Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Cherì

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Colette, Gabrielle - Cherì

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5816
    Thanks Thanks Given 
    1218
    Thanks Thanks Received 
    421
    Thanked in
    252 Posts

    Predefinito Colette, Gabrielle - Cherì

    "Chéri" è uno dei capolavori di Colette, il primo di quei suoi libri che l'hanno resa, come è stato scritto, "celebre se non immortale": stupendo ritratto di un'epoca e di un ambiente, sottilissima e spietata indagine psicologica, questo romanzo scava e fruga con crudele lucidità nelle pieghe più riposte di una passione "impossibile" e "scandalosa" tra una donna matura e un ragazzo troppo bello, giovane e viziato; una passione sulla quale aleggiano, sempre più visibili e minacciosi, i fantasmi della solitudine, della tristezza, della sconfitta, della vecchiaia. La rappresentazione beffarda di un certo ambiente mondano, la sofisticata analisi dell'animo femminile, il fascino crudele della seduzione, l'ironica tristezza della scrittrice fanno di "Chéri" una delle opere più intriganti e più famose di Colette. "Chéri "è stato adattato per il cinema in un film diretto da Stephen Frears, protagonisti Michelle Pfeiffer e Rupert Friend.

    Bellissimo,un romanzo psicologicamente ricco,due personalità fortemente diverse e con una notevole differenza d'età,una descrizione del rapporto minuziosa e toccante,mi è piaciuto veramente tanto.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    674
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Lettura scorrevole, forse anche troppo. Belle descrizioni di un ambiente elitario e snob che tuttavia mi hanno lasciato ben poco. È la storia di una passione tra Léa, una donna di mezz’età, forte e dominatrice, bella e piacente anche se con qualche segno, sul corpo, dell’inesorabile scorrere del tempo e il giovane Fred, detto Chéri, viziato e capriccioso ma forte della freschezza dei suoi venticinque anni. Una storia clandestina, un abbandono, un matrimonio, un allontanamento, un sospirato incontro ed infine un’amara presa di coscienza.
    Sembra esserci tutto per una bella storia che mi ha però lasciato un senso d’insoddisfazione, come quando si mangia una pietanza ben presentata, “buonissima” a giudicare dall’estetica che poi si rivela insipida.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5816
    Thanks Thanks Given 
    1218
    Thanks Thanks Received 
    421
    Thanked in
    252 Posts

    Predefinito

    Prova a leggere il seguito Minerva "La fine di Cherì",forse ti piacerà di più,è meno snob,più realistico.

  4. #4

    Predefinito

    Molto bello, scritto benissimo. Disperatamente triste in alcuni punti...
    Volevo anche vedere il film ma fino ad ora non c'è stata occasione, me l'avete fatto ricordare!

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    674
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SALLY Vedi messaggio
    Prova a leggere il seguito Minerva "La fine di Cherì",forse ti piacerà di più,è meno snob,più realistico.
    Grazie per il consiglio, Sally

  6. #6

    Predefinito

    Non so... Questo libro mi ha stancato, non mi è proprio piaciuto...

  7. #7
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    65
    Thanked in
    49 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matrioska Vedi messaggio
    Non so... Questo libro mi ha stancato, non mi è proprio piaciuto...
    Questione di gusti e di "educazione alla lettura"..
    Dipende sempre da cosa una persona cerca in un romanzo e soprattutto qual è il suo background di lettore/trice

    Io trovo Colette "deliziosa", scrive divinamente ed indaga finemente sulle pulsioni umane, soprattutto femminili.. Questo non è il suo più bello, ma di certo notevole
    Povera Gabrielle Sidonie divenuta abbastanza popolare qui in Italia solo dopo un film..

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Colette, Gabrielle - Camera d'albergo
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 01-27-2013, 05:02 PM
  2. Colette, Gabrielle - Duo
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-28-2010, 07:33 PM
  3. Colette,Gabrielle - Il kepì
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-17-2010, 12:30 AM
  4. Colette,Gabrielle - Luna di pioggia
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-31-2010, 03:19 AM
  5. Colette,Gabrielle - La vagabonda
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-16-2010, 10:37 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •