Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Notturno Indiano

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Tabucchi, Antonio - Notturno Indiano

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito Tabucchi, Antonio - Notturno Indiano

    "Un'India conosciuta solo nelle camere d'albergo, negli ospedali e che pure balugina attraverso i colloqui essenziali con profeti incontrati sui pullman, con gesuiti portoghesi,con gnostici di una società teosofica.
    In Notturno indiano, i temi caratteristici della scrittura di Tabucchi si intrecciano a squarci descrittivi dell'India per dar vita ad un itinerario esistenziale in forma di diario di viaggio
    ".
    Un breve ed intenso resoconto di un viaggio alla ricerca di un amico scomparso da tempo, di cui si cercano le ultime tracce, o forse di se stesso.
    L'india fa da sfondo e da protoganista con le sue magie, con le sue stridenti contraddizioni tra il lusso dell'hotel Taj Mahal e i lazzaretti per i malati, con la sua afa opprimente e il profondo misticismo del suo popolo.
    Splendido il finale con colpo di scena a chiusura del cerchio.
    E' il secondo romanzo di Tabucchi che leggo, dopo lo strepitoso Sostiene Pereira, e sono sempre più convinta che l'autore non ha rivali nella letteratura italiana contemporanea.
    Voto 4/5
    Ultima modifica di Minerva6; 04-22-2013 alle 07:55 PM.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18810
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    642
    Thanked in
    383 Posts

    Predefinito

    Il primo libro di Tabucchi che ho letto e che mi ha ammaliato. Anche io lo considero uno dei più grandi scrittori contemporanei, e non solo italiani.

  3. #3
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10199
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Tabucchi e l'India... due elementi che portano questo libro dritto dritto nella mia wish

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    2849
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    4
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Ritorno a Tabucchi, dopo Sostiene Pereira, e rimango nuovamente soddisfatto da questo grande scrittore italiano. Il libro in questione a fine lettura mi ha lasciato un po' perplesso e disorientato. E' questa una sensazione che scaturisce con la conclusione di un viaggio onirico. E un viaggio di questo tipo non poteva che espletarsi nel luogo esotico e magico per eccellenza, qual è l'India, o meglio, qual era l'India di venti anni fa. Notturno indiano è una ricerca di sè e un ritrovamento. Ma una ricerca che non si sviluppa attraverso una riflessione psicologica, superficiale o profonda che sia, ma semplicemente attraverso fatti, avvenimenti, dove ogni incontro è permeato di mistero ed inquietudine, in un contesto che è sogno o illusione. Grandissimo Tabucchi!

  5. #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13826
    Thanks Thanks Given 
    776
    Thanks Thanks Received 
    546
    Thanked in
    403 Posts

    Predefinito

    Concordo sull'apprezzamento per il compianto Antonio e piano piano cercherò di portare a termine la lettura di tutte le sue opere.
    In questa ho ritrovato la sua delicatezza e la sua capacità narrativa di affascinare il lettore, anche chi, come me, non ama particolarmente i racconti di viaggio, perché qui oltre alle descrizioni dell'India ci sono le vicende umane del protagonista e delle persone che incontra e cerca a far interessare ed appassionare. Tra sogno e realtà si vive con loro questa magica atmosfera e ci si perde nei meandri dei ricordi e della memoria.
    Consigliato!

    La realtà passata è sempre
    meno peggio di quello che fu
    effettivamente: la memoria è una
    formidabile falsaria. Si fanno delle
    contaminazioni, anche non volendo.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Bhe ma ...siam davanti ad un vero piccolo (nelle dimensioni)classico contemporaneo,Chi puo' non amarlo?Chi puo' non averlo amato?
    Credo fu anche , a suo tempo, un successo editoriale -meritato, una volta tanto.
    Compratelo ancora, e regalatelo alle fidanzate! Se valgono qualcosa vi rivedranno con un sorriso delicatissimo. Se non lo fanno, vi prego, lasciatele, lasciatele
    V.A.

Discussioni simili

  1. Tabucchi, Antonio - Sostiene Pereira
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 09-13-2017, 09:55 PM
  2. Tabucchi, Antonio - La testa perduta di Damasceno Monteiro
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-11-2013, 12:35 PM
  3. Tabucchi, Antonio - Futuro Nobel?
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 05-24-2012, 09:14 PM
  4. Tabucchi, Antonio - Requiem
    Da Decio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 04-20-2012, 11:27 AM
  5. NOTTURNO di James Joyce
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-13-2009, 03:20 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •