LuAnn, giovane madre senza lavoro, sente offrirsi dal misterioso signor Jackson l'occasione di una vita: il biglietto vincente di una lotteria, un biglietto che vale milioni di dollari. Lei non dovrà fare niente. Semplicemente accettare il biglietto e poi aspettare l'impatto che quella cifra enorme avrà sulla sua vita. Quale sia la contropartita non fa in tempo a chiederselo, perchè tornando a casa trova il cadavere del proprio uomo in un lago di sangue, e di lì a poco si scopre braccata dalla polizia, preda di una trappola mortale. Se sia Jackson ad averla incastrata, non è chiaro. Sa però che deve fuggire, guardandosi da tutto e da tutti. E affrontare un intrigo micidiale, costruito da Baldacci Ford come un perfetto congegno a orologeria.

Libro pieno di suspence, 500 pagine piene di intrighi e colpi di scena. Si legge in un fiato e diventa difficile lsciarlo.