Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

l'isola-dei-segreti

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Thomas, Scarlett - L'isola dei segreti

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10408
    Thanks Thanks Given 
    481
    Thanks Thanks Received 
    495
    Thanked in
    350 Posts

    Predefinito Thomas, Scarlett - L'isola dei segreti

    "Giovani menti brillanti cercansi per grande progetto".
    Sei ragazzi dal carattere particolare, che conducono, in maniera e per motivi diversi, una vita lontana dalle regole e dalle convenzioni, rispondono a questo annuncio letto su un giornale, sperando nella svolta che tanto attendono.
    Ma, dopo un breve colloquio, improvvisamente e senza ricordare altro si ritrovano in un'isola misteriosa...che ci fanno lì? Chi ce li ha portati? Perchè proprio loro?
    In parte mi è sembrata una versione meno elaborata e un po' meno adrenalinica di "Lost".
    Nonostante qualche punto che rimane oscuro e qualche domanda che non troverà una risposta precisa, l'ho trovato appassionante e intelligente.
    I personaggi, apparentemente strambi ma secondo me molto più reali di quanto si possa pensare, sono ben caratterizzati (la mia preferita è Anne con la sua sincerità disarmante e la sua ironia apparentemente cinica ).
    L'autrice, servendosi dei dialoghi tra i protagonisti, racconta con verve e con un linguaggio giovane e diretto i loro tratti più oscuri, i loro segreti più reconditi e le relazioni che nascono e si sviluppano tra di loro, senza tuttavia mai distogliere l'attenzione dall'isola e dal mistero che li circonda.
    Il romanzo è leggero, ironico, vivace e a tratti piacevolmente inquietante, tiene col fiato sospeso fino alla fine e anche dopo
    Io l'ho proprio apprezzato, direi che è adatto soprattutto ad un pubblico realmente o diversamente giovane

  2. #2
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Concordo in pieno con Alessandra!

    Il finale poi lascia riflettere, e cosa si può chiedere di più ad un libro?

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Morante, Elsa - L'isola di Arturo
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 05-05-2017, 04:28 PM
  2. Thomas, Scarlett - Che fine ha fatto Mr.Y?
    Da missjò nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 08-19-2014, 08:40 PM
  3. Thomas, Scarlett - PopCo
    Da Sir_Dominicus nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-07-2013, 11:16 AM
  4. Orlev,Uri- L'isola in via degli uccelli
    Da Titti nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-08-2009, 08:00 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •