Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La nuvola nera

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Hoyle, Fred - La nuvola nera

  1. #1
    Vukodlak Mod
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Marino (RM)
    Messaggi
    2192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Hoyle, Fred - La nuvola nera

    1964, osservatorio astronomico di Monte Palomar. Si scopre che un'immensa nuvola di gas interstellari si sta pericolosamente avvicinando al sistema solare. Un organismo vivente, antichissimo, con una massa analoga a Giove, sta velocemente puntando sulla Terra. Il rischio è quello di un'autentica catastrofe per gli umani. Si cerca di correre ai ripari prima che sia troppo tardi. Ma la comunità degli scienziati, oltre alla minaccia della Nuvola nera, deve affrontare anche la reazione dei politici, il cui proposito sarebbe di celare all'opinione pubblica la terribile scoperta per non creare allarmismo. La Nuvola però, nella sua distruttività, nasconde forse delle sorprese positive.

    come camuffare un libro di divulgazione scientifica in un romanzo di fantascienza. per più della metà il libro parla di scienziati che discutono sulla natura della nuvola, la narrazione è gradevole e veloce anche se vengono discusse solo leggi fisiche e astronomiche, nella parte di pura fantascienza mi ha sorpreso l'incredibile intuito dei personaggi, però con tutte le spiegazioni reali che da l'autore, famoso astronomo e matematico, comincio a credere che tutto questo sia possibile

    3/5
    Ultima modifica di Fabio; 04-09-2010 alle 10:39 AM.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19025
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    751
    Thanked in
    466 Posts

    Predefinito

    l'avevo letto a mio tempo, ma non ci avevo capito nulla, secondo me solo per addetti ai lavori

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Vargas, Fred - L'uomo a rovescio
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 08-24-2017, 01:11 PM
  2. Uhlman, Fred - L'amico ritrovato
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 69
    Ultimo messaggio: 11-10-2015, 11:19 AM
  3. Vargas, Fred - Un po' più in là sulla destra
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 12-06-2014, 01:47 AM
  4. Vargas, Fred - Nei Boschi Eterni
    Da dadax70 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-13-2011, 04:13 PM
  5. Majakovskij, Vladimir - La nuvola in calzoni
    Da Nuvola Barocca nel forum Poesia
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 07-12-2009, 03:23 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •