Janie ha solo diciassette anni ma le sue notti non sono animate dai sogni innocui di una ragazzina. Perché Janie ha un potere assolutamente incontrollabile: quello di entrare nei sogni degli altri. Cadere nel vuoto, fare sesso estremo, camminare nuda sotto lo sguardo indifferente di tutti: Janie ha provato questo e molto altro. Conosce i sogni di chi la circonda, può leggere nella mente degli altri e partecipare ai loro incubi e alle loro fantasie. Ma non può parlarne con nessuno: tutti la prenderebbero per pazza. E così Janie vive nel silenzio, cercando a tutti i costi di nascondere nell'ombra della sua stanza un angoscioso segreto che è anche la sua maledizione. Fino a quando, una notte, un incubo la fa urlare e risvegliare tra i brividi. Per la prima volta non è stata solo testimone, ma anche protagonista di un gioco perverso e terrificante...

******

E' il 1° di una Trilogia (1-WAKE; 2-FADE; 3-GONE) e io mi soo portata avanti, leggendo il 2° e il 3° in lingua originale...
Devo dire che è un libro davvero carino! Anzi, tutta la trilogia lo è! Molto originale, intrigante, spesso triste... La vita di Janie non è per niente facile... ma avrà anche i suoi brevi momenti di felicità...