Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 45 di 45

Discussione: Dal libro al film...

  1. #31
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    11874
    Thanks Thanks Given 
    505
    Thanks Thanks Received 
    542
    Thanked in
    265 Posts

    Predefinito mi viene in mente...

    "Il miglio Verde" di S. King

    Bellissimo il libro e il film è fatto molto bene ed è molto "fedele" (....pure troppo )

  2. #32
    ParallelMind
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da silviadellinter Vedi messaggio
    A mio parere "Into the Wild" di Sean Penn tratto dall'omonimo libro (tradotto in Italia come "Nelle terre estreme") di Jon Krakauer...

    Il bello del film è che vengono rappresentati gli straordinari ambienti descritti nel libro; mi è piaciuto molto anche l'attore Emile Hirsch, che interpreta il ruolo del protagonista della vicenda in modo magistrale a mio parere.
    In generale è molto fedele al libro e riesce a riprodurne moltissime emozioni.
    adoro Christopher Mccandless e il film è davvero stupendo.
    Cmq di quelli che ricordo ora "Zanna Bianca, Io sono leggenda, Fight Club, Balla coi Lupi, Frankenstein, Dracula, L'importanza di chiamarsi Ernest, Hamlet, Dune, Il ritratto di Dorian Gray, Jurassic Park, Congo, Blade Runner, Stand by me ... (dopo continuo)

  3. #33
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Che valga la pena di vedere, oltre ai già citati e meravigliosi"Barry Lyndon" e "Gattopardo", credo ci siano questi

    - "Farenheit 451" di F.Truffaut
    - "Truman Show" di P.Weir
    - "Existenz" di D.Cronenberg (non è tratto da un libro in particolare, ma per chi ha un pò d'occhio è stracolmo di riferimenti ad opere di un amato autore )

  4. #34
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    150
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Misery non deve morire è un bel film del 1990 diretto da Rob Reiner e tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King, con una Kathy Bates molto molto anche di piu'

    Va anche detto che le opere del Re sono gia' preconfezionate: pacchetto libro-film

  5. #35
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nici Vedi messaggio
    A me è piaciuto molto lo sceneggiato della BBC tratto da Cime Tempestose.
    Si lo consiglio anche io! Lo AMO!

  6. #36
    Space's Skeleton
    Data registrazione
    Mar 2012
    Località
    Deep Space
    Messaggi
    512
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Libro e film sono due media profondamente diversi, quindi un buon adattamento non necessariamente è un adattamento fedele (e viceversa: un adattamento fedele non necessariamente è buono).

    Detto questo, fra i film meno conosciuti, mi sento di consigliare Dellamorte Dellamore di Margheriti con Rupert Everett tratto da l'omonimo (e stupendo) romanzo (scritto in forma di...sceneggiatura!) di Tiziano Sclavi (il papà di Dylan Dog ma anche eccellente scrittore, ignorato dai più)
    E' un horror colmo di romanticismo, malinconia e l'estetica dell'assurdo propria dell'autore.

  7. #37
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Yamanaka Vedi messaggio

    Detto questo, fra i film meno conosciuti, mi sento di consigliare Dellamorte Dellamore di Margheriti con Rupert Everett tratto da l'omonimo (e stupendo) romanzo (scritto in forma di...sceneggiatura!) di Tiziano Sclavi (il papà di Dylan Dog ma anche eccellente scrittore, ignorato dai più)
    E' un horror colmo di romanticismo, malinconia e l'estetica dell'assurdo propria dell'autore.
    Concordo assolutamente, film sottovalutato; però, per amor di verità, c'è da dire che il film è di Soavi

  8. #38
    Space's Skeleton
    Data registrazione
    Mar 2012
    Località
    Deep Space
    Messaggi
    512
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ops, giusto! Pensavo al gotico italiano e quindi mi è uscito questo lapsus...

  9. #39
    Member
    Data registrazione
    May 2012
    Località
    Perugia
    Messaggi
    35
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Film tratti da libri che ti consiglio di vedere sono: Và dove ti porta il cuore, Le parole che non ti ho detto, I ponti di Madison County, La casa degli spiriti, L'amore ai tempi del colera, Caos calmo, I Viceré, Oliver Twist (versione di Roman Polanski - 2005), Kramer contro Kramer, Arancia meccanica, Orgoglio e pregiudizio (versione di Joe Wright - 2005). Sono tutti film molto belli - non saprei dire quante volte ho visto I ponti di Madison County! - ma (chissà perchè c'è sempre un ma?!) se prima si è letto il libro, abbiamo già dato un volto ai diversi personaggi, abbiamo già costruito nella nostra mente ambienti e situazioni e, a mio avviso, nessun regista, per quanto abile, è in grado di reggere il confronto.

  10. #40
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2119
    Thanks Thanks Given 
    210
    Thanks Thanks Received 
    228
    Thanked in
    133 Posts

    Predefinito

    A proposito di film tratti da libri .... mi aspetto che il film Acciaio sia più bello del libro.
    Perchè?
    Perchè a mio parere il libro è proprio bruttino, dunque non ci vuole un gran sforzo, ma se diretto bene potrebbe anche uscirne un bel film.

  11. #41

    Predefinito

    Oltre ai già citati Il miglio verde, Orgoglio e pregiudizio, Il signore degli anelli e Barry Lyndon, aggiungo anche Jurassic Park, Watchmen e Le ceneri di Angela.
    Da evitare assolutamente tutte le trasposizioni di Shakespeare. Ho sentito tempo fa che stanno anche iniziando a lavorare per una nuova trasposizione di It di Stephen King: speriamo sia meglio di quell'obbrobrio di film assolutamente insulso rispetto al libro.

    Una nota personale è su Harry Potter. Ho avuto la fortuna di iniziare a leggere il primo libro un annetto prima che uscisse il film, e all'epoca leggere i libri successivi con lo sfondo degli attori mi è risultata un'esperienza unica e purtroppo irripetibile. Il mondo che mi ero creato finiva col combaciare con le vedute dei film: spettacolare. Tutto ovviamente rimproverando sempre e per sempre la scelta di non essere così aderenti ai libri. Scelta che mi ha trafitto non poche volte il cuore

  12. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ParallelMind Vedi messaggio
    adoro Christopher Mccandless e il film è davvero stupendo.
    Christopher lo adoro pure io! Oltre a "Nelle terre estreme" ho trovato anche "Back to the wild", la raccolta delle sue foto (che ha scattato durante il suo viaggio attraverso l' America e mentre era in Alaska). Recentemente so che sua sorella Carine ha scritto un libro su di lui (The Wild truth), spero che verrà tradotto.
    Ultima modifica di Daria87; 12-22-2014 alle 03:06 PM.

  13. #43
    Member
    Data registrazione
    Nov 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    47
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io ho trovato molto gradevole "Il nome della rosa" , il film riesce a trasmettere la sottile tensione emotiva del libro semplificandolo e rendendolo più immediato e fruibile a chiunque.

    Inoltre ti consiglio " Non ti muovere" tratto dal libro di Margareth Mazantini e "Il cacciatore di aquiloni" tratto dal romanzo di Kalhed Hosseini

  14. #44
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    865
    Thanks Thanks Given 
    228
    Thanks Thanks Received 
    175
    Thanked in
    110 Posts

    Predefinito

    Qualcuno volò sul nido del cuculo;
    Le relazioni pericolose.
    In tutti e due i casi non so se mi è piaciuto di più il libro o il film. Devo dire però che, in entrambi i casi, avevo visto prima il film.

  15. #45
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    764
    Thanks Thanks Given 
    558
    Thanks Thanks Received 
    360
    Thanked in
    250 Posts

    Predefinito

    Espiazione.
    Jude.
    Il paziente inglese.
    Il velo dipinto.

    Stupendi allo stesso modo libro e film, davvero non riesco a scinderli.

Discussioni simili

  1. E' meglio il libro o il film?
    Da TheLand nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 11-27-2015, 08:32 PM
  2. Dal libro al film
    Da Dorylis nel forum Tutto cinema
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 02-17-2014, 12:18 AM
  3. Prima il libro o il film?
    Da bosch nel forum Salotto letterario
    Risposte: 77
    Ultimo messaggio: 10-03-2013, 06:31 PM
  4. Il più bel film tratto da un libro
    Da franceska nel forum Salotto letterario
    Risposte: 62
    Ultimo messaggio: 09-10-2009, 12:14 PM
  5. IO e Marley Libro - Film
    Da Libretta nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-22-2009, 04:02 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •