Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il catino di zinco

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Mazzantini, Margaret - Il catino di zinco

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13823
    Thanks Thanks Given 
    773
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito Mazzantini, Margaret - Il catino di zinco

    Questo romanzo è stato pubblicato per la prima volta nel 1994 ed è stato il primo della autrice,con cui ha anche vinto il premio Selezione Campiello.
    Antenora, la nonna che Margaret Mazantini evoca in questo romanzo, s'impone come un piccolo eroe di un mondo arcaico. Confinata tra le pareti domestiche, esercita con energia un matriarcato casalingo e indiscusso, nel quale si impongono valori netti e semplici, sentimenti forti ed esclusivi, che la rendono capace di affrontare esperienze decisive (la guerra, il fascismo, il dopoguerra) senza mai perdersi d'animo. Di fronte alla sua morte, in un gelido mattino d'inverno, la nipote si interroga e disegna il ritratto di una donna che è riuscita a essere se stessa nonostante l'ostilità del mondo e della storia (da IBS).

    L'ho trovato molto coinvolgente e commovente,soprattutto perchè anche io ero una bambina quando è venuta a mancare la mia nonna materna alla quale ero molto legata.
    E' stato il libro che mi ha fatto conoscere questa brava autrice,della quale ho letto tutto tranne l'ultimo "Venuto al mondo" che ho comunque intenzione di leggere,sperando che riproponga lo stile e l'intensità di questo romanzo e di "Manola" .
    Ultima modifica di Minerva6; 08-14-2013 alle 07:52 PM.

  2. #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13823
    Thanks Thanks Given 
    773
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    Lo consiglio soprattutto a chi ha letto gli ultimi libri della stessa autrice.

  3. #3
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6795
    Thanks Thanks Given 
    36
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Invece io non riesco a entrare in sintonia con la Mazzantini....... è piuttosto brava, sì, ma non riesce a coinvolgermi ho avuto l'impressione -almeno in questo romanzo- che mancasse il sentimento. Voto 5/10

Discussioni simili

  1. Mazzantini, Margaret - Venuto al mondo
    Da sun nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 09-21-2017, 07:09 PM
  2. Mitchell, Margaret - Via col vento
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 08-14-2017, 05:40 PM
  3. Mazzantini, Margaret - Non Ti Muovere
    Da Minnie nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 66
    Ultimo messaggio: 06-30-2017, 08:35 PM
  4. Mazzantini, Margaret - Zorro. Un eremita sul marciapiede
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 01-25-2016, 11:47 AM
  5. Atwood, Margaret - Disordine morale
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-04-2008, 10:00 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •