Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Vacca d'un cane

Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Guccini, Francesco - Vacca d'un cane

  1. #1

    Predefinito Guccini, Francesco - Vacca d'un cane

    Nel testo, di difficile lettura per chi non ha dimestichezza con l'emiliano-romagnolo e le sue forme dialettali, l'autore, più famoso come cantante e cantautore, racconta la sua infanzia vissuta nella città della Motta (Modena) alla fine della seconda guerra mondiale.

    Un libro molto divertente che riporta alla memoria un modo di vivere l'infanzia ormai lontano...

    Che dire... Un grande anche come autore di libri!!!

    Per chi volesse addentrarsi nella lettura, alla fine del testo vi è una specie di vocabolarietto, stilato dall'autore stesso e da lui definito "... un conforto interpretativo per chiunque sia a digiuno delle voci barbariche spesso usate nel corso della narrazione."

  2. #2
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3569
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    E' un libro interessante anche per i non Modenesi? E per i non affezionati dell'autore?

  3. #3

    Predefinito

    Direi che può essere certamente un libro interessante per tutti, anche per chi non ama particolarmente il Guccini cantante...

    Per quanto riguarda il discorso linguistico... forse è meglio fare un esempio pratico...

    Riporto uno stralcio in cui parla delle bicilette (non me ne voglia l'autore ), scrivo i diversi termini come nel libro... non sono errori ma forme barbariche...

    "La cicclo è detta in tante guise, bici ad esempio, bicilèina in volgare, bùrtel, spà¬cciola, o persino bicicletta, volendo....Le cicclo però posson essere come ti pare, ma nella Grande Organicità Linnèica Cicloide si dividono in due grandi categorie, e cioè A, quelle che un mas'cino ha in dono con nasa mai vista da uno zio sicuramente d'america che non si fa compatire per la prima comunione regalando penne o paltò che son sà regali utili ma che due maròni... Giustizia divina vuole però che dopo un po' anche la cicclo A si trasformi nel tipo B, cioè poi la cicclo normale, che è una qualunque cicclo delle marche suddette ma per esempio il pedale ha perso i pistolini di gomma ...."

    Dal piccolo glossario:

    " Mas'cino: dial. mas'cin; piccolo maschio, a dire ragazzetto.

    Nasa: gerg. dial.; non la si scambi per l'Ente Spaziale Americano, chà la nostra voce sta per culo..."


    Spero di aver reso l'idea
    Ultima modifica di elydark; 06-11-2008 alle 12:52 PM.

  4. #4

    Predefinito

    ...dimenticavo...

    Non guasta nella lettura pensare ad un accento vagamente modense...

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Robby
    ...dimenticavo...

    Non guasta nella lettura pensare ad un accento vagamente modense...
    ...e alla sua melodiosa erre!
    non sapevo che avesse scritto un libro sarà tra i miei prossimi acquisti!
    per favore potresti dirmi anche la casa editrice,se ti ricordi.in caso,grazie
    Ultima modifica di elydark; 06-11-2008 alle 12:51 PM.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Veneto
    Messaggi
    248
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Io sono nuova e adoro Guccini... La casa editrice è Feltrinelli. Comunque lui ha scritto altri libri, abbastanza piacevoli, anche se io lo preferisco in veste di cantautore..

  7. #7

    Predefinito

    come cantautore lo adoro...e mentre scrivo la parola adoro penso a come potrebbe pronunciarla lui...ehhehe...comunque ha scritto molti libri e ultimamente molti anche con macchiavelli loriano...non ho letto niente ma spero di farlo presto, mi hanno detto che è davvero bravo e i suoi libri sono molto scorrevoli...

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da non_so_dove_volare
    come cantautore lo adoro...e mentre scrivo la parola adoro penso a come potrebbe pronunciarla lui...ehhehe...
    è vero! [/quote]

  9. #9
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18810
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    642
    Thanked in
    383 Posts

    Predefinito

    a me il libro è piaciuto, mantiene quell'aspetto spontaneo e diretto che è anche nelle sue canzoni, poi c'è la sua terra e la poesia del dialetto. Forse per chi vive a nord di più facile comprensione, almeno per me. Un bravo scritto il nostro Francesco

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    castelli romani
    Messaggi
    128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Non sono del nord ma non ho avuto alcun problema col dialetto

    Bello questo libro ma mi è piaciuto di più Croniche epafaniche, un vivacissimo ritratto della vita in un paese d'appennino e dell'infanzia e adolescenza dell'autore.
    Lo vorrei recensire ma l'ho letto davvero molto tempo fa...
    Magari ci provo lo stesso

Discussioni simili

  1. Alberoni, Francesco - Sesso e amore
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-21-2014, 08:34 AM
  2. Gustafsson, Lars - Storia con cane
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-06-2012, 10:14 PM
  3. Barlettani, Elvio - Lampo, il cane viaggiatore
    Da cjale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-09-2010, 10:23 PM
  4. Biamonti, Francesco - Vento largo
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-27-2008, 01:27 PM
  5. Gesualdi, Francesco - Il Mercante d'Acqua
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 07-27-2007, 01:20 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •