywood sicuramente il suo romanzo lungo migliore.
    Oltre alla classica estetica decadente, tipica del suo stile, è presente una nerissima ironia e una malinconica disperazione unito a un gusto per l'assurdo molto marcato, specie nel finale, mischiato ai migliori stilemi dell'hard boiled, riuscendo così a creare un simbolismo vivo e molto originale.
    Bellissima anche l'esortazione a leggere Celine, che non possono non rimbalzare

  6. #6
    e invece no
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Savignano sul Rubicone
    Messaggi
    411
    Inserimenti nel blog
    16
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Finalmente l'ho provato anche io, per la prima volta, questo scrittore. Apprezzo come voi, l'ironia di questo libro, la visione di Nick del mondo e della società in cui vive: non da nulla per scontato nelle sue riflessioni sulle persone, sulla vita, sul mondo e anche sulla morte.
    Il linguaggio mi ha fatto davvero sorridere, appassionanti i suoi casi assurdi, simboli che portano ognuno una risposta e un significato diversi.
    Una bella scoperta, Bukowsky!

  7. #7
    Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Località
    Asti
    Messaggi
    60
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    bukowski che modella il noir a sua immagine e somiglianza. Sgangherato e spassoso, imho il suo miglior romanzo. Cin cin vecchio buk.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Bukowski, Charles - whiskey, donne e cavalli
    Da non_so_dove_volare nel forum Autori
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 03-03-2015, 09:28 PM
  2. Bukowski, Charles - Post Office
    Da ~ Briseide nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-05-2013, 11:01 AM
  3. Bukowski,Charles-Vecchio?
    Da shvets olga nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-28-2009, 10:48 PM
  4. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-05-2009, 05:49 PM
  5. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2008, 09:07 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •