Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 51

Discussione: Iniziare con la filosofia

  1. #1
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito Iniziare con la filosofia

    Non ho fatto il liceo e quindi non ho mai sentito parlare in maniera didattica di filosofia. Secondo voi quali sono i migliori libri per iniziare a filosofare? Avete dei titoli o degli autori da consigliarmi?

  2. #2
    Junior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Mi hanno parlato bene di "il mondo di Sofia" di J.Gaardner, io per non l'ho letto...

    Bye

  3. #3
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dario
    Mi hanno parlato bene di "il mondo di Sofia" di J.Gaardner, io per non l'ho letto...

    Bye
    Esatto. L'avevo sentito nominare molte volte questo, che se non sbaglio, un pseudo romanzo.
    Alcuni invece consigliano di iniziare brutalmente prendendosi un buon testo di quelli usati nei licei classici e studiare su quelli.
    Io preferirei iniziare con libri non troppo pesanti
    Ciao

  4. #4
    Junior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Napoli
    Messaggi
    7
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'autore lo definisce 'romanzo sulla storia della filosofia'... mi hai fatto venir voglia di leggerlo...

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Romagna
    Messaggi
    215
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    beh, la storia di Sophia da leggere come La Storia della Philosophia.

    Tratto da un'intervista a Jostein Gaarder :

    Domanda: "Il mondo di Sofia" nato come un libro di testo?"

    "Prima ho scritto "L'enigma del solitario", che narra il viaggio di un bambino che va col padre alla ricerca della madre scomparsa. Ad Atene sente alcune storie su Socrate e la filosofia greca che lo affascinano, e mi sono chiesto che cosa sarebbe successo se un bambino vero fosse tornato in Norvegia e avesse cercato di informarsi sull'argomento: non avrebbe trovato una storia della filosofia adatta alla sua et*, e cos* ho pensato di scriverla. Ho provato a fare un libro di testo, ma non funzionava. Allora ho inventato la storia di Sofia e della sua ricerca della verit*."

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2005
    Località
    Romagna
    Messaggi
    215
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ambientato nel periodo storico contemporaneo, gli anni Novanta, ed in un ambiente geografico indefinito, altrettanto cario ed indefinito l'ambiente sociale dei personaggi; sembra riguardante il mondo moderno ma alcuni dettagli confermano il contrario.

    I personaggi: Il maggiore colui che scrive il libro, per fare un regalo di compleanno a sua figlia.
    Hilde figlia del maggiore.
    Sofia protagonista del libro del maggiore. Dovr* tentare di scappare da quel mondo immaginario.
    Alberto insegnante di filosofia la sua allieva Sofia scappa via dal libro con lei.

    Contenuto: Il libro contiene tre storie legate insieme. Quella del maggiore che scrive un libro di filosofia per sua figlia Hilde, che a sua volta, convincendosi che Sofia esistesse davvero, organizza uno scherzo ai danni del padre.Quella di sofia, imprigionata in un libro deve scoprire come scappare insieme ad Alberto, suo insegnante di filosofia. E quella della stroria della filosofia, inserita quando Alberto parla a Sofia.

    Tematica: Il libro ha lo scopo di introdurre il lettore nel mondo della filosofia, partendo dai filosofi greci finendo con lo spiegare la teoria del big bang. L’esposizione di questi argomenti condotta in modo chiaro e semplice, spesso vengono usati aneddoti e similitudini e le obiezioni di Sofia alla spiegazione di Alberto servono per far comprendere meglio i concetti.

    Visione del mondo: Ogni filosofo descritto nel libro ha una diversa concezione della vita, del tempo, dello spazio... infatti ogni filosofo descritto da Alberto ha ideato un suo sistema di pensare diverso.La visione del mondo dei protagonisti paragonabile a quella nostra, tuttavia hanno una visione della vita filosofica, anche se non specificato personaggio per personaggio la sua corrente filosofica.

    Analisi dello stile dell’autore: L’autore scrive con uno stile chiaro. Usa termini specifici ma di facile comprensione.

  7. #7
    Junior Member
    Data registrazione
    May 2005
    Località
    Solaro-Milano
    Messaggi
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Avendola studiata per 5 anni di liceo, ti direi di non cominciare proprio con la filosofia...
    Comunque i libri di De Crescenzo potrebbero essere un modo per prenderla diciamo un po' alla leggera..

  8. #8

    Predefinito

    ho letto il mondo di Sofia e qualche libro di De Crescenzo.
    Io, come Fabio, non ho fatto il liceo e la filosofia mi affascina molto.
    Il primo mi sembrato una piccola enciclopedia dei pi grandi filosofi, facile facile, ma la storia sotto non mi ha attratto in modo particolare.
    De Crescenzo simpatico, anche lui scorrevole, sono entrambi un buon approccio alla materia....naturalmente secondo me...

  9. The Following 2 Users Say Thank You to infinito For This Useful Post:


  10. #9

    Predefinito

    Ti consiglio anch'io De Crescenzo, accattivante e ti farai un'idea della materia... Poi se la cosa ti interessa puoi passare ad approfondire autori o periodi.

  11. #10
    Junior Member
    Data registrazione
    Apr 2006
    Località
    Imperia
    Messaggi
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Secondo me se vuoi capire davvero la filosofia non devi iniziare da libri prettamente filosofici...ma da libri che ti fanno riflettere...alla fine ognuno di noi ha una propria filosofia...hai mai sentito parlare di Tiziano Terzani?

  12. #11

  13. #12
    Knight Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1206
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Fabio (ho letto adesso questo topic per la prima volta!) se ti interessa ancora leggere dei testi filosofici...ti consiglio di leggere il Così parl Zarathustra di Nietzche... un testo meraviglioso. Ogni singola parola nasconde infiniti significati ed un testo pieno di messaggi...
    Oppure potresti leggere qualcosa di Hegel o Heidegger.....non te li consiglio come primi testi filosofici, ma questi tre autori ti consiglio di leggerli prima o dopo...

  14. #13
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Concordo su Nietzsche...ma secondo me un inizio un po' arduo...i filosofi greci sono molto pi semplici e come inizio non sono male, riesci a capirli di solito anche senza studiare mattoni di filosofia...facci sapere...

  15. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Stavo sfogliando proprio adesso un libro intitolato Filosofia da tasca di Wilhelm Vossenkuhl, non mi sembra male, soprattutto semplice per iniziare.

  16. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2599
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Così parl Zarathustra
    un libro speciale!!!
    cmq dipende, secondo me, su quale parte di te vuoi lavorare, leggere un libro di filosofia a volte e impegnativo...
    io ho letto l'arte di conoscere se stessi di schopenhauer e....buh nn so descriverlo ...
    scrive cose assolutamente vere ed attuali

Discussioni simili

  1. consiglio per iniziare a...
    Da witch nel forum Salotto letterario
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 04-17-2008, 01:26 PM
  2. Hegel, Georg W.F. - La filosofia dello spirito
    Da Sir_Dominicus nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 04-05-2008, 02:38 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •